L'azienda di sicurezza domestica e per piccole imprese ADT ha dichiarato martedì che venderà la sua unità commerciale di sicurezza, incendio e salvataggio alla società di private equity GTCR per 1,6 miliardi di dollari.

ADT prevede di utilizzare il ricavato netto di circa 1,5 miliardi di dollari dell'operazione per ridurre il debito. Le sue azioni sono salite fino all'1,3% nelle contrattazioni pre-mercato.

"Questa transazione è reciprocamente vantaggiosa per ADT e ADT Commercial, che beneficeranno del supporto e dell'esperienza di GTCR", ha dichiarato il CEO di ADT Jim DeVries.

La chiusura della vendita è prevista per il quarto trimestre del 2023. (Relazioni di Aishwarya Jain; Redazione di Savio D'Souza e Arun Koyyur)