Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Regno Unito
  4. London Stock Exchange
  5. Burberry Group plc
  6. Notizie
  7. Riassunto
    BRBY   GB0031743007

BURBERRY GROUP PLC

(BRBY)
  Rapporto
Tempo differito London Stock Exchange  -  17:35:10 08/02/2023
2407.00 GBX   -0.95%
31/01I titoli del lusso in Europa hanno spazio per salire, ma stanno diventando costosi
MR
27/01H&M evidenzia difficoltà fast-fashion mentre lusso subisce impatto Cina
RE
26/01Le vendite di Ferragamo crescono nel 2022, ma le limitazioni COVID in Cina colpiscono il Q4
MR
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Uscita di Michele da Gucci accresce urgenza M&A per Kering

24-11-2022 | 16:47
Il designer Alessandro Michele alla 79a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia

di Lisa Jucca

MILANO (Reuters Breakingviews) - L'improvviso addio a Gucci del designer Alessandro Michele sta mettendo in difficoltà il boss del lusso francese François-Henri Pinault.

Il marchio italiano, il più grande tra quelli del gruppo Kering, è stato una macchina da soldi per il conglomerato francese da 68 miliardi di euro. Trovare un nuovo genio creativo non sarà facile. La mossa evidenzia e complica la necessità di Pinault di effettuare più operazioni di M&A.

La partenza di Michele lascia Pinault con un un bel grattacapo in Gucci. Lo stilista romano, che è entrato a far parte della Maison due decenni fa e ne è diventato il direttore creativo a gennaio 2015, è stato determinante nell'alimentare una crescita fenomenale delle vendite grazie al suo stile colorato e gender-fluid. Il fatturato di Gucci è quasi triplicato tra il 2014 e il 2019, raggiungendo i 9,6 miliardi di euro. Tuttavia, a causa delle forte spinta verso i giovani consumatori cinesi, le vendite hanno faticato a riprendersi dalla pandemia con la stessa velocità di altri marchi di lusso, innescando uno scivolone in borsa che ha danneggiato la valutazione di Kering.

Gucci aveva forse bisogno di un cambiamento. Ma Pinault deve trovare rapidamente un successore a Michele. Kering, che possiede anche altri brand del lusso come Bottega Veneta e Yves Saint Laurent, ha incassato da Gucci nel 2021 poco più della metà dei ricavi totali e circa tre quarti dell'utile operativo.

Gli stilisti di punta sono tuttavia merce rara e un passaggio di mano può essere complicato: Burberry, che aveva riposto le proprie speranze di rinascita nell'ex stilista Riccardo Tisci, non è riuscita a stupire i clienti e lo ha recentemente sostituito.

La migliore speranza di Pinault è quella di accelerare la ricerca di nuovi marchi per ridurre la sua dipendenza da Gucci. Ma, laddove il patron di LVMH Bernard Arnault ha speso miliardi di euro dal 2018 per acquistare il produttore di gioielli Tiffany e il proprietario di hotel Belmond, grandi operazioni sono finora mancate a Kering. Il gruppo ha avuto colloqui con Richemont - a detta del presidente del gruppo svizzero Johann Rupert -, è avuto contatti con Moncler e recentemente si è lasciato sfuggire la maison statunitense dell'ex stilista Gucci Tom Ford, acquisita dal gruppo cosmetico Estée Lauder.

Trovare il target giusto non sarà facile. Molti marchi di moda sono troppo piccoli per muovere l'ago della bilancia, come Tod's. Oppure sono controllati da fondatori non disposti a vendere, come Prada. E c'è sempre il rischio che LVMH, gigante da 350 miliardi di euro, possa battere un'offerta di Pinault. Il fatto che il titolo di Kering sia quotato a 16 volte gli utili attesi per l'anno prossimo, asconto rispetto alle 24 volte di LVMH, non aiuta. Nel frattempo, la maggiore urgenza di Pinault di mettere a segno un deal rischia di rendere i potenziali venditori più propensi a cercare di strappare un buon prezzo.

Segui @LJucca su Twitter

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Claudia Cristoferi)


ę Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BURBERRY GROUP PLC -0.95%2407 Prezzo in differita.19.70%
CHRISTIAN DIOR SE -0.76%785.5 Prezzo in tempo reale.16.23%
COMPAGNIE FINANCIÈRE RICHEMONT SA 0.04%139.85 Prezzo in differita.16.60%
ESTEE LAUDER -1.13%258.05 Prezzo in differita.5.26%
KERING -0.96%567.9 Prezzo in tempo reale.20.59%
LVMH MOËT HENNESSY LOUIS VUITTON SE -0.90%800.1 Prezzo in tempo reale.18.75%
MONCLER S.P.A. -1.12%56.62 Prezzo in differita.15.68%
PRADA S.P.A. 4.53%55.35 Prezzo in differita.20.07%
TOD'S S.P.A. -0.72%35.66 Prezzo in differita.18.63%
Tutte le notizie su BURBERRY GROUP PLC
31/01I titoli del lusso in Europa hanno spazio per salire, ma stanno diventando costosi
MR
27/01H&M evidenzia difficoltà fast-fashion mentre lusso subisce impatto Cina
RE
26/01Le vendite di Ferragamo crescono nel 2022, ma le limitazioni COVID in Cina colpiscono i..
MR
26/01Calendario dei dividendi nel Regno Unito - prossimi 7 giorni
AN
25/01Calendario dei dividendi nel Regno Unito - prossimi 7 giorni
AN
24/01Calendario dei dividendi nel Regno Unito - prossimi 7 giorni
AN
24/01Burberry Group plc: RBC Capital Markets ribadisce il giudizio Neutral
MM
24/01Davy rilancia DS Smith; Panmure taglia Unite Group
AN
23/01Calendario dei dividendi nel Regno Unito - prossimi 7 giorni
AN
23/01I giganti del lusso puntano sul ritorno dei cinesi, mentre gli acquirenti occidentali s..
MR
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su BURBERRY GROUP PLC
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2023 3 074 M 3 691 M 3 441 M
Risultato netto 2023 465 M 559 M 521 M
Indebitamento netto 2023 441 M 529 M 493 M
P/E ratio 2023 20,7x
Rendimento 2023 2,25%
Capitalizzazione 9 153 M 10 991 M 10 245 M
VS / Fatturato 2023 3,12x
VS / Fatturato 2024 2,89x
N. di dipendenti 9 293
Flottante 99,6%
Grafico BURBERRY GROUP PLC
Durata : Periodo :
Burberry Group plc: grafico analisi tecnica Burberry Group plc | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica BURBERRY GROUP PLC
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media HOLD
Numero di analisti 23
Ultimo prezzo di chiusura 2 430,00 GBX
Prezzo obiettivo medio 2 190,96 GBX
Differenza / Target Medio -9,84%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Jonathan Akeroyd Chief Executive Officer & Director
Julie Brown Director, Chief Operating & Financial Officer
Mark McClennon Chief Information Officer
Matthew David Key Independent Non-Executive Director
Fabiola Raquel Arredondo Independent Non-Executive Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
BURBERRY GROUP PLC19.70%10 991
INDITEX15.53%95 548
KERING20.59%74 961
FAST RETAILING CO., LTD.2.52%64 240
ROSS STORES, INC.-1.36%39 427
HENNES & MAURITZ AB19.33%20 552