LockQuesto articolo di Alphavalue, leader europeo della ricerca indipendente, è riservato agli abbonati
Alphavalue è in esclusiva su MarketScreener.
Per sbloccare l'articolo, ABBONATI!
Sei gi? cliente? Login
Secondo quanto riferito, la JV BMW rischia di subire il più alto livello di tariffe EV nell'ambito di un'indagine dell'UE MT
La Mini elettrica di BMW rischia di subire la tariffa EV più alta dell'UE, dice una fonte RE
Focus sui mercati - Wall Street in rosso, il rischio politico domina in Europa RE
Scheda, esposizione case auto europee a eventuali ritorsioni cinesi per dazi Ue RE
Musk ottiene l'approvazione della retribuzione, ma deve ancora fare i conti con la flessione delle azioni di Tesla e la sua ricca valutazione RE
Focus sul mercato-L'Europa termina in rosso tra i timori per il settore automobilistico RE
Le case automobilistiche europee sono esposte a eventuali ritorsioni cinesi per i dazi UE RE
La minaccia dei dazi UE potrebbe mettere in difficoltà BMW con la Mini elettrica RE
I ministri dell'Economia temono le conseguenze negative delle tariffe dell'UE e della Cina: Tariffe UE sulla Cina DP
Renault punta sugli EV sportivi per incrementare i profitti RE
Renault presenta la sua famiglia Alpine per capitalizzare la domanda di auto elettriche premium RE
AZIONI IN FOCUS 2: La minaccia dei dazi spinge le azioni del settore automobilistico ai minimi di diversi mesi DP
La Cina minaccia di fare causa all'OMC per le possibili tariffe punitive dell'UE DP
Titoli automobilistici in ulteriore ribasso dopo la minaccia delle tariffe - BYD in difficoltà DP
I titoli automobilistici europei scendono ulteriormente per le preoccupazioni sulla risposta della Cina alle tariffe RE
BMW : Bernstein ottimista sul caso ZD
Borsa di Italia: La Fed recupera la narrazione Our Logo
Le case automobilistiche europee sono preoccupate perché i timori per le tariffe EV della Cina diventano realtà RE
Commento alla stampa: 'Heilbronner Stimme' sulle tariffe punitive per le e-car cinesi DP
WDH: VW progetta un impianto di stoccaggio di energia elettrica su larga scala nel nord della Germania DP
I dati sull'inflazione degli Stati Uniti rallegrano i titoli azionari tedeschi MT
Le case automobilistiche europee sono preoccupate perché i timori per le tariffe EV della Cina diventano realtà RE
La Commissione UE minaccia alte tariffe punitive sulle auto elettriche provenienti dalla Cina DP
Il capo di BMW critica la decisione dell'UE: protezionismo DP
INSTANT VIEW-UE imporrà dazi fino al 38% sui veicoli elettrici cinesi RE
Grafico BMW AG
Altri grafici
Bayerische Motoren Werke AG (BMW AG) è specializzata nella progettazione, costruzione e commercializzazione di auto di lusso. Le vendite nette sono così suddivise per attività: - vendite di veicoli (77%): 2.554.183 unità vendute nel 2023, con i seguenti marchi: BMW (2.252.793), MINI (295.358) e Rolls-Royce (6.032); - servizi di finanziamento delle vendite (23,6%); - vendite di motociclette (1,9%): motociclette con cilindrata 650-1200 cm3 (209.066 unità vendute con il marchio BMW). Alla fine del 2023, il Gruppo aveva 31 siti di produzione in tutto il mondo. Le vendite nette sono distribuite geograficamente come segue: Germania (15%), Europa (29,2%), Cina (16,1%), Asia (10,7%), Stati Uniti (21,8%), Americhe (4%) e altro (3,2%).
Settore
Auto
Altre informazioni sulla società
Rating Trading
Rating Investimento
ESG Refinitiv
B
Altri rating
Vendita
Consenso
Buy
Raccomandazione media
Hold
Numero di analisti
22
Ultimo prezzo di chiusura
86,9 EUR
Prezzo obiettivo medio
113,7 EUR
Differenza / Target Medio
+30,87%
Consenso
  1. Borsa valori
  2. Azioni
  3. Azione BMW
  4. Notizie BMW AG
  5. BMW: Risultati del 1° trimestre al di sotto delle aspettative con una perdita del margine EBIT del settore automobilistico