Login
E-mail
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. A.S. Roma S.P.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ASR   IT0001008876

A.S. ROMA S.P.A.

(ASR)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieSocietÓFinanzaDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

A S Roma S P A : 2021 - 02 - 26 Comunicato AS Roma

26-02-2021 | 19:33

DELIBERE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA A.S. ROMA S.P.A.

APPROVATA LA RELAZIONE FINANZIARIA SEMESTRALE CONSOLIDATA AL 31 DICEMBRE 2020

INFORMAZIONI SUL PROGETTO DELLO STADIO DI TOR DI VALLE

Roma, 26 febbraio 2021

Il Consiglio di Amministrazione della A.S. Roma S.p.A. ("AS Roma" o la "Società") ha approvato in data odierna la Relazione Finanziaria Semestrale Consolidata al 31 dicembre 2020 (la "Relazione"), relativa all'andamento gestionale del primo semestre (il "Semestre") dell'esercizio sociale 2020-21, redatta ai sensi dell'art. 154-ter, comma 2, del Testo Unico della Finanza, introdotto dal D. Lgs. 195/2007, in attuazione alla direttiva 2004/109/CE (c.d. "Direttiva transparency").

I principali dati economici, patrimoniali e finanziari consolidati del Semestre sono di seguito riportati.

Principali risultati economici consolidati

€/000

6 mesi al 31/12/2020 31/12/2019

VariazioniTotale ricavi Costi*

EBITDA esclusa gestione operativa calciatori

98.698 (118.416) (19.718)

94.641 4.057

(123.907) 5.491

(29.266)

Ricavi netti da gestione diritti pluriennali prestazioni calciatori

EBITDA inclusa gestione operativa calciatori

17.705 (2.013)

16.983 (12.283)

Risultato Prima delle Imposte Perdita di Gruppo AS Roma

(73.768) (74.787)

(86.394) (86.966)

9.547 722 10.270 12.626 12.180

* Non includono i costi per Ammortamenti e Svalutazioni che sono riclassificati sotto l'EBITDA

Principali dati patrimoniali e finanziari consolidati

(€/000)

Capitale non corrente netto riclassificato Capitale corrente netto riclassificato Capitale investito netto

31/12/2020 212.093 (127.092) 85.000

30/06/2020 235.490 (178.181) 57.309

Variazioni

(23.398) 51.089 27.691

Finanziato da:

Patrimonio netto

Indebitamento finanziario netto adjusted Fonti di finanziamento

(162.947) 247.947 85.000

(242.448) 299.758 57.309

79.502 (51.811)

27.691

SINTESI DEI RISULTATI ECONOMICO-FINANZIARI

La perdita di gruppo al 31 dicembre 2020 è pari a 74,8 milioni di euro, rispetto alla perdita di 87 milioni di euro del primo semestre del precedente esercizio. In particolare, l'esercizio 2020/21 risente dell'impatto delle modifiche introdotte dalla FIGC nell'ambito del contrasto degli effetti dovuti alla diffusione del Covid-19, che hanno rideterminato la durata della stagione sportiva 2019/20 in via straordinaria della durata di 14 mesi, dal 1° luglio 2019 al 31 agosto 2020, mentre la stagione sportiva 2020/21 sarà di 10 mesi, dal 1° settembre 2020 al 30 giugno 2021. Pertanto, taluni costi e ricavi legati alla disputa delle gare della stagione 2019/20 hanno trovato la propria competenza economica nell'esercizio 2020/21, e nel semestre chiuso al 31 dicembre 2020 sono inclusi ricavi per 29,6 milioni di euro e costi operativi per 9,8 milioni di euro, legati alla disputa delle ultime gare tra Serie A ed Europa League dopo il 30 giugno 2020, contabilizzati per competenza nel Semestre.

Il prospetto seguente evidenzia i principali dati economici consolidati:

Nel dettaglio, i ricavi si compongono di:

€/000

€/000

Variazioni

Totale ricavi

98.698

94.641

4.057

Costi*

(118.416)

(123.907)

5.491

EBITDA esclusa gestione operativa calciatori

(19.718)

(29.266)

9.547

Ricavi netti da gestione diritti pluriennali prestazioni calciatori

17.705

16.983

722

EBITDA inclusa gestione operativa calciatori

(2.013)

(12.283)

10.270

Ammortamenti e svalutazioni

(47.629)

(51.101)

3.471

Accantonamenti per rischi

(1.000)

1.000

Oneri finanziari netti

(24.125)

(22.010)

(2.115)

Risultato Prima delle Imposte

(73.768)

(86.394)

12.626

Imposte di esercizio

(1.330)

(900)

(430)

Perdita Consolidata

(75.098)

(87.294)

12.196

Perdite di terzi

(311)

(327)

16

Perdita di Gruppo AS Roma

(74.787)

(86.966)

12.180

Variazioni

(9.772)

(619)

(564)

9.109

1.098

4.804

4.057

31/12/2020 6 mesi al 31/12/2019

-

* Non includono i costi per Ammortamenti e Svalutazioni che sono riclassificati sotto l'EBITDA

6 mesi al 31/12/2020 31/12/2019

Ricavi da Gare

7.419 17.190

Ricavi delle vendite commerciali e licensing Sponsorizzazioni

3.283 3.901

10.239 10.804

Diritti televisivi e diritti di immagine Pubblicità

64.635 55.526

5.069 3.970

Altri ricavi Totale ricavi

8.053 3.249

98.698

94.641

I ricavi derivanti dai diritti televisivi del campionato di Serie A e Coppa Italia sono pari a 52,7 milioni di euro (43,2 milioni di euro al 31 dicembre 2019) e comprensivi della quota di diritti TV riconosciuta alle squadre che partecipano alla UEFA Europa League. Si segnala che 20,8 milioni di euro sono relativi alla contabilizzazione per competenza di quella parte di proventi legati alle gare di campionato 2019-20 disputate nei mesi di luglio e agosto 2020, al netto dei quali, i proventi risultano inferiori di 11,3 milioni di euro rispetto al primo semestre del precedente esercizio a causa del minor numero di gare disputate nel periodo.

La partecipazione alla UEFA Europa League 2020/21, unitamente ai proventi derivanti dalla partecipazione agli ottavi di finale della UEFA Europa League 2019/20 disputati nel mese di agosto 2020, hanno generato complessivamentericavi per 15,3 milioni di euro (15,4 milioni di euro, al 31 dicembre 2019). A tale riguardo, tra i Ricavi da gare sono contabilizzati 7,3 milioni di euro per participation e performance bonus relativi alla partecipazione e ai risultati sportivi conseguiti (6,7 milioni di euro, al 31 dicembre 2019, di cui 1,6 milioni di euro relativi a biglietteria per le gare casalinghe). Tra i ricavi per diritti televisivi sono contabilizzati 8 milioni di euro relativi al Market pool e al c.d. Club Coefficient riconosciuto dalla UEFA (8,7 milioni di euro, al 31 dicembre 2019).

I ricavi derivanti da sponsorizzazioni sono relativi ai contratti di partnership con Qatar Airways e Hyundai Motors, oltre che al contratto di partnership pluriennale sottoscritto nel settembre 2020 con IQONIQ Group Sarl. La flessione rispetto al semestre del precedente esercizio è essenzialmente dovuta al venire meno dei ricavi generati dal contratto di sponsorizzazione tecnica con NIKE, risolto consensualmente nel luglio 2020 e sostituito da un accordo valido per la stagione sportiva 2020/2021 in base al quale Nike continua a fornire in esclusiva tutto il materiale tecnico, da gara, da allenamento e casual della Prima Squadra, delle squadre giovanili e delle squadre femminili.

I costi consolidati ante ammortamenti e svalutazioni al 31 dicembre 2020, sono pari a 118,4 milioni di euro (123,9 milioni di euro, al 31 dicembre 2019), di cui 9,8 milioni di euro relativi alla contabilizzazione per competenza di quella parte di costi legati alla disputa delle gare di campionato e UEFA Europa League nei mesi di luglio e agosto 2020, oltre che in generale all'estensione della durata dalla stagione sportiva fino al 31 agosto 2020. Si segnala altresì che i costi della stagione sportiva 2020/21 sono ripartiti sulla durata di dieci mesi, da settembre 2020 a giugno 2021. Nel dettaglio, i costi consolidati si compongono di:

€/000

6 mesi al 31/12/2020 31/12/2019

VariazioniAcquisti materie di consumo e var. rimanenze Spese per Servizi

(4.408)

(5.123)

715

(30.722)

(27.552) (3.170)

Spese per god. beni di terzi Spese per il personale

(3.100)

(2.736) (364)

(78.017)

(83.738) 5.720

Altri costi

(2.169)

(4.759) 2.589

Totale costi

(118.416)

(123.907)

5.491

I ricavi netti da gestione dei diritti pluriennali prestazioni calciatori registrano nel primo semestre dell'esercizio un risultato positivo pari a 17,7 milioni di euro (17 milioni di euro, al 31 dicembre 2019). Il saldo si compone di plusvalenze da cessioni di diritti alle prestazioni sportive, espresse al netto delle attualizzazioni, per 22,3 milioni di euro (19 milioni di euro, al 31 dicembre 2019), conseguite principalmente attraverso le cessioni dei Diritti alle prestazioni sportive dei calciatori Schick, Kolarov, Gonalons, Defrel, Cetin, Coric, Diaby e Cancellieri. Nel semestre non si registrano minusvalenze e svalutazioni da cessioni di diritti alle prestazioni sportive dovute a svalutazioni di Diritti pluriennali in conformità con i principi contabili internazionali (IFRS) (0,2 milioni di euro, al 31 dicembre 2019). Infine, il saldo si compone di ricavi per cessioni temporanee e altri proventi per 6,2 milioni di euro (4,8 milioni di euro, al 31 dicembre 2019), più che compensati da oneri per acquisizioni temporanee di diritti, bonus, premi di valorizzazione, addestramento tecnico e solidarietà FIFA pari a 10,7 milioni di euro (6,7 milioni di euro, al 31 dicembre 2019).

Gli ammortamenti delle Immobilizzazioni materiali, immateriali e dei diritti d'uso sono pari a 47 milioni di euro (50,4 milioni di euro, al 31 dicembre 2019), e sono relativi per 43,6 milioni di euro (46,9 milioni di euro al 31 dicembre 2019) ai diritti pluriennali alle prestazioni sportive dei calciatori, determinati tenuto conto del costo di acquisto dei singoli diritti, di eventuali bonus corrisposti alle società di calcio e delle capitalizzazioni degli altri oneri di diretta imputazione, al netto delle relative attualizzazioni.

Al 31 dicembre 2020, inoltre: (i) non sono stati effettuati accantonamenti a fondi rischi (1 milione di euro, al 31 dicembre 2019), in quanto gli adeguamenti dei valori iscritti a fondi rischi sulla base della stima di potenziali contenziosi e vertenze legali riferibili alla Capogruppo sono stati classificati, per natura, nelle rispettive voci di conto economico e (ii) sono state effettuate svalutazioni di crediti commerciali per 0,6 milioni di euro (0,7 milioni di euro, al 31 dicembre 2019), per adeguarne il valore a quello di presumibile realizzo determinato mediante l'applicazione del modello dell'expected credit loss previsto dal principio contabile internazionale IFRS 9, tenendo conto anche degli impatti del virus Covid-19.

Gli oneri finanziari netti sono pari a 24,1 milioni di euro (22 milioni di euro, al 31 dicembre 2019), e sono relativi sostanzialmente a commissioni ed interessi passivi derivanti dalle operazioni di finanziamento necessarie per far fronte ai fabbisogni aziendali, oltre che oneri finanziari determinati dall'applicazione del principio contabile internazionale IFRS 16 sui Leasing. Il saldo al 31 dicembre 2020 include anche il costo della c.d. Consent fee pagata agli obbligazionisti nel settembre 2020, pari a 11,6 milioni di euro, come più ampiamente illustrato nel paragrafo "Concessione di alcuni waivers e alcune modifiche da apportare all'indenture sottoscritto l'8 agosto 2019 da ASR Media and Sponsorship S.p.A." della presente Relazione.

Si ricorda altresì che il saldo al 31 dicembre 2019 includeva gli oneri residui di transazione sostenuti negli esercizi precedenti per la sottoscrizione del Facility Agreement in capo a MediaCo, rimborsato anticipatamente nell'agosto 2019 nell'ambito dell'emissione del Prestito Obbligazionario. Tali oneri, infatti, erano stati rilevati secondo il principio del costo ammortizzato previsto dall'IFRS 9, e spalmati sulla durata residua del finanziamento.

Le imposte del periodo sono pari a 1,3 milioni di euro (0,9 milioni di euro, al 31 dicembre 2019). Si compongono di imposte correnti e degli effetti positivi derivanti dall'adesione al consolidato nazionale con il gruppo NEEP.

Il prospetto seguente espone la situazione patrimoniale-finanziaria riclassificata consolidata in forma sintetica che evidenzia la struttura del capitale investito e delle fonti di finanziamento:

(€/000)

31/12/2020

30/06/2020

Variazioni

Capitale non corrente netto riclassificato

212.093

235.490

(23.398)

Capitale corrente netto riclassificato

(127.092)

(178.181)

51.089

Capitale investito netto

85.000

57.309

27.691

Finanziato da:

Patrimonio netto

(162.947)

(242.448)

79.502

Indebitamento finanziario netto adjusted

247.947

299.758

(51.811)

Fonti di finanziamento

85.000

57.309

27.691

In particolare, nell'analisi della situazione patrimoniale si segnalano l'andamento delle Attività Immobilizzate e dei crediti e debiti verso squadre di calcio, influenzati significativamente dalle politiche di investimento e di disinvestimento in Diritti alle prestazioni sportive, che ne hanno incrementato significativamente il valore. I Diritti pluriennali alle prestazioni sportive dei calciatori al 31 dicembre 2020 sono pari a circa 243,2 milioni di euro e registrano una diminuzione di circa 25,7 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2020. In particolare, le operazioni di trasferimento realizzate nel corso del Semestre hanno generato complessivamente investimenti in diritti per 49,2 milioni di euro, dismissioni e svalutazioni nette per 31,2 milioni di euro, e ammortamenti, per 43,6 milioni di euro.

I debiti verso società di calcio, pari a circa 166,2 milioni di euro al 31 dicembre 2020 (191,3 milioni di euro al 30 giugno 2020), registrano un decremento di circa 25,1 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2020, in virtù dei pagamenti effettuati al netto dei nuovi debiti relativi alle operazioni definite nel periodo. I crediti verso società di calcio, pari a circa 56,9 milioni di euro al 31 dicembre 2020 (55,2 milioni di euro al 30 giugno 2020), si presentano in aumento di circa 1,7 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2020, in virtù dei nuovi crediti relativi alle operazioni definite nel corso del periodo, tenuto conto degli incassi ricevuti.

Il Patrimonio netto consolidato al 31 dicembre 2020 è negativo per 162,9 milioni di euro, in miglioramento di 79,5 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2020 per effetto dell'incremento, pari a 154,6 milioni di euro, della "Riserva Azionisti c/Aumento di capitale", parzialmente compensata dalla perdita del Semestre, pari a 74,8 milioni di euro.

Questo è un estratto del contenuto originale. Per continuare a leggere, accedi al documento originale.

Disclaimer

AS Roma S.p.A. published this content on 26 February 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 26 February 2021 18:32:03 UTC.


ę Publicnow 2021
Tutte le notizie su A.S. ROMA S.P.A.
06/05BORSA DI MILANO: Borsa Milano cedente, corre UniCredit, bene anche Cnh, giù Tim
RE
06/05BORSA DI MILANO: Borsa Milano perde smalto, corre UniCredit, giù Tim, realizzi ..
RE
05/05BORSA DI MILANO: Borsa Milano recupera calo di ieri, corrono Stellantis, Cnh, s..
RE
05/05BORSA DI MILANO: Borsa Milano prosegue tonica, denaro su Stellantis, Cnh, strap..
RE
05/05AS Roma strappa ancora su effetto Mourinho, scommessa prossimo campionato
RE
05/05BORSA DI MILANO: Borsa Milano rimbalza, denaro su Stellantis, banche, strappa a..
RE
04/05BORSA DI MILANO: Borsa Milano in netto calo, bene Campari, crolla Ferrari, stra..
RE
04/05AS ROMAá: Mourinho, costruiremo percorso vincente
DJ
04/05S ROMAá: Friedkin, con Mourinho passo avanti per mentalita' vincente
DJ
04/05A S ROMA S P Aá: 2021 - 05 - 04 José Mourinho
PU
Pi¨ notizie
Dati finanziari
Fatturato 2020 140 M 170 M -
Risultato netto 2020 -204 M -248 M -
Indebitamento netto 2020 310 M 377 M -
P/E ratio 2020 -1,41x
Rendimento 2020 -
Capitalizzazione 204 M 248 M -
VS / Fatturato 2019 2,43x
VS / Fatturato 2020 4,27x
N. di dipendenti 415
Flottante 13,4%
Grafico A.S. ROMA S.P.A.
Durata : Periodo :
A.S. Roma S.P.A.: grafico analisi tecnica A.S. Roma S.P.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica A.S. ROMA S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaNeutrale
Evoluzione del Conto di Risultati
Dirigenti e Amministratori
NomeTitolo
Guido Fienga Chief Executive Officer & Director
Thomas Dan Friedkin Chairman
Giovanni MulŔ Chairman-Supervisory Board
Benedetta Navarra Independent Non-Executive Director
Ryan Patrick Friedkin Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapitalizzazione (M$)
A.S. ROMA S.P.A.6.38%248
BOOKING HOLDINGS INC.4.48%95 533
ORIENTAL LAND CO., LTD.-10.77%45 871
EXPEDIA GROUP, INC.31.01%25 494
TRIP.COM GROUP LIMITED16.28%25 001
LIVE NATION ENTERTAINMENT, INC.8.82%17 486