Emerson ha dichiarato giovedì di aver accettato di vendere la sua partecipazione residua nella joint venture Copeland a Blackstone in un accordo valutato a circa 3,5 miliardi di dollari. (Relazioni di Deborah Sophia a Bengaluru; Redazione di Anil D'Silva)