(Per un blog in diretta di Reuters sui mercati azionari di Stati Uniti, Regno Unito ed Europa, cliccare o digitare LIVE/ in una finestra di notizie).

* Goldman Sachs alza l'obiettivo di fine anno dell'S&P 500 a 5.600 punti.

* Autodesk è in rialzo dopo la notizia che Starboard Value ha acquisito una partecipazione di circa 500 milioni di dollari.

* I titoli dei chip guadagnano dopo l'aumento dei target di prezzo

* 'Ragionevole' prevedere un taglio dei tassi a dicembre - Kashkari della Fed

* Futures: Dow in calo dello 0,26%, S&P 500 in calo dello 0,11%, Nasdaq in rialzo dello 0,05%.

17 giugno (Reuters) - L'S&P 500 e il Dow erano destinati ad aprire in ribasso lunedì, mentre gli investitori attendevano nuovi dati economici e i commenti dei funzionari della Federal Reserve nel corso della settimana per avere maggiore chiarezza sulla politica monetaria.

Il Nasdaq, che è un settore tecnologico, era in procinto di estendere la sua forte corsa, con un aumento delle megacapitali Apple e Nvidia, che sono salite tra lo 0,6% e l'1,1% nelle contrattazioni pre-mercato.

Anche alcuni titoli di chip sono saliti, con Broadcom e le azioni di Taiwan Semiconductor Manufacturing Co quotate negli Stati Uniti in rialzo di oltre il 3% ciascuna. Arm Holdings e Micron Technology hanno guadagnato oltre il 2% ciascuna dopo l'aumento degli obiettivi di prezzo da parte dei broker.

Il Dow, l'indice delle blue-chip, è stato l'unico dei tre principali indici a registrare cali settimanali venerdì, mentre il Nasdaq ha segnato il quinto record di chiusura consecutivo. L'S&P 500 ha raggiunto diversi picchi storici nella settimana precedente.

Alcuni investitori, tuttavia, sono preoccupati per la sostenibilità del rally azionario, dato che i titoli megacap di crescita e tecnologici sono stati alla base della maggior parte dei guadagni di Wall Street quest'anno.

"Non c'è davvero la voglia di essere un vero venditore in questo momento, perché c'è la percezione che lo slancio continuerà e che le azioni continueranno a vincere", ha detto Daniela Hathorn, analista di mercato senior di Capital.com.

"Il fatto che il rally sia stato guidato principalmente da pochi titoli selezionati, significherebbe che il calo potrebbe essere ancora più profondo".

Goldman Sachs ha comunque alzato il suo obiettivo di fine anno 2024 per l'indice S&P 500 a 5.600 da 5.200, il che rappresenta un rialzo del 3,1% circa rispetto all'ultima chiusura dell'indice.

I mercati stanno anche tenendo d'occhio i prossimi commenti di John Williams della Fed di New York, Patrick Harker della Fed di Philadelphia e Lisa Cook, Governatore del Consiglio della Fed.

L'indice Empire State Current Business Conditions della Fed di New York è sceso meno del previsto, mentre l'indice dei prezzi pagati si è leggermente ammorbidito.

Il programma economico per il resto della settimana prevede i dati sulle vendite al dettaglio di maggio martedì, mentre la produzione industriale, gli avvii di abitazioni e i dati flash PMI di S&P sono tra gli altri comunicati chiave previsti nel corso della settimana.

Le recenti proiezioni da falco della Federal Reserve hanno in qualche modo contrastato diversi dati rilasciati che indicano una crescente debolezza dell'economia. La banca centrale ha ridotto le sue previsioni di tre tagli dei tassi nel 2024 ad uno solo, mercoledì.

Un taglio dei tassi della Fed a dicembre è una "previsione ragionevole", ha dichiarato il Presidente della Fed di Minneapolis Neel Kashkari in un'intervista di domenica.

Tuttavia, i mercati si aspettano ancora circa due tagli di 25 punti base quest'anno, secondo i dati LSEG. Lo strumento FedWatch del CME mostra che l'allentamento è ancora visto a partire dalla riunione di settembre.

Alle 8:42 a.m. ET, gli e-minis del Dow erano in calo di 94 punti, pari allo 0,24%, gli e-minis dello S&P 500 erano in calo di 6 punti, pari allo 0,11%, e gli e-minis del Nasdaq 100 erano in aumento di 8,75 punti, pari allo 0,04%.

Le azioni di Autodesk sono balzate del 4,7% dopo la notizia che l'investitore attivista Starboard Value ha acquistato una partecipazione di circa 500 milioni di dollari nel produttore di software.

Best Buy è salita del 4,2% in seguito alla notizia che UBS ha aggiornato il rivenditore di elettronica a "buy" da "neutral".

La settimana commerciale sarà più breve, poiché i mercati saranno chiusi mercoledì.