(Alliance News) - I prezzi delle azioni in Europa sono scesi mercoledi, con i mercati nervosi in vista dei dati degli Stati Uniti nel corso della settimana e mentre gli investitori digeriscono le parole da falco di un banchiere centrale statunitense.

L'indice FTSE 100 ha chiuso in ribasso di 71,11 punti, 0,9%, a 8.183,07. Il FTSE 250 e crollato di 268,93 punti, 1,3%, a 20.436,34, e l'AIM All-Share ha ceduto 8,09 punti, 1,0%, a 800,27.

Il Cboe UK 100 ha chiuso in calo dello 0,9% a 816,36, il Cboe UK 250 e sceso dell'1,3% a 17.935,32 e il Cboe Small Companies e sceso dello 0,4% a 16.807,70.

Nell'azionario europeo mercoledi, il CAC 40 a Parigi e sceso dell'1,5%, mentre il DAX 40 a Francoforte ha perso l'1,1%.

A New York, il Dow Jones Industrial Average e sceso dell'1,0%, lo S&P 500 ha perso lo 0,7% e il Nasdaq Composite e sceso dello 0,5%.

I forti rendimenti del Tesoro USA hanno danneggiato l'appetito del mercato azionario. Il rendimento del Tesoro a due anni e schizzato fino a circa il 4,99% questa settimana. Il rendimento a 10 anni si e attestato intorno al 4,62% al momento della chiusura del mercato azionario europeo, il livello piu alto dall'inizio di maggio.

L'impennata dei rendimenti del Tesoro, guidata dai solidi dati statunitensi, ha sostenuto il dollaro.

La sterlina era quotata a USD1,2710 nel tardo pomeriggio di mercoledi a Londra, in calo rispetto a USD1,2768 alla chiusura delle azioni di martedi. L'euro si e attestato a USD1,0811, in calo rispetto a USD1,0855. Rispetto allo yen, il dollaro e stato scambiato a JPY157,56, in rialzo rispetto a JPY157,09.

L'analista di Capex.com George Pavel ha commentato: "Il biglietto verde e supportato da un atteggiamento coerente e notevolmente falco da parte dei funzionari della Federal Reserve. Ad esempio, il Presidente della Fed di Minneapolis, Neel Kashkari, ha sostenuto la necessita di posticipare i tagli dei tassi d'interesse fino a quando non si osserveranno miglioramenti significativi dell'inflazione e ha persino suggerito potenziali aumenti dei tassi se l'inflazione dovesse persistere.

"Questo sentimento e stato ulteriormente rafforzato da dati economici piu positivi, tra cui la solida fiducia dei consumatori. Una serie di indicatori economici potrebbe portare volatilita al dollaro, a partire da giovedi con i dati sul PIL degli Stati Uniti e l'atteso indice della spesa per consumi personali. Il dollaro potrebbe subire una certa pressione se i dati sul PIL continueranno a rallentare".

Gli occhi sono ora puntati sull'indice core della spesa per consumi personali di venerdi.

Si prevede che i numeri mostreranno che l'indice core delle spese per consumi personali, l'indicatore dell'inflazione statunitense preferito dalla Federal Reserve, e aumentato del 2,8% su base annua ad aprile, lo stesso ritmo di crescita di marzo.

A Londra, c'e stata una serie di sviluppi M&A che gli investitori hanno dovuto digerire.

BHP, poco prima della chiusura, ha escluso di fare un'offerta decisa per la societa mineraria piu piccola Anglo American, poiche i suoi tentativi di "far crescere la torta del valore per entrambi gli azionisti" sono stati respinti.

L'amministratore delegato di BHP, Mike Henry, ha dichiarato: "Non siamo riusciti a raggiungere un accordo con Anglo American sulle nostre opinioni specifiche in merito al rischio normativo e ai costi sudafricani e, nonostante il tentativo di impegnarci in modo costruttivo e le numerose richieste, non siamo stati in grado di ottenere da Anglo American le informazioni chiave necessarie per formulare misure per affrontare il rischio in eccesso che percepiscono.

"Rimaniamo dell'idea che la nostra proposta sia la struttura piu efficace per offrire valore agli azionisti di Anglo American e siamo fiduciosi che, lavorando insieme ad Anglo American, avremmo potuto ottenere tutte le approvazioni normative necessarie, anche in Sudafrica".

Anglo American aveva rifiutato un'estensione della data di 'put up or shut up' di BHP. La settimana scorsa, la terza proposta di acquisizione da 34 miliardi di sterline del minatore di Melbourne e stata respinta da Anglo American, con sede a Londra.

BHP ha offerto 0,8860 azioni BHP per ogni azione Anglo. L'offerta di tutte le azioni da parte di BHP richiedeva che Anglo American si allontanasse dalle sue operazioni in Sudafrica e completasse due scissioni delle sue partecipazioni in Anglo American Platinum e Kumba Iron Ore.

All'inizio di questo mese, per respingere l'approccio di BHP, Anglo ha presentato una nuova strategia "radicale" che la vedra mantenere le attivita di rame e minerale di ferro, mentre si liberera delle attivita di platino e diamanti.

BHP ha chiuso in rialzo dello 0,8% mercoledi a Londra, mentre Anglo American ha perso lo 0,8%.

Il proprietario di Royal Mail, International Distribution Services, e salito del 4,1% dopo aver accettato un'acquisizione da 3,57 miliardi di sterline.

L'offerta e stata fatta attraverso un veicolo di acquisizione speciale di proprieta di J&T Capital Partners as e EP Corporate Group as, una filiale di EP Investments SARL.

EP Investments e una societa con sede in Lussemburgo fondata dall'uomo d'affari miliardario ceco Daniel Kretinsky, che ne e anche il presidente.

Il Presidente di IDS, Keith Williams, ha dichiarato: "IDS ha il potenziale per diventare un operatore logistico leader a livello internazionale. Sia il consiglio di amministrazione di IDS che il PE sono perfettamente consapevoli delle loro responsabilita nei confronti di IDS e in particolare del patrimonio unico di Royal Mail e dei suoi obblighi in qualita di fornitore designato del servizio universale dei servizi postali nel Regno Unito".

L'offerta interamente in contanti agli azionisti di IDS include un pagamento di 360p per azione da parte degli acquirenti, un dividendo finale di 2p da parte di IDS in relazione all'esercizio finanziario conclusosi il 31 marzo, e un dividendo speciale di 8p, condizionato al fatto che l'acquisizione diventi incondizionata.

Dan Coatsworth, analista di AJ Bell, ha detto che la "parte difficile" e ora ottenere il sostegno del governo britannico per l'affare.

"La grande domanda e quale partito politico sara al potere per decidere, dato che mancano solo cinque settimane alle elezioni generali. Le acquisizioni spesso richiedono tempi lunghi per essere completate, il che significa che c'e un'alta probabilita che sia il Labour a decidere, a giudicare dagli ultimi sondaggi", ha detto l'analista.

Anche Foresight Sustainable Forestry, dopo un patto di acquisizione, ha registrato un'impennata del 29%.

Ha dichiarato di aver accettato un'acquisizione da 167 milioni di sterline da parte di Averon Park, un'azienda che cerca opportunita per impegnare capitali in attivita commerciali.

Averon Park ha offerto 97 pence per azione al fondo di investimento forestale gestito da Foresight Group LLP, un premio del 33% rispetto al prezzo di chiusura di Foresight di 73,0 pence ciascuno di martedi.

Gli amministratori di Foresight Sustainable considerano i termini dell'offerta equi e ragionevoli, dopo essere stati consigliati dal broker Stifel.

Il Gruppo Wood e sceso del 2,5%. Ha confermato che Dar Al-Handasah Consultants Shair & Partners Holdings ha fatto un'altra offerta di acquisizione in contanti.

La societa di consulenza e ingegneria con sede ad Aberdeen, in Scozia, ha dichiarato che questa "quarta e ultima" offerta della societa fondata a Beirut, nota come Sidara, vale 230 pence per azione. Wood Group sta "valutando la proposta finale", che la valuta a circa 1,58 miliardi di sterline.

L'ultima offerta e stata addolcita rispetto alla terza offerta di 220 pence per azione che Wood Group ha rifiutato venerdi.

Sidara ha tempo fino al 5 giugno per annunciare la sua ferma intenzione, o meno, di fare un'offerta, a meno che John Wood e il Takeover Panel britannico non acconsentano a una proroga.

Il petrolio Brent e stato quotato a USD83,50 al barile nel tardo pomeriggio di mercoledi a Londra, a malapena in calo rispetto agli USD83,56 di martedi. L'oro era quotato a USD2.339,63 l'oncia, in ribasso rispetto a USD2.359,03.

Il calendario economico di giovedi prevede la lettura della disoccupazione nell'Eurozona alle 1000 BST, prima dei dati sull'inflazione irlandese alle 1100 BST e della lettura del prodotto interno lordo statunitense alle 1330 BST.

L'agenda aziendale locale prevede i risultati annuali del mercato online automobilistico e della pubblicita classificata Auto Trader e del produttore di stivali Dr Martens.

Di Eric Cunha, redattore di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.