Le azioni di Adani Enterprises venerdì sono rimbalzate ai livelli visti l'ultima volta nel gennaio 2023, prima che un rapporto del venditore di titoli short statunitense Hindenburg Research innescasse un sell-off del conglomerato portuale-elettrico del miliardario Gautam Adani.

Le azioni della società ammiraglia del gruppo Adani sono salite del 2% a 3.453,7 rupie. Il titolo aveva chiuso a 3.442 rupie il 24 gennaio 2023, la sessione prima che Hindenburg, in un rapporto, accusasse il gruppo di manipolazione delle azioni e di uso improprio di paradisi fiscali.

Il gruppo, che ha smentito le accuse, ha subito una perdita di circa 150 miliardi di dollari nel valore di mercato combinato, poiché il rapporto del venditore allo scoperto ha scosso la fiducia degli investitori e ha provocato un intenso controllo da parte delle autorità.

Le azioni di Adani Enterprises sono crollate di circa il 70% ai minimi di due anni in soli sette giorni dopo il rapporto.

Sebbene il valore di mercato dei titoli principali, tra cui Ambuja Cement, ACC e NDTV, sia ancora in calo di circa 22,35 miliardi di dollari rispetto ai livelli pre-Hindenburg, le azioni hanno messo a segno una ripresa intelligente.

Ciò è in parte dovuto agli investimenti di International Holding, con sede ad Abu Dhabi, e della società d'investimento boutique statunitense GQG Partners, che hanno aiutato Adani a rafforzare la fiducia diluendo una parte della stretta partecipazione azionaria della famiglia.

Inoltre, le impennate che hanno fatto seguito a una commissione nominata dal tribunale, che a maggio ha dichiarato che l'autorità di vigilanza sui mercati indiani "ha fatto un buco nell'acqua", e alla sentenza della Corte Suprema indiana che a gennaio ha dichiarato che non era necessario un ulteriore controllo, hanno rafforzato il sostegno alle azioni di Adani Enterprises.

La salita di venerdì segue il rialzo dell'8% della sessione precedente, dopo le notizie secondo cui l'ammiraglia del gruppo Adani potrebbe essere inclusa nell'indice S&P BSE Sensex.

Se i guadagni della giornata si mantengono, il titolo è sulla buona strada per salire in nove sessioni consecutive su dieci.

Adani Enterprises è la quarta delle sette società del gruppo ad essere tornata ai livelli pre-Hindenburg.

Adani Ports, Adani Total Gas e Adani Power hanno già superato i livelli visti prima del rapporto.

Tuttavia, Adani Energy, Adani Wilmar e Adani Green Energy sono ancora al di sotto della chiusura pre-Hindenburg.

Adani Enterprises, che insieme ad Adani Ports fa parte dell'indice di riferimento indiano Nifty 50, era in rialzo dell'1,7%.