Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON

AMERICAN AIRLINES GROUP INC.

(AAL)
Prezzo in differita. Tempo differito Nasdaq - 18/01 22:00:01
17.9 USD   -3.19%
18/01Usa, per grandi compagnie aeree 5G potrebbe bloccare voli, causare caos
RE
17/01L'agenda della settimana
DJ
14/01L'agenda della prossima settimana
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietàFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Il Nasdaq finisce per la prima volta sopra la soglia dei 16.000 sulla forza della tecnologia

19-11-2021 | 23:03
FILE PHOTO: The Nasdaq logo is displayed at the Nasdaq Market site in New York

(Per un blog in diretta sul mercato azionario statunitense, clicca o digita LIVE/ in una finestra di notizie).

I titoli di viaggio crollano a causa dell'aumento dei casi di COVID in Europa.

I titoli tecnologici e quelli per la casa guadagnano

L'indice S&P retail colpisce un nuovo record dopo i forti guadagni

Indici: Dow giù dello 0,75%, S&P giù dello 0,14%, Nasdaq su dello 0,4%

Indici settimanali: Dow giù dell'1,38%, S&P su dello 0,34%, Nasdaq su dell'1,24%

19 novembre (Reuters) - Il Nasdaq Composite Index ha chiuso sopra i 16.000 punti per la prima volta venerdì, nel suo secondo finale record alimentato dai titoli tecnologici, mentre il nervosismo pandemico ha mandato il Dow alla sua quarta sessione perdente nelle ultime cinque.

Sia il Nasdaq che l'indice S&P 500 hanno segnato una settimana vincente, rispettivamente dell'1,2% e dello 0,3%, dopo che i cali della scorsa settimana hanno interrotto una serie di cinque settimane di rialzi.

La seconda perdita settimanale del Dow Jones Industrial Average - questa dell'1,4% - ha spazzato via gli ultimi guadagni di novembre, estendendo il calo dell'indice dal record dell'8 novembre al 2,3%.

La caduta di venerdì è stata causata dal crollo dei titoli bancari, energetici e delle compagnie aeree sui timori che i paesi europei, lottando contro una recrudescenza dei casi di COVID-19, potrebbero seguire l'Austria nel muoversi verso un blocco totale.

I titoli bancari sono scesi dell'1,6%, seguendo un calo dei rendimenti del Tesoro, dato che gli investitori si sono accaparrati le obbligazioni di rifugio sicuro. L'indice energetico S&P è sceso del 3,9%, il settore con la peggiore performance, dato che i prezzi del greggio sono scesi sulle implicazioni della domanda.

I vettori tra cui Delta Air Lines, United Airlines e American Airlines, e le compagnie di crociera Norwegian Cruise Line e Carnival Corp sono scesi tra lo 0,6% e il 2,8%.

"È un momento normale per togliere il rischio. E in questo caso, c'è così tanta liquidità che il mercato non va giù - solo la gente toglie il rischio andando nei rifugi sicuri", ha detto Jay Hatfield, amministratore delegato di Infrastructure Capital Management a New York.

Il calo dei rendimenti e la domanda di beni rifugio hanno sostenuto i principali titoli tecnologici, che a loro volta hanno sollevato il Nasdaq.

I titoli FAANG, che hanno ampiamente perseverato attraverso gli shock economici dal 2020, sono stati scambiati ampiamente più alti. Netflix Inc ha guadagnato insieme ad altri titoli di società.

Il chipmaker Nvidia Corp è salito del 4,1% al suo terzo massimo di chiusura dritto, e l'indice dei semiconduttori di Philadelphia, in crescita dello 0,3%, ha colpito il suo terzo record di chiusura in quattro.

Il Dow Jones Industrial Average è sceso di 268,97 punti, o 0,75%, a 35.601,98; lo S&P 500 ha perso 6,58 punti, o 0,14%, a 4.697,96; e il Nasdaq Composite ha aggiunto 63,73 punti, o 0,4%, a 16.057,44.

L'S&P 500 ha girato venerdì prima di scivolare in territorio negativo, dopo una settimana in cui i rivenditori l'hanno spinto ad un finale record il giorno precedente.

Il settore dei beni di consumo discrezionali dell'S&P è salito dello 0,3% al picco di chiusura per il secondo giorno di fila, dopo aver rotto il suo massimo intraday di venerdì. Questo segue i forti guadagni al dettaglio di questa settimana e i segni positivi per lo shopping delle vacanze.

Lowe's Companies è salita dello 0,9% al suo terzo record consecutivo dopo aver riportato i risultati del terzo trimestre mercoledì. Etsy Inc, che ha pubblicato i guadagni all'inizio di questo mese, ha raggiunto la stessa impresa di chiusura dopo aver finito l'1,4%.

"Dai guadagni del Q3, una delle tendenze che abbiamo visto è la forza clamorosa del consumatore statunitense", ha detto Jessica Bemer, gestore di portafoglio presso Easterly Investment Partners.

"L'abbiamo sentito per tutta questa settimana dai rivenditori che parlano del consumatore che torna in negozio, godendosi l'esperienza dello shopping e preparandosi per le vacanze. Ha senso, ma è stato davvero convalidato durante la stagione dei guadagni".

Le prese di profitto nei nomi che hanno guadagnato all'inizio della settimana hanno portato a cali tra il 2,9% e l'8,8% in Macy's Inc, Kohls Corp e Gap Inc.

Il segmento delle tecnologie dell'informazione, in crescita dello 0,8%, è stato il miglior performer dello S&P 500.

È stato sostenuto da Intuit Inc, che è balzato del 10,1%, dato che i broker hanno alzato i loro obiettivi di prezzo sulla società di software per l'imposta sul reddito dopo aver battuto le stime trimestrali e aumentato le previsioni.

Il volume sugli scambi statunitensi è stato di 10,68 miliardi di azioni, rispetto alla media di 11,12 miliardi per l'intera sessione negli ultimi 20 giorni di trading.

Lo S&P 500 ha registrato 45 nuovi massimi di 52 settimane e nove nuovi minimi; il Nasdaq Composite ha registrato 100 nuovi massimi e 309 nuovi minimi. (Relazione di Ambar Warrick e Devik Jain a Bengaluru e David French a New York; Editing di Maju Samuel e Richard Chang

)

© MarketScreener con Reuters 2021
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AMERICAN AIRLINES GROUP INC. -3.19%17.9 Prezzo in differita.2.95%
ETSY, INC. -0.13%163.49 Prezzo in differita.-25.23%
INTUIT INC. -2.35%537.82 Prezzo in differita.-14.37%
NETFLIX, INC. -2.83%510.8 Prezzo in differita.-12.74%
Tutte le notizie su AMERICAN AIRLINES GROUP INC.
18/01Usa, per grandi compagnie aeree 5G potrebbe bloccare voli, causare caos
RE
17/01L'agenda della settimana
DJ
14/01L'agenda della prossima settimana
DJ
12/01La turbolenza Omicron incombe sui guadagni delle compagnie aeree statunitensi
MR
11/01American Eagle si aspetta una crescita dei ricavi per il trimestre delle vacanze
MR
11/01L'amministratore delegato della United Airlines dice che circa 3.000 dipendenti sono ri..
MR
11/01American Airlines alza le prospettive di fatturato del quarto trimestre
MT
11/01AMERICAN AIRLINES GROUP INC.: da Morgan Stanley non è più Sell
MM
11/01American Eagle prevede una crescita dei ricavi più debole del previsto per il trimestre..
MR
11/01American Airlines Group Inc. e American Airlines, Inc. aggiorna la previsione dei ricav..
CI
Più notizie
Raccomandazione degli analisti su AMERICAN AIRLINES GROUP INC.
Più raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 29 834 M - 26 346 M
Risultato netto 2021 -2 110 M - -1 863 M
Indebitamento netto 2021 32 382 M - 28 596 M
P/E ratio 2021 -5,25x
Rendimento 2021 -
Capitalizzazione 11 590 M 11 590 M 10 235 M
VS / Fatturato 2021 1,47x
VS / Fatturato 2022 1,00x
N. di dipendenti 119 800
Flottante -
Grafico AMERICAN AIRLINES GROUP INC.
Durata : Periodo :
American Airlines Group Inc.: grafico analisi tecnica American Airlines Group Inc. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica AMERICAN AIRLINES GROUP INC.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleNeutraleRibassista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media MANTENERE
Numero di analisti 22
Ultimo prezzo di chiusura 17,90 $
Prezzo obiettivo medio 19,05 $
Differenza / Target Medio 6,44%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
William Douglas Parker Chairman & Chief Executive Officer
Robert D. Isom President
Derek J. Kerr Chief Financial & Accounting Officer, Executive VP
Maya Leibman Chief Information Officer & Executive VP
Kevin Brickner Senior Vice President-Technical Operations