China Coal Energy Company Limited ha riportato i risultati della produzione per il mese e l'anno conclusi a giugno 2023. Per il mese, l'azienda ha registrato un volume di produzione di carbone commerciale di 11.590.000 tonnellate contro le 10.060.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di polietilene è stato di 66.000 tonnellate contro le 57.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di polipropilene è stato di 63.000 tonnellate contro le 64.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di urea è stato di 181.000 tonnellate contro le 167.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di metanolo è stato di 167.000 tonnellate contro le 181.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di nitrato di ammonio è stato di 56.000 tonnellate contro le 47.000 tonnellate di un anno fa.

Per l'anno in corso, l'azienda ha registrato un volume di produzione di carbone commerciale di 67.120.000 tonnellate contro le 59.230.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di polietilene è stato di 390.000 tonnellate contro le 369.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di polipropilene è stato di 372.000 tonnellate contro le 383.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di urea è stato di 986.000 tonnellate contro le 1.004.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di metanolo è stato di 965.000 tonnellate contro le 97.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di nitrato di ammonio è stato di 290.000 tonnellate contro le 219.000 tonnellate di un anno fa.