Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Alkemy S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ALK   IT0005314635

ALKEMY S.P.A.

(ALK)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settore

Alkemy S p A : 14.05.2021 – Il CdA di Alkemy S.p.A. ha approvato il resoconto intermedio di gestione

14-05-2021 | 17:55

ALKEMY S.P.A.

NEL PRIMO TRIMESTRE 2021 CRESCONO FATTURATO (+7%) ED EBITDA ADJ. (+532%)

UTILE DI € 0,5 MILIONI, GENERAZIONE DI CASSA OPERATIVA A €1,9 MILIONI

PFN A €12,4 MILIONI

Nell'1Q 2021 la ripresa del new business e il focus sui clienti principali sostengono il ritorno

alla crescita organica a livello di Gruppo(+7%).

Con l'industrializzazione del modello di business prosegue l'ottimizzazione della marginalità

(EBITDA Adj. +532%, EBITDA margin al 9,6%).

Nel 2021 si conferma il focus sullo sviluppo della top line e sull'incremento della

marginalità operativa.

Atteso un mercato in forte espansione.

Il Consiglio di Amministrazione approva in data odierna il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 Marzo 2021

  • Fatturato consolidato del primo trimestre 2021 ("1Q 2021") è pari a Euro 20,7 milioni, +7% rispetto a Euro 19,3 milioni dell'1Q 2020, grazie alla ripresa dell'attività di new business e all'aumento del fatturato medio per cliente dei clienti principali, sostenuto dalla nuova strategia di Go-to-Market.
  • EBITDA Adjusted1 dell'1Q 2021 è pari a Euro 2,0 milioni, in crescita del 532% rispetto a Euro 0,3 milioni dell'1Q 2020, quale risultato delle efficienze derivanti dall'industrializzazione del modello di business e della focalizzazione del Gruppo su progetti a maggior valore aggiunto. L'EBITDA margin2 dell'1Q 2021è pari a 9,6%, +8 punti percentuali rispetto all'1Q 2020 (1,6%).
  • Risultato operativo (EBIT) dell'1Q 2021 è pari a Euro 1,1 milioni, in forte crescita rispetto a Euro - 0,1 milioni in 1Q 2020, un miglioramento dovuto principalmente al miglior risultato della gestione operativa.
  • Risultato ante imposte 1Q 2021 è pari a Euro 0,8 milioni, rispetto a Euro - 0,5 milioni dell'1Q 2020, grazie alla miglior performance operativa del Gruppo e ai minori oneri finanziari.
  • Risultato di periodo del primo trimestre 2021 è pari a Euro 0,5 milioni, rispetto a Euro -0,6 milioni dell'1Q 2020.
  • Flusso di cassa operativo dell'1Q 2021 è positivo per Euro 1,9 milioni, rispetto a Euro -0,4 milioni nell'1Q 2020, l'incremento del flusso è dovuto principalmente al miglior risultato operativo.
  • Posizione Finanziaria Netta del Gruppo al 31 marzo 2021 è negativa per Euro -12,4 milioni, sostanzialmente invariata rispetto alla PFN negativa per Euro -12,4milioni al 31 dicembre 2020. La variazione di Euro -0,01milioni è dovuta prevalentemente all'incremento delle disponibilità liquide, ai minori finanziamenti bancari e all'incremento dei debiti finanziari per leasing (IFRS16).

Milano, 14 maggio 2021 - Il Consiglio di Amministrazione di Alkemy S.p.A. ("Alkemy" o "la Società"), società specializzata nell'evoluzione del modello di business di grandi e medie aziende e quotata sul Mercato Telematico Azionario (MTA) - segmento STAR di Borsa Italiana Italia (ALK), ha approvato oggi il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2021.

  1. EBITDA Adjusted: Ricavi netti operativi diminuiti dei costi operativi esclusi oneri e proventi non ricorrenti.
  2. L'EBITDA Margin è calcolato rapportando l'EBITDA Adjusted al fatturato consolidato.

Alkemy S.p.A.

Via San Gregorio 34 20124 Milano

C.F. e P.I.: 05619950966 Reg. delle imprese di Milano

1

Cap. Soc. 587.589,00 euro i.v.

Il primo trimestre del 2021, nella complessità e nell'incertezza del contesto legato all'emergenza Covid-19, grazie al percorso di industrializzazione intrapreso dal Gruppo, ha visto per Alkemy un andamento generale del business fortemente positivo, sia in termini di ritorno alla crescita organica che di sostanziale incremento della marginalità , risultanti in un utile di periodo pari a Euro 0,5 milioni (rispetto al risultato negativo pari a Euro -0,6 milioni in 1Q 2020) e in un'importante generazione di cassa operativa, positiva per Euro 1,9 milioni (rispetto a Euro -0,4 milioni in 1Q 2020).

Nei primi tre mesi del 2021 Alkemy, infatti, ha registrato una crescita organica del 7% rispetto all'1Q 2020, quale effetto positivo di un'iniziale ripresa del new business, e del forte presidio sugli attuali clienti principali del Gruppo, i quali hanno proseguito i progetti in continuità, incrementando il fatturato medio per cliente.

Il percorso di industrializzazione intrapreso da Alkemy anche nel corso del primo trimestre dell'anno

  • quindi proseguito nell'ottimizzazione della marginalità , che ha portato ad una consistente crescita dell'EBITDA Adjusted, pari ad oltre 6 volte quello dell'1Q 2020 e un EBITDA Margin del 9,6%, in crescita di 8 punti percentuali rispetto al 31 marzo 2020, grazie alla maggiore efficienza del business e alla nuova strategia di Go-to-Market, focalizzata sullo sviluppo di grandi progetti a maggior valore aggiunto e a maggior profittabilità.

Alkemy, quale società indipendente leader nel settore della trasformazione digitale nelle geografie di riferimento, dispone dell'offerta di servizi necessari alle imprese che vorranno uscire vincenti dalla crisi e risultare competitive nel mercato di domani. Le recenti evoluzioni legate all'emergenza COVID-19 hanno imposto alle imprese una sempre più rapida capacità di adattamento e trasformazione, ripensando drasticamente, attraverso il digitale, i propri modelli di business e reinventando la relazione con i nuovi consumatori.

"Il primo trimestre del 2021 ha visto per Alkemy una prima inversione di tendenza. Con la ripartenza dell'attività di new business, Alkemy è tornata a crescere organicamente, anche grazie alla nostra nuova strategia di Go-to-Market"ha commentato l'Amministratore Delegato Duccio Vitali. "Nel corso del 2021 e nell'arco di piano, ci aspettiamo che la crescita del fatturato sia accompagnata da un'ulteriore espansione del margine operativo, guidata dalla maggiore efficienza raggiungibile dal business lavorando su produttività, saturazione delle risorse e sinergie tra le diverse competenze, dalla minor incidenza degli SG&A sul fatturato grazie alle maggiori dimensioni dal Gruppo, ed il focus su grandi clienti e su progetti a maggior valore aggiunto".

"Grazie all' offerta completamente integrata, in grado di accompagnare le aziende attraverso tutto il processo di trasformazione digitale, Alkemy ha sviluppato un posizionamento unico all'interno di un mercato che solo in Italia vale 6 miliardi e che cresce sempre più rapidamente, generando oltre mezzo miliardo di nuovo business ogni anno" ha aggiunto il Presidente del Consiglio di Amministrazione Alessandro Mattiacci. "Negli anni Alkemy ha, inoltre, agito come elemento aggregatore nel mercato, che nonostante le dimensioni è molto frammentato, presentando diverse eccellenze locali che possono essere ancora integrate nella nostra offerta".

Analisi dei dati

Crescita organica del 7% dei ricavi del Gruppo per il primo trimestre del 2021 che ammontano a Euro 20,7 milioni, rispetto a Euro 19,3 milioni del primo trimestre del 2020. Tale risultato è stato prevalentemente raggiunto grazie all'inziale ripresa delle attività di new business e dalla nuova strategia di Go-to-Market,focalizzata sul forte presidio dei clienti principali di Alkemy che ha permesso di aumentare il fatturato medio per cliente.

2

Alkemy S.p.A.

Via San Gregorio 34 20124 Milano

C.F. e P.I.: 05619950966 Reg. delle imprese di Milano

Cap. Soc. 587.589,00 euro i.v.

Il settore Italia ha registrato un ritorno alla crescita organica dei ricavi anno su anno pari al 4%, attestandosi a Euro 14,0 milioni. Il risultato positivo delle società italiane è principalmente frutto della nuova strategia di Go-to-Market, della tenuta dei clienti attuali e dell'acquisizione di nuovi contratti e clienti.

Le società estere nei primi tre mesi del 2021hanno registrato una crescita organica del fatturato del 14%, principalmente grazie alla Spagna che ha proseguito nel recupero della top-line iniziato già a partire dall'ultimo trimestre del 2020.

L'EBITDA Adjusted del primo trimestre del 2021 si attesta a Euro 2,0 milioni, in crescita del 532% rispetto al dato di Euro 0,3 milioni del primo trimestre dell'esercizio precedente, prevalentemente grazie alla nuova strategia di Go-to-Marketfocalizzata sullo sviluppo di progetti a maggior valore aggiunto e grazie alle efficienze derivanti dall'implementazione della nuova organizzazione, che sostiene il Gruppo nell'industrializzazione del proprio modello di business.

L'EBITDA Margin del primo trimestre 2021 è pari al 9,6% in crescita di 8 punti percentuali rispetto al primo trimestre 2020 (1,6%), grazie alle efficienze della riorganizzazione che hanno portato ad una riduzione dell'incidenza dei costi operativi sui ricavi del 6%. In particolare, l'internalizzazione di alcune attività, prevalentemente in area tecnologica e che in precedenza erano affidate a fornitori esterni, ha portato ad un calo dei costi per servizi del 10% rispetto al primo trimestre del 2020, riducendo l'incidenza sui ricavi del 10%. L'incidenza del costo del lavoro, al netto dei costi non ricorrenti, invece,

  • cresciuta di 4 punti percentuali, come conseguenza dell'aumento del numero medio dei dipendenti che è passato da 536 unità nell'1Q 2020 a 557 nell'1Q 2021.

Il Risultato Operativo (EBIT) del primo trimestre del 2021 è pari a Euro 1,1 milioni, in forte crescita rispetto al dato negativo di Euro - 0,1 milioni del primo trimestre 2020, principalmente grazie al miglior risultato della gestione operativa. Il Risultato ante imposte del primo trimestre 2021 è pari a Euro 0,8 milioni, rispetto al dato negativo per Euro - 0,5 milioni del primo trimestre del 2020, grazie al miglior risultato operativo e ai minori oneri finanziari, in calo del 50% rispetto all'1Q 2020.

Il Risultato di Periodo del primo trimestre 2021 è pari a Euro 0,5 milioni, rispetto a Euro - 0,6 milioni del primo trimestre 2020.

Il Flusso di Cassa Operativo al 31 marzo 2021 è positivo per Euro 1,9 milioni, in crescita di Euro 2,3 milioni rispetto al dato negativo Euro -0,4 milioni del primo trimestre 2020, principalmente grazie al miglior risultato della gestione operativa.

La Posizione Finanziaria Netta del Gruppo al 31 marzo 2021 è negativa per Euro - 12,4 milioni, sostanzialmente invariata rispetto alla PFN negativa per Euro - 12,4 milioni al 31 dicembre 2020. La variazione pari a Euro - 0,01 milioni è prevalentemente riconducibile:

  • per Euro +0,7 milioni, alla maggiore liquidità disponibile sui depositi bancari;
  • per Euro +0,7 milioni, al decremento dei finanziamenti bancari;
  • per Euro -1,4, milioni all'incremento dei debiti finanziari per leasing (IFRS 16).

Evoluzione prevedibile della gestione

Alla data di approvazione del presente resoconto intermedio al 31 marzo 2021, tutte le società italiane ed estere del Gruppo, in continuità con l'anno precedente, proseguono il proprio lavoro ancora in netta prevalenza da remoto, anche in coerenza con le disposizioni dei diversi governi locali in materia di prevenzione della diffusione della pandemia, differenti nelle diverse nazioni e regioni in cui sono presenti gli uffici delle varie aziende del Gruppo.

Il management procede con continuità il monitoraggio degli sviluppi correlati al COVID-19, per essere in grado di dar corso con tempestività a tutte le azioni ritenute necessarie per limitare i possibili ulteriori impatti sulla sicurezza e salute dei lavoratori e sul business. Parimenti, in via preventiva, sono già stati definiti i successivi interventi necessari per riportare a pronti tutto il personale a lavorare in presenza, qualora le condizioni lo rendessero possibile, con benefici attesi sia in termini operativi che

3

Alkemy S.p.A.

Via San Gregorio 34 20124 Milano

C.F. e P.I.: 05619950966 Reg. delle imprese di Milano

Cap. Soc. 587.589,00 euro i.v.

di efficienza.

L'evoluzione della gestione attesa per il 2021 dipenderà, in via prioritaria, dal completamento del piano vaccinale in corso in grado di innescare la ripresa economica del paese, e quindi dalla resilienza delle aziende clienti, dai supporti governativi a sostegno dell'economia in genere e degli investimenti in ambito digitale delle imprese.

Alla luce dei positivo trend di risultati conseguiti negli ultimi mesi del 2020 e confermati nel primo trimestre 2021, considerata l'attuale consistenza del portafoglio ordini/contratti ed il generale favorevole avanzamento del business, salvo il verificarsi di ulteriori eventi negativi non prevedibili correlati alla pandemia, si conferma l'aspettativa del management di una ripresa della crescita organica, sia in termini di ricavi che soprattutto di marginalità. Si prevede, infatti, di trarre ulteriore beneficio sia dal lavoro di razionalizzazione realizzato nell'esercizio precedente, sia dall'efficacia ed efficienza derivante dalla nuova organizzazione in Italia divenuta ora operativa.

Essa è stata valutata come la più idonea, da una parte, a rispondere al meglio all'evoluzione attesa del mercato domestico, e dall'altra, a rafforzare l'integrazione di business sia con le nuove realtà inserite nel Gruppo come XCC S.r.l. e Design Group Italia S.r.l.. Si ricorda che quest'ultima, avente un fatturato annuo di oltre 6 milioni di euro, entro il termine del primo semestre 2021, entrerà nel perimetro di consolidamento di Alkemy, a seguito dell'esercizio delle opzioni put&call previste contrattualmente.

***

Il Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari, Claudio Benasso, ai sensi del comma 2 dell'articolo 154-bis del Testo Unico della Finanza, dichiara che l'informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri e alle scritture contabili.

4

Alkemy S.p.A.

Via San Gregorio 34 20124 Milano

C.F. e P.I.: 05619950966 Reg. delle imprese di Milano

Cap. Soc. 587.589,00 euro i.v.

Conto economico consolidato

Valori espressi in migliaia di euro

31 mar. 2021

31 mar. 2020

Ricavi delle vendite e delle prestazioni

20.474

19.116

Altri ricavi e proventi

181

210

Totale ricavi e proventi operativi

20.655

19.326

Costi per servizi, merci e altri costi operativi

(10.677)

(11.885)

- di cui non ricorrenti

(10)

-

Costi per il personale

(8.423)

(7.128)

- di cui non ricorrenti

(414)

-

Totale costi e altri oneri operativi

(19.100)

(19.013)

Risultato operativo lordo (EBITDA)

1.555

313

Risultato operativo lordo rettificato

(EBITDA Adjusted)

1.979

313

Ammortamenti

(445)

(413)

Accantonamenti e svalutazioni

(59)

(3)

Risultato operativo

1.051

(103)

Proventi (oneri) da partecipazioni

(79)

(10)

Proventi finanziari

65

417

Oneri finanziari

(196)

(830)

Utile (Perdita) prima delle imposte

841

(526)

Imposte sul reddito

(356)

(62)

Utile (Perdita) del periodo

485

(588)

Attribuibile a:

- Gruppo

488

(574)

- Terzi

(3)

(14)

5

Alkemy S.p.A.

Via San Gregorio 34 20124 Milano

C.F. e P.I.: 05619950966 Reg. delle imprese di Milano

Cap. Soc. 587.589,00 euro i.v.

Questo è un estratto del contenuto originale. Per continuare a leggere, accedi al documento originale.

Disclaimer

Alkemy S.p.A. published this content on 14 May 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 14 May 2021 15:54:03 UTC.


© Publicnow 2021
Tutte le notizie su ALKEMY S.P.A.
13/09ALKEMY S P A: 13.09.2021 – Il consiglio di amministrazione di Alkemy S.p.A. ha appr..
PU
13/09ALKEMY: utile netto 1* sem. 1,6 mln (+145% a/a)
DJ
13/09L'agenda di oggi
DJ
10/09L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
10/09L'agenda della prossima settimana
DJ
08/09ALKEMY: si rafforza a Roma e inaugura una nuova sede
DJ
02/09STARTUP: ancora aperte adesioni per programma A-Road
DJ
05/08ALKEMY S P A: 05.08.2021 – Allegato 3F luglio 2021
PU
08/07ALKEMY: sale al 100% la partecipazione in Nunatac
DJ
01/07ALKEMY S P A: 01.07.2021 – Avviata la seconda tranche del programma di acquisto di ..
PU
Pił notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 91,1 M 107 M -
Risultato netto 2021 3,97 M 4,64 M -
Indebitamento netto 2021 23,7 M 27,7 M -
P/E ratio 2021 25,8x
Rendimento 2021 -
Capitalizzazione 103 M 121 M -
VS / Fatturato 2021 1,39x
VS / Fatturato 2022 1,20x
N. di dipendenti -
Flottante 35,5%
Grafico ALKEMY S.P.A.
Durata : Periodo :
Alkemy S.p.A.: grafico analisi tecnica Alkemy S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ALKEMY S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 2
Ultimo prezzo di chiusura 18,90 €
Prezzo obiettivo medio 21,80 €
Differenza / Target Medio 15,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Duccio Vitali Chief Executive Officer & Director
Claudio Benasso Chief Financial Officer
Alessandro Mattiacci Chairman
Andrea di Camillo Independent Director
Giorgia Albeltino Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
ALKEMY S.P.A.166.95%121
PUBLICIS GROUPE SA41.02%16 484
FOCUS MEDIA INFORMATION TECHNOLOGY CO., LTD.-26.75%16 326
WPP PLC24.43%15 643
OMNICOM GROUP INC.13.60%15 191
THE INTERPUBLIC GROUP OF COMPANIES, INC.57.27%14 178