Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Avio S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    AVIO   IT0005119810

AVIO S.P.A.

(AVIO)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:35:57 26/01/2023
10.02 EUR   +0.50%
26/01Leonardo e altri firmano contratto per nuova fase sviluppo sistema aereo sesta generazione
RE
23/01Leonardo spa: Profumo; vediamo 2023 positivo per settore
DJ
17/01Fondi tagliano short su Avio e Agatos
AN
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Thales Alenia Space: con Space Cargo Unlimited per sviluppo 1* fabbrica spaziale

02-12-2022 | 11:06

MILANO (MF-DJ)--Thales Alenia Space, joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%), e Space Cargo Unlimited, hanno firmato prima fase di una contratto per l'ideazione e la realizzazione di "REV1", la prima fabbrica spaziale orbitante e l'apertura di una filiale Space Cargo Unlimited a Torino.

Fondata nel 2014, Space Cargo Unlimited è tra i principali operatori commerciali privati in Europa di veicoli dedicati alla produzione nello spazio. Con l'ambizione di poter sfruttare una flotta di veicoli spaziali autonomi, Space Cargo Unlimited aprirà la strada per una vera democratizzazione dell' accesso allo spazio, informa una nota.

In qualità di contraente principale del progetto, Thales Alenia Space sarà responsabile della progettazione, dell'ingegneria e dello sviluppo del veicolo REV1. Space Cargo Unlimited sarà il proprietario nonché operatore commerciale del veicolo. Lo Spazio diventa qui più vicino al settore dell' aviazione, dove i produttori di aeromobili da sempre collaborano con gli operatori di linea.

"L'apertura della nostra sede a Torino nelle prossime settimane ci permetterà di posizionarci nel cuore pulsante dell'ecosistema spaziale italiano, uno dei più dinamici in Europa, e di lavorare per lo sviluppo di REV1 in stretta collaborazione con Thales Alenia Space, azienda leader europea nella realizzazione di infrastrutture spaziali da oltre 40 anni ", ha dichiarato Nicolas Gaume, Ceo e co-fondatore di Space Cargo Unlimited.

"La firma di questo contratto dimostra ancora una volta il ruolo guida di Thales Alenia Space nei sistemi di rientro in orbita bassa. Siamo lieti di essere il partner scelto da Space Cargo Unlimited e di mettere al loro servizio la nostra impareggiabile esperienza nello sviluppo di sistemi di rientro riutilizzabili e moduli pressurizzati", ha affermato Massimo Comparini, amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia. "Assumendo una posizione centrale nelle nuove iniziative spaziali e collaborando con start-up innovative per affrontare nuove sfide, Thales Alenia Space è orgogliosa di intraprendere una nuova avventura che evidenzia la crescente importanza strategica del settore spaziale. Questo progetto sarà importante per migliorare le capacità tecnologiche dell'industria spaziale europea, ponendo entrambe le aziende in prima linea nella New Space economy grazie a nuove applicazioni spaziali".

Dopo aver progettato e prodotto quasi il 50% del volume pressurizzato della Stazione Spaziale Internazionale, inclusa la "Cupola", Thales Alenia Space è oggi il principale protagonista per la stazione lunare "Lunar Gateway", nonché il principale fornitore dei moduli cargo pressurizzati per l'intera flotta di "Cygnus" di Northrop Grumman.

L'azienda è stata, inoltre, prime contractor del veicolo ormai collaudato "Intermediate Experimental Reentry Vehicle" (IXV) ed è oggi co-prime con Avio per lo sviluppo della sua evoluzione "Space Rider", un veicolo spaziale autonomo e multimissione commissionato dall'Agenzia Spaziale Europea per il quale Thales Alenia Space sta attualmente lavorando sui suoi sviluppi futuri, aprendo la strada ad un uso più accessibile e agile dell'orbita bassa attraverso, appunto, veicoli riutilizzabili automatici.

"È proprio questa competenza unica in Europa che Space Cargo Unlimited ha voluto per il suo veicolo spaziale REV1, che costituirà una piattaforma specializzata per la sperimentazione e produzione nello Spazio", continua Nicolas Gaume.

Space Cargo Unlimited prevede di gestire commercialmente una flotta di veicoli da carico in grado di tornare autonomamente (senza equipaggio) sulla Terra, al fine di sfruttare il potenziale unico della microgravità per applicazioni commerciali sulla Terra. Il veicolo pressurizzato REV1, una vera e propria fabbrica spaziale orbitante, sarà utilizzato per missioni specifiche, in particolare nei settori della biotecnologia, dei prodotti farmaceutici, dell'agricoltura e dei nuovi materiali. REV1 sarà in grado di creare condizioni di laboratorio uniche e vere e proprie "camere pulite" essenziali per questo tipo di ricerca e produzione.

Il primo veicolo REV1, il cui lancio è previsto alla fine 2025, dovrà essere in grado di adattarsi ed essere compatibile a qualsiasi sistema di lancio disponibile. Quest' ultima caratteristica lo renderà unico per effettuare nuove missioni, specialmente in orbita equatoriale. Progettato per essere riutilizzabile per un totale di 20 missioni, il REV1 trasporterà carichi utili per 2-3 mesi nello spazio.

Una delle ambizioni della partnership tra le due aziende è anche quella di costruire a Torino un vero e proprio "Space Garage" per mantenere, riparare e revisionare i futuri veicoli spaziali, come il REV1 gestito da Space Cargo Unlimited .

Questo accordo di partnership riflette pienamente l'approccio «New Space» di Thales Alenia Space, che include la creazione di maggiori sinergie con le start-up e l'offerta di soluzioni dirompenti, come REV1, la prima fabbrica spaziale, per evolvere i modelli esistenti. Nel campo dell' esplorazione spaziale, Thales Alenia Space ha già firmato partnership con start-up emblematiche. Inoltre, l'obiettivo del progetto avviato con Space Cargo Unlimited è perfettamente in linea con la visione di Thales Alenia Space «Space for life», contribuendo a rendere, grazie allo spazio, la vita migliore e più sostenibile sulla Terra.

com/alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it


(END) Dow Jones Newswires

December 02, 2022 05:05 ET (10:05 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AVIO S.P.A. 0.50%10.02 Prezzo in differita.4.18%
NORTHROP GRUMMAN CORPORATION -4.28%443.47 Prezzo in differita.-15.09%
S&P GSCI AGRICULTURE INDEX -0.19%468.0791 Prezzo in tempo reale.-1.90%
S&P GSCI GOLD INDEX 0.02%1133.56 Prezzo in tempo reale.6.90%
THALES 1.61%123.15 Prezzo in tempo reale.1.59%
Tutte le notizie su AVIO S.P.A.
26/01Leonardo e altri firmano contratto per nuova fase sviluppo sistema aereo sesta generazi..
RE
23/01Leonardo spa: Profumo; vediamo 2023 positivo per settore
DJ
17/01Fondi tagliano short su Avio e Agatos
AN
11/01Citadel Advisors si muove su Banca Generali e Avio
AN
09/01Citadel Advisors alza short su Avio
AN
09/01SAES ed Eems volano; Avio cede terreno
AN
02/01BORSA: commento di chiusura
DJ
02/01TOP STORIES ITALIA : Avio, per Equita vale il 34% in piu'
DJ
2022Aumentano gli short su Avio, Digital Bros e Seri
AN
2022Borsa Milano ripiega con Wall Street, giù Stm, banche, bene Mps e Juve
RE
Altre news
Dati finanziari
Fatturato 2022 341 M 370 M -
Risultato netto 2022 -0,69 M -0,75 M -
Liqui. netta 2022 39,6 M 42,9 M -
P/E ratio 2022 -244x
Rendimento 2022 1,13%
Capitalizzazione 253 M 274 M -
VS / Fatturato 2022 0,62x
VS / Fatturato 2023 0,57x
N. di dipendenti 1 047
Flottante 54,5%
Grafico AVIO S.P.A.
Durata : Periodo :
Avio S.p.A.: grafico analisi tecnica Avio S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica AVIO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRibassistaNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media ACCUMULATE
Numero di analisti 4
Ultimo prezzo di chiusura 10,02 €
Prezzo obiettivo medio 12,95 €
Differenza / Target Medio 29,2%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Giulio Ranzo Chief Executive Officer & Director
Alessandro Agosti Chief Financial Officer
Roberto Italia Chairman
Alessandro de Nicola Chairman-Supervisory Board
Paolo Bellomi Chief Technical Officer
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
AVIO S.P.A.4.18%274
RAYTHEON TECHNOLOGIES CORPORATION-6.84%147 191
BOEING11.28%127 095
LOCKHEED MARTIN CORPORATION-6.65%115 357
AIRBUS SE8.21%103 048
NORTHROP GRUMMAN CORPORATION-17.89%71 306