L'Associazione degli Assistenti di Volo Professionali (APFA), che rappresenta oltre 23.000 assistenti di volo americani, ha dichiarato mercoledì di aver rifiutato l'ultima proposta di American Airlines.

La compagnia aerea aveva offerto ai suoi assistenti di volo aumenti salariali immediati del 17%, ha detto l'amministratore delegato Robert Isom all'inizio della giornata. (Servizio di Akanksha Khushi a Bengaluru; Redazione di Maju Samuel)