L'azienda europea Airbus ha dichiarato mercoledì che le crescenti tensioni commerciali stanno mettendo alla prova la resistenza delle aziende che fanno affari a livello globale, compresa la Cina, dove costruisce alcuni jet.

Alla richiesta di commentare la decisione europea di imporre dazi aggiuntivi sulle auto elettriche cinesi importate, un portavoce non ha commentato direttamente la mossa, ma ha detto in una dichiarazione inviata via e-mail che "le tariffe commerciali aumentano la complessità e i costi".

Airbus ha recentemente avuto colloqui con la Cina per un importante ordine potenziale di aeroplani, come ha riferito Reuters ad aprile. (Servizio di Tim Hepher. Editing di Jane Merriman)