La situazione del flusso di cassa di Boeing è progressivamente peggiore delle aspettative, ha affermato un analista di S&P Global Ratings, dopo che l'azienda ha dichiarato che sarà negativa per il flusso di cassa nel 2024.

Boeing ha attualmente un rating BBB- da parte di S&P, un livello sopra lo status di "spazzatura", con una prospettiva negativa sul rating del credito. Ad aprile, l'agenzia di rating ha modificato l'outlook da "stabile" a "negativo", a causa della maggiore probabilità che il flusso di cassa si riprenda in tempi più lunghi.

Giovedì, il direttore finanziario di Boeing, Brian West, ha dichiarato che il flusso di cassa dell'intero anno sarà negativo per il 2024, anziché modestamente positivo come previsto a marzo.

"Non è certamente una buona notizia. Ci aspettavamo già che quest'anno sarebbe stato al di sotto delle nostre aspettative finanziarie per il rating e questo è sempre peggio", ha detto Ben Tsocanos, direttore delle linee aeree di S&P Global Ratings, in una dichiarazione a Reuters. "Ci concentriamo sui progressi dell'azienda verso un livello sano di produzione di aeromobili per il prossimo anno".