China Coal Energy Company Limited ha riportato i risultati di produzione per il mese e l'anno conclusi a luglio 2023. Per il mese, l'azienda ha registrato un volume di produzione di carbone commerciale di 11.400.000 tonnellate contro le 10.650.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di polietilene è stato di 61.000 tonnellate contro le 42.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di polipropilene è stato di 51.000 tonnellate contro le 41.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di urea è stato di 185.000 tonnellate contro le 30.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di metanolo è stato di 168.000 tonnellate contro le 89.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di nitrato di ammonio è stato di 22.000 tonnellate contro le 38.000 tonnellate di un anno fa.

Per l'anno in corso, l'azienda ha registrato un volume di produzione di carbone commerciale di 78.520.000 tonnellate contro le 69.880.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di polietilene è stato di 451.000 tonnellate contro le 411.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di polipropilene è stato di 423.000 tonnellate contro le 424.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di urea è stato di 1.171.000 tonnellate contro le 1.034.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di metanolo è stato di 1.133.000 tonnellate contro le 1.059.000 tonnellate di un anno fa. Il volume di produzione di nitrato di ammonio è stato di 312.000 tonnellate contro le 257.000 tonnellate di un anno fa.