Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. India
  4. Bombay Stock Exchange
  5. Ambuja Cements Limited
  6. Notizie
  7. Riassunto
    500425   INE079A01024

AMBUJA CEMENTS LIMITED

(500425)
  Rapporto
Prezzo di chiusura Bombay Stock Exchange  -  27/09/2022
504.75 INR   -1.38%
20/09L'indiana Adani impegna azioni di ACC, Ambuja Cements per un valore di circa 12,5 miliardi di dollari.
MR
19/09L'indiana Ambuja Cements tocca i massimi storici con la nomina di Gautam Adani a presidente
MR
19/09Ambuja Cements effettua nomine ai vertici aziendali
MT
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Esclusivo: come le unitÓ di Holcim e altre aziende di cemento indiane hanno fissato i prezzi - rapporto dell'Antitrust

05-08-2022 | 08:42
A man cleans an Expert Testing Van of UltraTech Cement outside a cement store in Ahmedabad

Le unitÓ indiane del gigante svizzero Holcim e pi¨ di una dozzina di altri produttori di cemento si sono messi d'accordo per aumentare i prezzi e limitare le forniture per anni, anche ispezionandosi regolarmente l'un l'altro per assicurarsi che non ci fossero violazioni degli accordi, secondo un'indagine federale dell'antitrust.

Il braccio investigativo della Commissione per la Concorrenza dell'India (CCI) ha ritenuto i vertici - CEO o Amministratori Delegati - delle unità ACC e Ambuja di Holcim, del leader di mercato UltraTech e di altre 17 aziende come Shree Cement e Dalmia Cement responsabili di violazioni antitrust.

Il rapporto d'indagine, pubblicato il mese scorso e visionato da Reuters, è la penultima ma più significativa fase dell'indagine della CCI, iniziata nel 2019. Il rapporto, che non è pubblico, sarà ora esaminato dai tre funzionari più importanti della CCI, che hanno il potere di imporre multe e daranno alle aziende un'ultima possibilità di difendersi.

Potenzialmente, i giganti del cemento potrebbero essere multati per milioni di dollari. Insieme, le 20 aziende controllano più di tre quarti dell'oltre 500 milioni di tonnellate di capacità di cemento installata in India, il secondo produttore mondiale dopo la Cina.

Il rapporto dice che i dirigenti delle aziende hanno discusso gli aumenti di prezzo coordinati nelle telefonate Zoom e negli incontri di persona nelle guest house aziendali, con alcuni funzionari che hanno usato la posta personale per comunicare con i rivali. Anche la messaggistica di WhatsApp è stata ampiamente utilizzata.

Il messaggio WhatsApp di un funzionario dell'azienda citato nel rapporto dice che un "forum" di aziende ha concordato di aumentare gradualmente i prezzi del cemento in alcune regioni di 5-10 rupie (6-12 centesimi di dollaro). Dirigenti senior, tra cui quelli di ACC e UltraTech di Holcim, sono stati assegnati come "coordinatori" per i vari Stati.

"Il prezzo aumenterà in ogni settimana di un importo uguale", diceva il messaggio.

Il messaggio non forniva dettagli, ma in genere il cemento viene venduto in sacchi da 50 kg (110 libbre) ai consumatori al dettaglio, e il costo è compreso tra 350-450 rupie (4-6 dollari) per sacco, a seconda della località e della qualità del cemento.

La CCI non ha risposto a una richiesta di commento.

Holcim ha dichiarato in un comunicato che "le aziende indiane stanno gestendo la questione in modo responsabile e ci aspettiamo che continuino a farlo di conseguenza".

ACC, Ambuja e UltraTech Cement hanno rifiutato di commentare, mentre Shree Cement e Dalmia Cement non hanno risposto.

Anche il Gruppo indiano Adani, che a maggio ha concluso un accordo da 10,5 miliardi di dollari con Holcim per acquisire le sue attività in India, non ha risposto.

'CARTELLIZZAZIONE' SISTEMATICA

La produzione di cemento è un'attività lucrativa nell'economia in espansione dell'India, con un'elevata domanda soprattutto da parte delle imprese di edilizia rurale e di infrastrutture.

Un funzionario dell'Associazione dei Produttori di Pavimenti e Blocchi, i cui membri vendono blocchi di pavimentazione in cemento, ha dichiarato a Reuters che gli aumenti dei prezzi da parte delle aziende produttrici di cemento negli ultimi anni erano coordinati e non lasciavano spazio alla possibilità di tagliare i costi cambiando fornitore.

"A volte trasferiamo il costo più alto ai consumatori", ha detto il funzionario, che ha rifiutato di essere nominato poiché fa affari con le aziende di cemento per un totale di 50.000 sacchi al mese ed era preoccupato per le rappresaglie.

Complessivamente, il rapporto investigativo della CCI ha concluso che le aziende produttrici di cemento erano in collusione in 13 Stati dell'India orientale e meridionale, con oltre 50 dirigenti del settore coinvolti in attività di "cartellizzazione" in modo "estremamente organizzato".

Il rapporto della CCI afferma che l'Associazione dei Produttori di Cemento, un organismo del settore, "ha facilitato e penetrato la condotta anticoncorrenziale nel cartello", raccogliendo e condividendo i dettagli dei prezzi tra le aziende. Il gruppo non ha risposto alle domande di Reuters.

Le aziende del cemento sono state accusate di fissazione dei prezzi per oltre un decennio. Nel 2016, la CCI ha imposto una multa di 800 milioni di dollari a 10 aziende per aver fissato i prezzi, tra cui le unità Holcim e UltraTech, ma da allora la decisione è stata impugnata presso la Corte Suprema.

Nella sentenza del 2016, la CCI aveva affermato che l'associazione dei produttori aiutava le aziende a colludere e le aveva ordinato di "disimpegnarsi e dissociarsi dalla raccolta" dei prezzi o dei dettagli relativi alla produzione.

Sebbene i prezzi del cemento varino in tutta l'India, il rapporto della CCI ha mostrato che si sono mossi nella stessa direzione.

A Kolkata e Patna, nell'India orientale, ad esempio, i prezzi dei sacchi di cemento sono scesi per diversi mesi, fino a gennaio 2021, per raggiungere rispettivamente 300 e 350 rupie. Poi, sono aumentati in tandem per quattro mesi, fino a toccare le 360 rupie a Kolkata e le 390 rupie a Patna, prima di diminuire di nuovo, secondo la CCI.

SISTEMA DI 'CHIUSURA DEL FORNO

Nel sud dell'India, UltraTech e molte altre aziende più piccole controllavano la produzione e le forniture di cemento attraverso accordi informali di "chiusura dei forni", secondo un calendario concordato da entrambe le parti, secondo il rapporto.

L'obiettivo, secondo CCI, era quello di coordinare la produzione, limitare le forniture di cemento e aumentare i prezzi.

Per garantire il rispetto dell'accordo informale, è stato progettato un sistema di verifica, secondo il rapporto. Gli investigatori hanno trovato un foglio che elencava i nomi delle aziende e le sedi dei loro impianti, e che assegnava a un'azienda rivale il compito di visitare e verificare le interruzioni della produzione.

Il foglio indicava che il team dell'azienda "ospite" in visita doveva disporre di un veicolo a quattro ruote e di un autista durante le ispezioni, che dovevano svolgersi almeno due volte alla settimana.

L'azienda "ospite" - quella che viene ispezionata - deve "fornire a tutti gli ospiti l'accesso di persona a tutte le piattaforme dei forni", si legge nel foglio.

"Le prove ribadiscono il fatto che il cartello ha sviluppato un meccanismo elaborato per verificare e segnalare il funzionamento/chiusura dei 'forni'... secondo l'intesa raggiunta", si legge nel rapporto della CCI.

'PROVE EVIDENTI'

Il rapporto della CCI ha affermato che i dirigenti del cemento hanno deciso i piani di aumento dei prezzi fino al livello distrettuale di ogni Stato, dividendo le aziende in categorie come il "Gruppo A" per le grandi imprese, e raccomandando prezzi più bassi per le aziende più piccole del "Gruppo B".

Il rapporto conteneva una tabella dei prezzi che, secondo il rapporto, è stata condivisa nel gennaio 2020 da Shailesh Ambastha, direttore vendite e marketing dell'unità ACC di Holcim. Il grafico illustrava i prezzi attuali e target del "Gruppo B" per 42 distretti dello Stato orientale del Bihar.

Il rapporto dice che "i grafici con i prezzi concordati per Stato sono stati distribuiti da Ambastha ai concorrenti e sono state organizzate riunioni per guidare i funzionari nella loro attuazione".

CCI ha detto che Ambastha ha scritto in un messaggio: "Cercate di essere a più 10 dal vostro livello attuale. Questo è ciò che tutti stanno cercando di fare".

In un altro, ha scritto: "Perché state fornendo nel segmento non-trade a 220 quando tutti forniscono a 230".

Presentato con le prove, il rapporto CCI ha detto che Ambastha "ha presentato risposte evasive" dicendo di non ricordare la comunicazione. Ambastha non ha risposto alle richieste di commento di Reuters.

Alcuni dirigenti come Anil Kaushik, un vicepresidente congiunto per il marketing di Shree Cement, hanno "confessato", secondo il rapporto, ammettendo durante l'interrogatorio di aver condiviso i dati sui prezzi con un rivale per "mutuo vantaggio". Kaushik ha rifiutato di commentare con Reuters.

Ma il rapporto dice che ha detto agli investigatori: "Nel settore del cemento, nessuna azienda può aumentare i prezzi in modo isolato e sopravvivere".


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ACC LTD 0.47%2384.5 Prezzo in differita.7.33%
AMBUJA CEMENTS LIMITED -1.38%504.75 Prezzo di chiusura.33.69%
HOLCIM LTD 0.34%41.08 Prezzo in differita.-11.98%
SHREE CEMENT LIMITED -0.54%21060 Prezzo in differita.-23.12%
ULTRATECH CEMENT LIMITED 0.90%6244 Prezzo in differita.-18.63%
Tutte le notizie su AMBUJA CEMENTS LIMITED
20/09L'indiana Adani impegna azioni di ACC, Ambuja Cements per un valore di circa 12,5 milia..
MR
19/09L'indiana Ambuja Cements tocca i massimi storici con la nomina di Gautam Adani a presid..
MR
19/09Ambuja Cements effettua nomine ai vertici aziendali
MT
17/09Ambuja Cements Limited annuncia cambiamenti nel Consiglio di Amministrazione
CI
16/09Ambuja Cements Limited annuncia la modifica dell'esercizio finanziario
CI
16/09Ambuja Cements Limited annuncia cambiamenti a livello esecutivo
CI
16/09Holcim conclude la vendita delle quote del business indiano del cemento per 6,4 miliard..
MT
16/09Endeavour Trade and Investment Ltd ha completato l'..
CI
09/09Endeavour Trade and Investment Ltd ha completato l'..
CI
15/08Holcim ottiene l'ok normativo indiano per la vendita di una quota di 10,5 miliardi di d..
MT
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su AMBUJA CEMENTS LIMITED
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 156 Mld 1 905 M 1 984 M
Risultato netto 2022 22 199 M 272 M 283 M
Liqui. netta 2022 50 138 M 614 M 640 M
P/E ratio 2022 46,1x
Rendimento 2022 0,99%
Capitalizzazione 1 002 Mld 12 274 M 12 787 M
VS / Fatturato 2022 6,12x
VS / Fatturato 2023 5,55x
N. di dipendenti 4 723
Flottante 35,6%
Grafico AMBUJA CEMENTS LIMITED
Durata : Periodo :
Ambuja Cements Limited: grafico analisi tecnica Ambuja Cements Limited | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica AMBUJA CEMENTS LIMITED
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Raccomandazione media -
Numero di analisti 0
Ultimo prezzo di chiusura 504,75
Prezzo obiettivo medio
Differenza / Target Medio -
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Ajay Kapur Chief Executive Officer & Director
Vinod Bahety Chief Financial Officer
Gautambhai Shantilal Adani Chairman
Rajiv Gandhi Secretary & Compliance Officer
Maheswar Bhima Sahu Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
AMBUJA CEMENTS LIMITED33.69%12 274
CRH PLC-24.83%23 696
ULTRATECH CEMENT LIMITED-18.63%21 872
VULCAN MATERIALS COMPANY-26.61%20 246
MARTIN MARIETTA MATERIALS, INC.-29.38%19 404
GRASIM INDUSTRIES LIMITED2.66%13 534