(Alliance News) - BF Spa ha fatto sapere che BF International Best Fields Best Food Limited, società che controlla interamente, ha sottoscritto l'accordo quadro per l'acquisto della partecipazione rappresentativa dell'intero capitale sociale di Agriconsulting Europe SA e delle società controllate e delle entità partecipate dalla stessa: AESA Hungary Ltd, AESA East Africa, Agriconsulting Maroc SA, Bonfina Europe SA, AGRECO Geie e CBE Geie, queste ultime rispettivamente partecipate al 50% e 5%.

AESA è una società belga controllata da Agriconsulting Spa che si occupa di gestione di progetti finanziati, tra l'altro, dall'UE, di gestione di gare d'appalto e assistenza tecnica in ambito di agricoltura, cambiamenti climatici, ambiente, sviluppo economico e sociale, presente in oltre 75 paesi nel mondo.

L'accordo prevede che BFI acquisisca la Partecipazione da Agriconsulting - che detiene 26.394 azioni su un totale di 26.395 azioni - e da Francesco Saverio Grazioli - che detiene 1 azione su un totale di 26.395 azioni.

Agriconsulting sarà oggetto di contestuale compravendita dagli attuali soci, tra i quali figura la stessa AESA, a favore di Diagram Spa, al verificarsi di talune condizioni sospensive e subordinatamente al perfezionamento della compravendita della partecipazione, come ha spiegato la società in una nota.

Il corrispettivo per l'acquisto della partecipazione è stato determinato in EUR33,1 milioni sulla base del multiplo Enterprise Value/EBITDA, integrato con la Posizione finanziaria netta che tiene conto anche degli effetti della succitata cessione da parte di AESA a favore di Diagram della quota pari al 7,50% detenuta in Agriconsulting, e sarà versato da BFI alla data dell'esecuzione dell'operazione.

Inoltre, la società ha fatto sapere che insieme alla controllata BF International Best Fields Best Food Limited ha sottoscritto un contratto di investimento con SIMEST Spa, società per l'internazionalizzazione delle imprese del gruppo Cassa Depositi e Prestiti Spa, che prevede un intervento finanziario complessivo pari a EUR15 milioni a favore di BFI. L'intervento finanziario è volto a supportare il progetto di espansione internazionale del gruppo BF.

Il contratto di investimento prevede che l'intervento finanziario abbia una durata fino al 31 dicembre 2029 con rendimento annuo definito contrattualmente, riconosciuto, per la partecipazione SIMEST, mediante distribuzione di dividendi di BFI e, in caso di mancata e/o incapiente distribuzione, direttamente da BF, in qualità di soggetto coobbligato, e per il finanziamento soci, mediante la corresponsione di interessi da parte di BFI, con garanzia di BF per tutti gli obblighi assunti da BFI.

Al 31 dicembre 2029 è previsto il riacquisto della partecipazione SIMEST da parte di BF a un prezzo pari al costo d'ingresso e il rimborso del finanziamento soci da parte della BFI con garanzia di BF.

BF è flat a EUR3,62 per azione.

Di Claudia Cavaliere, Alliance News reporter

Commenti e domande a redazione@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News IS Italian Service Ltd. Tutti i diritti riservati.