Il Governo degli Stati Uniti ha citato lunedì in giudizio Adobe, accusando il produttore di Photoshop e Acrobat di aver danneggiato i consumatori iscrivendoli ai suoi piani di abbonamento più redditizi senza rivelare chiaramente i termini importanti.