BERLINO (dpa-AFX) - In occasione di un vertice sull'auto tenutosi presso la Cancelleria, il governo tedesco e l'industria hanno cercato di unire le forze per l'espansione della mobilità elettrica. Dopo l'incontro di lunedì in Cancelleria, il portavoce del governo federale ha annunciato: "Tutti i partecipanti hanno concordato che, in vista dell'aumento della mobilità elettrica, ma anche della trasformazione digitale, un futuro di successo nella creazione di valore nel settore automobilistico in Germania può essere raggiunto solo insieme".

La discussione si è incentrata su come raggiungere l'obiettivo di 15 milioni di auto completamente elettriche entro il 2030 in Germania e su come rafforzare la diffusione delle auto completamente elettriche nel lungo periodo. Le auto completamente elettriche potrebbero dare un contributo significativo alla riduzione delle emissioni e alla decarbonizzazione del settore dei trasporti.

I partecipanti alla tavola rotonda hanno concordato sulla necessità di ridurre i costi di acquisto delle auto elettriche per raggiungere l'obiettivo di 15 milioni di auto elettriche. È inoltre necessario aumentare la gamma di modelli.

Il Ministro federale dei Trasporti Volker Wissing (FDP) ha accolto con favore il chiaro impegno dell'industria automobilistica a investire nelle infrastrutture di ricarica, come è stato ribadito all'Autogipfel. La trasformazione può avvenire solo insieme, ha detto./hoe/DP/nas