(Alliance News) - Venerdì la BP PLC ha nominato Kate Thomson come direttore finanziario permanente, dopo aver ricoperto il ruolo ad interim da settembre.

La Thomson è stata CFO ad interim della major petrolifera dal settembre 2023. Prima di assumere questo ruolo, Thomson è stata vicepresidente senior di BP per le finanze del ramo Produzione e Operazioni e lavora per l'azienda dal 2004.

La nomina di Thomson a CFO ad interim è avvenuta dopo che il responsabile delle finanze Murray Auchincloss è stato nominato amministratore delegato ad interim. Bernard Looney si era dimesso dall'incarico di vertice, a seguito di accuse.

All'epoca, BP aveva dichiarato che nel maggio dello scorso anno, il suo consiglio di amministrazione aveva ricevuto ed esaminato le accuse di una fonte anonima relative alla condotta di Looney "in relazione ai rapporti personali con i colleghi dell'azienda".

Da allora, a gennaio, BP ha nominato Auchincloss come CEO permanente.

Il Presidente Helge Lund ha commentato: "Sono lieto di confermare la nomina di Kate a CFO e di darle il benvenuto nel Consiglio di Amministrazione. Ha una conoscenza approfondita di BP e dei settori dell'energia e della finanza, unita a una profonda competenza tecnica. Il suo curriculum di leadership finanziaria e le sue prestazioni come CFO ad interim hanno dimostrato chiaramente la sua idoneità a diventare CFO permanente di BP. Il Consiglio di Amministrazione è impaziente di lavorare con Kate e Murray per proseguire nell'esecuzione della strategia di BP".

Le azioni di BP sono scese dell'1,4% a 459,29 pence ciascuna a Londra venerdì pomeriggio.

Di Sophie Rose, giornalista senior di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.