AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOGNA S.P.A.

(ADB)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:35 30/06/2022
8.400 EUR   -0.71%
07/06AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOGNA S P A: di Bologna, a maggio quasi 800 mila passeggeri
PU
07/06A.BOLOGNA: a maggio quasi 800 mila passeggeri
DJ
13/05A.BOLOGNA: utile cons 1* trim a 20,4 mln (-6,3 mln 1* trim 21)
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S p A : Bilancio consolidato Gruppo AdB e Bilancio di Esercizio AdB al 31/12/2021 (PDF Courtesy version)

31-03-2022

Bilancio Consolidato

Gruppo Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna e Bilancio Esercizio Aeroporto G. Marconi di Bologna

S.p.A.

Al 31 Dicembre 2021

SOMMARIO

Lettera del Presidente

4

Composizione Capitale Sociale della Capogruppo Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna Spa 6

Consiglio di Amministrazione 7

Collegio Sindacale 8

Società di revisione 8

Relazione sulla gestione al 31 Dicembre 2021 9

Bilancio consolidato al 31 Dicembre 2021 67

  • Prospetto della situazione patrimoniale-finanziaria consolidata 68

  • Conto Economico consolidato 69

  • Conto Economico Complessivo consolidato 70

  • Rendiconto finanziario consolidato 71

  • Prospetto delle variazioni di patrimonio netto consolidato 72

Note esplicative ai Prospetti contabili consolidati al 31 Dicembre 2021 73

Dichiarazione Bilancio Consolidato ai sensi dell'art.154 bis del TUF 140

Relazione della Società di Revisione 141

Bilancio d'esercizio Aeroporto G. Marconi di Bologna Spa al 31 Dicembre 2021 148

  • Prospetto della situazione patrimoniale-finanziaria 149

  • Conto Economico 150

  • Conto Economico Complessivo 151

  • Rendiconto finanziario 152

  • Prospetto delle variazioni di patrimonio netto 153

Note esplicative ai Prospetti contabili al 31 Dicembre 2021 154

Dichiarazione Bilancio d'esercizio ai sensi dell'art.154 bis del TUF 223

Relazione del Collegio Sindacale 224

Relazione della Società di Revisione 233

Signori Azionisti,

dopo un 2020 caratterizzato come "annus horribilis" nella storia del nostro aeroporto e del nostro settore, il 2021 ha rappresentato l'inizio della fase di uscita dalla pandemia anche se la ripresa è stata lenta e discontinua e soprattutto non di intensità tale da garantire il pieno recupero della redditività del Gruppo.

Due anni dopo l'inizio della pandemia e in un momento che sembrava portare a guardare nuovamente al futuro con un certo ottimismo ecco una nuova, tragica, emergenza che attraversa l'Europa, con l'aggressione violenta all'Ucraina iniziata nella notte del 24 febbraio.

Le ricadute di questa guerra le capiremo nelle prossime settimane, certamente il quadro geopolitico mondiale ne esce profondamente modificato e le conseguenze si manifesteranno nel tempo.

Ad oggi ed in questa sede ci concentriamo sui risultati di traffico ed economici del 2021 e sulla struttura patrimoniale-finanziaria della Società e del Gruppo AdB al 31 dicembre 2021 ovvero in un contesto di traffico aereo europeo in ripresa (+36,9% rispetto al 2020) ma ancora fortemente inferiore rispetto ai livelli pre-Covid (-59% rispetto al 2019).

Con 4.103.816 passeggeri l'aeroporto di Bologna ha registrato nel 2021 una crescita del traffico sul 2020 sensibilmente superiore alla media europea (+63,7%) ma in calo del 56,4% rispetto al 2019.

L'andamento del traffico cargo è stato decisamente migliore (+15,5% rispetto al 2020 e +2,6% rispetto al 2019); tale segmento in due anni ha recuperato i volumi di traffico precedenti alla pandemia grazie al forte sviluppo dei courier.

Le performance relative alla qualità del servizio di un anno ancora "anomalo" a causa dell'emergenza pandemica anche se con alcuni elementi di normalizzazione hanno reso scarsamente significativo qualsiasi confronto sia con l'annualità precedente, sia con gli indicatori-obiettivo tanto che per il secondo anno consecutivo, come disposto da Enac, non si è proceduto alla pubblicazione della Carta dei Servizi. Ciò nonostante le indagini di customer satisfaction svolte hanno confermato che anche le aspettative dei passeggeri sono in parte cambiate a seguito pandemia, evidenziando una maggiore attenzione ai temi di igiene, sanificazione, distanziamento e rispetto delle regole anticontagio. L'impegno del Gruppo è stato massimo sia per rispettare le misure a tutela della salute e sicurezza dei dipendenti e dei passeggeri sia per comunicare tempestivamente ed efficacemente ai passeggeri gli ultimi aggiornamenti sulle misure anti-Covid-19 e i relativi impatti sui viaggi aerei.

Pur con la ripresa dei volumi di traffico Il Gruppo ha chiuso l'esercizio 2021 con risultati economici ancora in perdita pari a 6,7 milioni di Euro ma in miglioramento rispetto alla perdita del 2020 pari a 13,6 milioni di Euro. I ricavi consolidati complessivamente evidenziano un calo del 13,3% passando da 67,5 milioni a 58,5 milioni di Euro ma se si considerano i ricavi rettificati dai ricavi per servizi di costruzione che sono collegati ai minori investimenti realizzati, si evidenzia una crescita del 33,6% da 37,8 milioni del 2020 a 50,4 milioni di Euro del 2021.

L'EBITDA consolidato è tornato a valori positivi (da -3,9 milioni del 2020 a +3,5 milioni di Euro del 2021) mentre il risultato di esercizio pur se ancora negativo, ha registrato un netto miglioramento rispetto al 2020 (-6,7 milioni di Euro nel 2021 contro -13,6 milioni di Euro del 2020).

Dal punto di vista patrimoniale e finanziario il Gruppo ha realizzato investimenti prevalentemente infrastrutturali e interventi di manutenzione ciclica per circa 9 milioni di Euro e ha reagito alla forte pressione sulla liquidità determinata dalla riduzione degli incassi completando la ricerca di fonti di finanziamento ulteriori rispetto all'accensione nel 2020 di due mutui con garanzia SACE per 58,9 milioni di Euro; AdB ha infatti stipulato a fine 2021 con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) un contratto di finanziamento di lunga durata fino all'importo massimo di 90 milioni di Euro a sostegno del piano di sviluppo infrastrutturale.

Il Gruppo si è inoltre focalizzato sull'utilizzo delle misure di sostegno a favore del settore attraverso l'attivazione prima della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria e successivamente della Cassa Integrazione Guadagni in Deroga fino a dicembre 2021 oltre alla presentazione della domanda di accesso al fondo di sostegno del settore aeroportuale previsto dalla legge di Bilancio 2021 che dovrebbe consentire, una volta concluso l'iter approvativo, il ristoro delle perdite subite causa Covid-19 nel periodo 1° marzo-30 giugno 2020.

Signori Azionisti, nel ringraziare tutti gli stakeholder del Gruppo per avere contribuito con il massimo impegno e responsabilità alla prosecuzione dell'attività sull'aeroporto di Bologna in questo biennio di crisi, esprimo un particolare ringraziamento al Consiglio di Amministrazione e al Collegio Sindacale al termine del proprio mandato.

Un ringraziamento particolare va infine a tutte le persone del Gruppo per avere contribuito, ognuno per la sua parte, nel mantenere il nostro aeroporto, in questo periodo così particolare, pienamente efficiente e operativo in condizioni di sicurezza, a fronte del rischio pandemico.

Per concludere, il bilancio della società Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna Spa che sottoponiamo alla Vostra approvazione riporta una perdita di esercizio di Euro 7.542.353,77 che il Consiglio di Amministrazione propone di rinviare all'esercizio 2022.

Questo è un estratto del contenuto originale. Per continuare a leggere, accedi al documento originale.

Disclaimer

Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. published this content on 31 March 2022 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 27 April 2022 12:14:04 UTC.


ę Publicnow 2022
Tutte le notizie su AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOGNA S.P.A.
07/06AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOG: di Bologna, a maggio quasi 800 mila passeggeri
PU
07/06A.BOLOGNA: a maggio quasi 800 mila passeggeri
DJ
13/05A.BOLOGNA: utile cons 1* trim a 20,4 mln (-6,3 mln 1* trim 21)
DJ
13/05Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. riporta i risultati degli utili per il pr..
CI
13/05L'agenda di oggi
DJ
13/05AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOG: Resoconto Intermedio sulla gestione al 31/03/2022
PU
12/05A.BOLOGNA: Volotea riattiva voli per Lampedusa e Pantelleria
DJ
11/05L'agenda della settimana
DJ
09/05L'agenda della settimana -2-
DJ
09/05L'agenda della settimana
DJ
Altre news
Dati finanziari
Fatturato 2022 107 M 112 M -
Risultato netto 2022 17,9 M 18,7 M -
Indebitamento netto 2022 29,2 M 30,5 M -
P/E ratio 2022 17,1x
Rendimento 2022 5,60%
Capitalizzazione 303 M 317 M -
VS / Fatturato 2022 3,11x
VS / Fatturato 2023 2,89x
N. di dipendenti 455
Flottante 58,6%
Grafico AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOGNA S.P.A.
Durata : Periodo :
Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A.: grafico analisi tecnica Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOGNA S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaNeutraleNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media HOLD
Numero di analisti 1
Ultimo prezzo di chiusura 8,40 €
Prezzo obiettivo medio 9,30 €
Differenza / Target Medio 10,7%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Nazareno Ventola Chief Executive Officer, Executive Director & GM
Patrizia Muffato CFO, Head-Administration, Finance, Control & IR
Enrico Postacchini Chairman
Silvia Lombardi Head-Innovation, ICT & Quality
Laura Pascotto Independent Non-Executive Director