Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Atlantia SpA
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ATL   IT0003506190

ATLANTIA SPA

(ATL)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:37 03/10/2022
22.81 EUR   +0.88%
20:34L'acquisizione di Atlantia da parte di Benetton e Blackstone inizierà il 10 ottobre.
MR
30/09Mediolanum, soli e più grandi tra 5 anni, borsa dà istituzionalità - AD
RE
30/09La famiglia Doris in Italia manterrà Banca Mediolanum indipendente e quotata in borsa
MR
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

TOP STORIES ITALIA: risalita tassi sosterrį settore bancario (Lemanik)

05-08-2022 | 15:02

MILANO (MF-DJ)--"Il posizionamento molto cauto degli investitori, le valutazioni di mercato che stanno giá scontando un marcato rallentamento dell'economia e la convinzione che le banche centrali non vogliano innescare una recessione e siano quindi pronte a intervenire nuovamente per limitare i rialzi dei tassi, se la situazione lo richiede, ci portano a confermare la view costruttiva sull'equity".

Lo afferma Andrea Scauri, gestore azionario Italia di Lemanik, puntualizzando che i mercati azionari globali hanno registrato una performance relativamente buona a luglio, soprattutto grazie all'idea diffusa che l'inflazione abbia raggiunto il suo picco a giugno, alle minori aspettative sul ritmo dei rialzi dei tassi da parte della Fed e a un posizionamento e a un sentiment giá molto cauti, sebbene in un contesto di bassi volumi. Inoltre, il mercato europeo ha probabilmente iniziato a prevedere che lo scenario peggiore di un'interruzione completa delle forniture di gas dalla Russia possa essere evitato.

La volatilitá dei mercati è diminuita e le principali materie prime hanno seguito lo stesso trend, gas a parte. Per quanto riguarda i tassi di interesse, il rendimento del decennale statunitense è sceso di 30 pb al 2,7%, mentre le aspettative di inflazione sono aumentate, portando a un calo dei tassi reali statunitensi allo 0,2% dallo 0,67% del mese scorso. In Europa, il rendimento del bund tedesco è sceso di 43 pb, attestandosi ora allo 0,90%, mentre l'incertezza politica in Italia, dopo le dimissioni del premier Mario Draghi, ha portato a un allargamento dello spread Btp/Bund, con il rendimento del decennale italiano costante al 3,25%.

Per la seconda volta consecutiva, la Fed ha alzato i tassi di interesse di 75 pb, portandoli al 2,25-2,5% (dall'1,5-1,75%), avvicinandoli al loro livello "neutrale" e ha avvertito che sará necessaria una nuova stretta.

La Bce ha invece aumentato i tassi di interesse di riferimento di 50 pb, piú della guidance di 25 pb prevista a giugno.

"Riteniamo che la fine dei tassi di interesse negativi nell'Ue sosterrá la redditivitá del settore bancario", sottolinea Scauri.

In Italia, l'incertezza politica si è diffusa dopo le dimissioni del Primo Ministro Mario Draghi, con le elezioni previste per il 25 settembre. Le principali conseguenze sul mercato sono un nuovo allargamento dello spread a causa dell'incertezza politica (anche se è probabile che la Bce agisca per limitare questo allargamento), un aumento del rischio nell'attuazione dei progetti del Pnrr (raggiungendo le tappe fondamentali alla fine del 2022, l'Italia probabilmente otterrá 19 miliardi di euro di fondi Ue in piú - pari all'1% del Pil - mentre nel 2023 riceverá 34 miliardi di euro, ossia il 2% del Pil) anche in virtú del fatto che l'Italia non ha ancora raggiunto il suo obiettivo (pari al 2% del Pil) anche come possibile conseguenza di un'importante battuta d'arresto in alcune riforme, nonchè di ritardi in questioni politiche fondamentali. Nonostante questo, è probabile che l'Italia sará in grado di negoziare a livello europeo una proroga delle scadenze e che qualsiasi futura coalizione di governo sará interessata a portare avanti i progetti e le riforme del Piano di rilancio.

"In questo scenario, che rimane fragile e incerto, abbiamo assunto un atteggiamento piú aggressivo da metá luglio in poi, ricostruendo le posizioni su nomi ciclici che presentano valutazioni che scontano giá i timori di recessione", continua Scauri. "Siamo usciti quasi completamente da Atlantia, che era considerata un proxy di liquiditá con un rendimento del 2% da qui a ottobre, per avere la potenza di fuoco di concentrarci nuovamente sui nomi ciclici. Tra questi Asml e Orpea, grazie agli ottimi risultati che hanno dissipato le preoccupazioni sulla sostenibilitá del core business, banche (Deutsche Bank e Commerzbank, viste le valutazioni depresse). Abbiamo preso poi posizione su Atos, con il recente rifinanziamento annunciato con i risultati del primo semestre che ha dissipato i timori di un aumento di capitale. Infine le societá a piccola/media capitalizzazione rimangono una buona parte del portafoglio".

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it


(END) Dow Jones Newswires

August 05, 2022 09:01 ET (13:01 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ASML HOLDING N.V. 1.78%441.3 Prezzo in tempo reale.-38.64%
ATLANTIA SPA 0.88%22.81 Prezzo in differita.29.53%
ATOS SE 4.90%8.56 Prezzo in tempo reale.-78.18%
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) 1.29%0.66377 Prezzo in differita.2.29%
AUSTRALIAN DOLLAR / US DOLLAR (AUD/USD) 1.40%0.65089 Prezzo in differita.-11.82%
BRITISH POUND / EURO (GBP/EUR) 1.32%1.15181 Prezzo in differita.-4.34%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) 1.44%1.12943 Prezzo in differita.-17.51%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) 0.88%0.747272 Prezzo in differita.5.98%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) 1.00%0.73261 Prezzo in differita.-8.62%
COMMERZBANK AG -0.63%7.296 Prezzo in differita.9.76%
DEUTSCHE BANK AG -0.21%7.63 Prezzo in differita.-30.60%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) 0.12%0.9805 Prezzo in differita.-13.87%
INDIAN RUPEE / EURO (INR/EUR) 0.01%0.01252 Prezzo in differita.6.17%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) -0.06%0.012263 Prezzo in differita.-8.63%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) 1.71%0.57152 Prezzo in differita.-18.17%
US DOLLAR / EURO (USD/EUR) -0.12%1.019888 Prezzo in differita.16.00%
US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB) -2.65%58.625 Prezzo in differita.-21.17%
Tutte le notizie su ATLANTIA SPA
20:34L'acquisizione di Atlantia da parte di Benetton e Blackstone inizierà il 10 ottobre.
MR
30/09Mediolanum, soli e più grandi tra 5 anni, borsa dà istituzionalità - AD
RE
30/09La famiglia Doris in Italia manterrà Banca Mediolanum indipendente e quotata in borsa
MR
29/09Offerta Pubblica Di Acquisto Volonta: Rilasciata l'autorizzazione da parte della Banca di..
PU
29/09Opa Schema Alfa su Atlantia, ok Banca di Spagna ad acquisto quota Bip & Drive
RE
29/09Atlantia : rilasciata autorizzazione Banca Spagna per Opa
DJ
26/09TOP STORIES ITALIA: Exor dopo 50 anni lascia Piazza Affari per Amster..
DJ
26/09Exor: dopo 50 anni dà addio a Piazza Affari, da domani quotata solo ad Amsterdam
DJ
23/09Atlantia: tempi stretti su Opa, cda in allerta per fine mese (Mess)
DJ
22/09BORSA: partenza in rosso in Ue, Tim in controtendenza
DJ
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su ATLANTIA SPA
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 6 583 M 6 456 M -
Risultato netto 2022 434 M 426 M -
Indebitamento netto 2022 22 627 M 22 188 M -
P/E ratio 2022 27,5x
Rendimento 2022 3,61%
Capitalizzazione 18 514 M 18 213 M -
VS / Fatturato 2022 6,25x
VS / Fatturato 2023 5,62x
N. di dipendenti 20 000
Flottante 55,8%
Grafico ATLANTIA SPA
Durata : Periodo :
Atlantia SpA: grafico analisi tecnica Atlantia SpA | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ATLANTIA SPA
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media HOLD
Numero di analisti 9
Ultimo prezzo di chiusura 22,61 €
Prezzo obiettivo medio 22,06 €
Differenza / Target Medio -2,41%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Carlo Bertazzo Chief Executive Officer, Executive Director & GM
Tiziano Ceccarani Chief Financial Officer
Guglielmo Bove Executive VP, Head-Group Compliance & Security
Nicola Bruno Head-International Administration
Giuseppe Guizzi Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
ATLANTIA SPA29.53%18 154
GETLINK SE9.24%8 435
JIANGSU EXPRESSWAY COMPANY LIMITED-26.28%4 773
ANHUI EXPRESSWAY COMPANY LIMITED-20.79%1 406
THAILAND FUTURE FUND0.68%902
USD PARTNERS LP-24.01%134