Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Stati Uniti
  4. Nasdaq
  5. Apple Inc.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    AAPL   US0378331005

APPLE INC.

(AAPL)
  Rapporto
Tempo reale stimato Cboe BZX  -  17:13 09/12/2022
144.06 USD   +0.99%
16:43APPLE INC: prospettiva positiva di Credit Suisse
MD
16:41I dipendenti di Apple in Australia starebbero pianificando uno sciopero in vista del Natale
MT
15:55Ericsson e Apple pongono fine alla disputa sui brevetti con un accordo di licenza globale
MT
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Calcio: la Serie A punta sul canale di Lega (MF)

29-09-2022 | 08:29

ROMA (MF-DJ)--La Serie A punta sul canale di Lega. L'assemblea dei club ha approvato all'unanimità le linee guida per la vendita dei diritti audiovisivi nel triennio 2024-2027, mentre il piano industriale ha suscitato qualche perplessità fra i presidenti e sarà oggetto di approfondimenti. I criteri saranno ora sottoposti all'approvazione dell'autorità Antitrust in vista di una possibile pubblicazione dei bandi già a dicembre.

Dai documenti consultati da MF-Milano Finanza emerge una predilezione per la realizzazione della piattaforma proprietaria del campionato italiano. Le linee guida prevedono infatti la canonica gara per l'assegnazione delle immagini a uno o più emittenti, procedura che ha visto nel triennio in corso prevalere l'asse Dazn-Tim con un'offerta da 840 milioni. Nell'attuale situazione macroeconomica, tuttavia, appare difficile non soltanto superare ma addirittura confermare l'incasso, a meno dell'improbabile intervento di un "cavaliere bianco" (Amazon, Apple, Netflix?).

Da qui la decisione della Lega di saggiare il mercato con quasi due anni di anticipo e soprattutto di includere nelle linee guida una sezione dedicata all'alternativa: la piattaforma di Lega. L'eventuale canale sarà lineare e/o on demand e sarà a pagamento, salva la possibilità di eventi promozionali in chiaro. Includerà non solo le dirette delle partite, ma anche programmi di approfondimento. La produzione sarà gestita dalla Serie A direttamente o in collaborazione con società specializzate.

La Lega, è vero, ha a disposizione un centro all'avanguardia a Lissone, dove presto potrebbe sorgere anche di un laboratorio tecnologico specializzato nel campo dell'innovazione sportiva. La realizzazione tecnica e la distribuzione del canale potrebbero però richiedere l'individuazione di un partner tecnico e commerciale, magari tra gli operatori della comunicazione che in passato hanno comprato direttamente i diritti tv. Già nello scorso triennio, del resto, Sky aveva proposto alla Lega di sviluppare un mini-canale per le tre partite di Serie A non assegnate in esclusiva a Dazn. Non è da escludere che la pay-tv possa tornare a proporsi, qualora l'associazione presieduta da Lorenzo Casini opti davvero per questo progetto tante volte annunciato e altrettante rimandato.

Questa volta, però, la Lega sembra fare sul serio, prendendo atto delle mutate condizioni di mercato. In Italia sono attivi molti broadcaster (Sky, Dazn, Disney+, Paramount+, Prime Video, Netflix e via dicendo), ma nessuno sembra più disposto a fare follie per il calcio. Nell'insieme, però, le piattaforme potrebbero garantire alla Serie A un incasso almeno pari agli attuali 910 milioni. Secondo le linee guida, infatti, il canale potrebbe esser venduto a più operatori in forma non esclusiva e senza limiti di tempo. I contratti di distribuzione e trasmissione potrebbero cioè andare oltre il limite di tre anni previsto dalla Legge Melandri per i normali pacchetti audiovisivi, secondo quanto già possibile per i diritti internazionali. Ciò consentirebbe ai broadcaster una programmazione a lungo termine e, almeno in teoria, dovrebbe invogliarli a offrire di più. Così non fosse, il documento prevede in subordine la possibilità per la Lega di procedere a una vendita diretta ai consumatori, in modalità cioè "B2C".

red

fine

MF-DJ NEWS

2908:27 set 2022


(END) Dow Jones Newswires

September 29, 2022 02:28 ET (06:28 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AMAZON.COM, INC. -0.86%89.635 Prezzo in differita.-46.94%
APPLE INC. 0.79%143.905 Prezzo in differita.-19.67%
AVEVA GROUP PLC 0.09%3201 Prezzo in differita.-6.05%
NETFLIX, INC. 4.78%325.1157 Prezzo in differita.-48.80%
SERIO HOLDINGS CO., LTD. -0.97%407 Prezzo in differita.-18.13%
Tutte le notizie su APPLE INC.
16:43APPLE INC: prospettiva positiva di Credit Suisse
MD
16:41I dipendenti di Apple in Australia starebbero pianificando uno sciopero in vista del Na..
MT
15:55Ericsson e Apple pongono fine alla disputa sui brevetti con un accordo di licenza globa..
MT
15:32Ericsson guadagna il 5% alla borsa svedese, grazie all'accordo sui brevetti di Apple.
MT
01:22Esclusivo: Twitter introdurrà nuovi controlli per gli annunci pubblicitari -em..
MR
08/12Broadcom prevede un fatturato del trimestre in corso superiore alle stime grazie alla f..
MR
08/12Borsa Usa rimbalza su settore tech, aumento richieste sussidi disoc..
RE
08/12Il fondatore di Foxconn, fornitore di Apple, esorta la Cina a eliminare le regole zero ..
MT
08/12Il fornitore di Apple Foxconn ha spinto la Cina ad alleggerire i limiti del COVID - WSJ
MR
08/12L'impianto cinese di Foxconn, colpito da COVID, abolisce i limiti di gestione "a ciclo ..
MR
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su APPLE INC.
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2023 406 Mld - 385 Mld
Risultato netto 2023 97 914 M - 92 842 M
Liqui. netta 2023 58 084 M - 55 076 M
P/E ratio 2023 22,9x
Rendimento 2023 0,68%
Capitalizzazione 2 269 Mld 2 269 Mld 2 152 Mld
VS / Fatturato 2023 5,44x
VS / Fatturato 2024 5,13x
N. di dipendenti 164 000
Flottante 99,9%
Grafico APPLE INC.
Durata : Periodo :
Apple Inc.: grafico analisi tecnica Apple Inc. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica APPLE INC.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleNeutraleNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 45
Ultimo prezzo di chiusura 142,65 $
Prezzo obiettivo medio 172,99 $
Differenza / Target Medio 21,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Timothy Donald Cook Chief Executive Officer & Director
Luca Maestri Chief Financial Officer & Senior Vice President
Arthur D. Levinson Independent Chairman
Kevin M. Lynch Vice President-Technology
Jeffrey E. Williams Chief Operating Officer
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
APPLE INC.-19.67%2 269 293
XIAOMI CORPORATION-41.59%35 029
WINGTECH TECHNOLOGY CO.,LTD-56.78%9 999
SHENZHEN TRANSSION HOLDINGS CO., LTD.-47.99%9 419
FIH MOBILE LIMITED-35.29%897
DZS INC.-28.05%355