Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.

(BMPS)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

B.Mps :Unimpresa; tutelare Pmi e famiglie clienti, prestiti valgono 80 mld

03-08-2021 | 12:40

MILANO (MF-DJ)--"Nel definire i dettagli del salvataggio del Monte dei Paschi di Siena, le parti interessate, ovvero il Tesoro e Unicredit, dovranno puntare a tutelare al massimo i territori e la clientela. Dando per scontato che non ci saranno impatti traumatici per l'occupazione, è opportuno concentrarsi sui 4,5 milioni di clienti, sugli 80 miliardi di euro di crediti a famiglie e imprese, sugli 87 miliardi di depositi e conti correnti, sui 62 miliardi di masse gestite e sui 42 miliardi di patrimoni amministrati". Lo dichiara il vicepresidente di Unimpresa Giuseppe Spadafora, a proposito dell'operazione di salvataggio del Montepaschi, mentre sono in corso le trattative tra l'azionista Tesoro e il gruppo Unicredit. "Non entro nel merito della polemica in corso tra i partiti, che - me lo aspetto - andrà avanti ancora a lungo: non commento le posizioni dei leader di partito né quelle dei singoli parlamentari. Occorre sottolineare due aspetti fondamentali. Primo: gli aiuti pubblici in Italia, per salvare le banche, sono stati molto più bassi rispetto al resto d'Europa, quindi scandalizzarsi per il salvataggio di Mps è sbagliato. Secondo: se in Francia, per esempio, il governo si fosse mosso come il nostro, avremmo detto - e avremmo sentito dire da tanti politici e commentatori - che i francesi hanno a cuore le loro banche. Nel nostro Paese, invece, ci facciamo del male da soli e non se ne capisce il motivo" aggiunge Spadafora.

Secondo il vicepresidente di Unimpresa "occorre ragionare sulla vicenda Mps, partendo da un concetto di fondo, importantissimo. Il Paese, la nostra economia non possono permettersi di avere una banca traballante delle dimensioni di Montepaschi. Le ripercussioni, in termini di fiducia, ma anche di territori e di clientela potenzialmente danneggiata, non sarebbero di scarso rilievo. E ci sarebbero state, le ripercussioni negative, non solo per Mps, ma anche per altre banche: quando una va male e traballa, anche le altre possono subire qualche scossone. Ricordiamoci cosa è successo dopo il crac di Lehman Brothers negli Stati Uniti. E siccome la fiducia è il pilastro su cui poggia l'attività bancaria - che si basa proprio sul rapporto tra banca e cliente - è un bene da preservare e tutelare. Mps aveva e ha ancora qualche problema, come emerso anche dagli stress test europei: è ultima in Europa per solidità patrimoniale. Questo risultato esclude che la banca possa restare da sola, autonoma, come vorrebbe qualcuno assai poco informato. Il governo, però, non è stato a guardare, non si è distratto, nonostante molte questioni calde che c'erano sul tavolo, come la riforma della giustizia e il tema dei vaccini. Il presidente del Consiglio Mario Draghi, 24 ore prima che arrivasse la pagella europea sui conti, ha agito e, da profondo conoscitore delle banche, ha messo in sicurezza l'intero settore: è questa la corretta chiave di lettura politica che va data all'operazione che si concluderà a settembre quando Unicredit avrà terminato la profonda analisi dei bilanci di Mps, la cosiddetta due diligence. Il governo è intervenuto anche perché sa che le banche sono fondamentali per la ripresa economica e per l'attuazione, che qualcuno chiama "messa a terra", del Recovery Fund".

fch

(END) Dow Jones Newswires

August 03, 2021 06:39 ET (10:39 GMT)

Valori citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. -1.73%1.081 Prezzo in differita.5.47%
UNICREDIT S.P.A. -3.97%11.086 Prezzo in differita.50.94%
Tutte le notizie su BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.
28/09BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S P : Avviso
PU
28/09BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S P : Mps, transazione 150 million con Fondazione da chiu..
RE
28/09BORSA: Milano -1,49%, WS in calo
DJ
28/09BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S P : Invito a Palazzo 2021
PU
28/09BORSA: Milano in calo, WS vista debole
DJ
28/09B.MPS: Comune Siena, fronte locale sia compatto per dialogo con Governo
DJ
28/09B.MPS: da Comune Siena mozione unitaria, rinviare privatizzazione banca
DJ
28/09B.MPS: arcivescovo Siena, evitare colpo di accetta su posti di lavoro
DJ
28/09B.MPS: sindaco Siena; verso mozione unitaria, Unicredit? appello ad alternativa
DJ
27/09BORSA: commento di chiusura
DJ
Pi¨ notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 3 013 M 3 519 M -
Risultato netto 2021 -89,0 M -104 M -
Indebitamento netto 2021 - - -
P/E ratio 2021 -12,1x
Rendimento 2021 -
Capitalizzazione 1 067 M 1 246 M -
Capi. / Fatturato 2021 0,35x
Capi. / Fatturato 2022 0,37x
N. di dipendenti 21 388
Flottante 27,8%
Grafico BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.
Durata : Periodo :
Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A.: grafico analisi tecnica Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaNeutraleNeutrale
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Alleggerire
Numero di analisti 7
Ultimo prezzo di chiusura 1,08 €
Prezzo obiettivo medio 0,95 €
Differenza / Target Medio -12,1%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Guido Bastianini Chief Executive Officer & Director
Giuseppe Sica Chief Financial Officer
Maria Patrizia Grieco Chairman
Vittorio Calvanico Chief Operating Officer
Ettore Carneade Group Compliance Officer