Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. India
  4. NSE India Stock Exchange
  5. Coal India Limited
  6. Notizie
  7. Riassunto
    COALINDIA   INE522F01014

COAL INDIA LIMITED

(COALINDIA)
  Rapporto
Tempo differito NSE India Stock Exchange  -  12:25 08/12/2022
230.40 INR   +0.28%
01/12Coal India registra un aumento del 5% nell'acquisto di combustibili a novembre
MT
01/12Coal India Limited riporta i risultati di produzione per il mese di novembre e il periodo da aprile a novembre 2022
CI
29/11I titoli forti del settore FMCG e dei metalli aiutano le azioni indiane a prolungare la loro corsa vincente; Hindustan Unilever sale del 4%.
MT
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settore

L'India riduce il divario delle importazioni di carbone termico con il primo acquirente Cina

14-09-2022 | 10:34
A worker shovels coal in a supply truck at a yard on the outskirts of Ahmedabad

L'India sta rapidamente recuperando terreno rispetto alla Cina nelle importazioni di carbone termico, in quanto i due maggiori acquirenti al mondo di questo combustibile per la generazione di energia regolano gli acquisti per allinearli alle diverse traiettorie di crescita economica.

L'India, ampiamente considerata come uno degli ultimi mercati in crescita per il combustibile, ha intensificato gli acquisti dall'Indonesia e dalla Russia dopo l'invasione dell'Ucraina, che Mosca definisce un'operazione speciale.

Si prevede che le importazioni di carbone termico dell'India aumenteranno del 7% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 158 milioni nel 2022, e un ulteriore 3% per arrivare a 163 milioni di tonnellate nel 2023, secondo la società di consulenza Wood Mackenzie.

Al contrario, le spedizioni della risorsa combustibile in Cina, il più grande importatore mondiale, potrebbero scendere a 182 milioni di tonnellate nel 2022 e a 176 milioni di tonnellate nel 2023, da 246 milioni di tonnellate nel 2021, secondo Woodmac.

Il blocco del coronavirus ha soffocato la domanda di combustibile in Cina, mentre un forte aumento della domanda di elettricità ha innescato un'impennata delle importazioni in India.

L'economia indiana si è ripresa dalla debolezza della domanda dei consumatori, crescendo al ritmo più veloce dell'ultimo anno nel trimestre di giugno. D'altro canto, la Cina ha evitato per un pelo la contrazione nel secondo trimestre ed è cresciuta ad un tiepido 2,5% quest'anno a causa dei blocchi COVID-19 in molte parti del Paese.

Le importazioni indiane di carbone termico sono cresciute di circa il 12% negli otto mesi terminati ad agosto 2022, raggiungendo 114,2 milioni di tonnellate, secondo la società di consulenza indiana Coalmint. Gli acquisti cinesi all'estero della risorsa combustibile nei primi sette mesi del 2022 sono scesi del 26% rispetto all'anno precedente, a 106,36 milioni di tonnellate, secondo i dati governativi.

Gli analisti delle società di consulenza indiane CRISIL e ICRA prevedono che le importazioni di carbone dell'India per l'anno terminato a marzo 2023 aumenteranno del 16%-20%.

La Russia ha spodestato gli Stati Uniti, diventando il quarto maggior fornitore di carbone marittimo dell'India nel 2022. Anche la quota delle forniture russe di carbone termico alla Cina è aumentata, secondo i dati governativi.

"Osserviamo un allontanamento dalle importazioni sudafricane verso le importazioni più forti dalla Russia che sta guadagnando slancio e questo è guidato dal grande sconto per il carbone russo", ha detto Jake Horslen, analista della società di consulenza Energy Aspects.

"Questa domanda di carbone a medio-alto potere calorifico in India è destinata a usi più industriali, come la produzione di ferro spugnoso".

Le importazioni di carbone termico dell'India sono aumentate del 28% nei sei mesi da quando la Russia ha inviato decine di migliaia di truppe in Ucraina, secondo i dati di Coalmint. Le forniture indonesiane all'India sono aumentate del 43,6% nel 2022, a scapito delle forniture dall'Australia, che sono diminuite del 28,5%, e delle forniture sudafricane, che sono diminuite di un quinto.

PRODUZIONE INTERNA

Le importazioni indiane sono state guidate principalmente da un'impennata della domanda di elettricità, che quest'anno è vista crescere al ritmo più veloce da almeno quattro decenni.

Se da un lato l'aumento dell'utilizzo dell'elettricità ha comportato un aumento delle importazioni da parte delle utility, dall'altro ha spinto l'azienda statale Coal India a incrementare le forniture alle centrali elettriche a scapito del settore non elettrico, come dimostrano i dati governativi.

"I colli di bottiglia logistici nel trasporto e la fornitura prioritaria al segmento energetico hanno portato il settore non energetico a continuare a dipendere dalle importazioni", ha dichiarato Hetal Gandhi, direttore di CRISIL Research.

Le importazioni cinesi sono diminuite a causa di una maggiore produzione interna, di una minore domanda di energia e del limite di prezzo imposto da Pechino sul carbone termico nazionale, che ha reso le importazioni molto più costose del carbone prodotto localmente.

Mentre le importazioni complessive di carbone termico dell'India saranno più elevate nel 2022, si prevede che le spedizioni nell'ultimo trimestre saranno inferiori rispetto al secondo e al terzo trimestre.

"Stiamo assistendo ad un'inversione di tendenza nelle importazioni, con un calo sequenziale delle importazioni di agosto 2022 rispetto a luglio 2022", ha dichiarato Ritabrata Ghosh, analista di ICRA.

"Con la ripresa della produzione interna di carbone dopo il monsone, si prevede che la scarsità di offerta migliorerà in qualche modo", ha detto Ghosh.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
COAL INDIA LIMITED 0.28%230.4 Prezzo in differita.57.31%
UK 10Y CASH -0.01%3.0916 Prezzo in differita.240.84%
US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB) -0.24%62.4 Prezzo in differita.-16.73%
Tutte le notizie su COAL INDIA LIMITED
01/12Coal India registra un aumento del 5% nell'acquisto di combustibili a novembre
MT
01/12Coal India Limited riporta i risultati di produzione per il mese di novembre e il perio..
CI
29/11I titoli forti del settore FMCG e dei metalli aiutano le azioni indiane a prolungare la..
MT
25/11Il 24 novembre, Coal India registra la più rapida violazione della produzione di 400 mi..
MT
25/11Il governo indiano sta valutando la possibilità di vendere fino al 10% di azioni di Coa..
MT
24/11Il rally dell'ultima ora spinge i titoli azionari indiani ai massimi storici di giovedì..
MT
16/11La debolezza dei titoli dell'energia, dell'immobiliare e dei metalli pesa sull'azionari..
MT
15/11I titoli dell'auto, del petrolio e del gas e quelli finanziari guidano gli indici india..
MT
15/11COAL INDIA LIMITED : Data ex dividendo per dividendo intermedio
FA
14/11Gli indici indiani aprono la settimana in rosso; Hindalco Industries salta del 6%
MT
Altre news
Dati finanziari
Fatturato 2023 1 327 Mld 16 116 M 15 281 M
Risultato netto 2023 283 Mld 3 434 M 3 256 M
Liqui. netta 2023 290 Mld 3 525 M 3 343 M
P/E ratio 2023 4,98x
Rendimento 2023 10,7%
Capitalizzazione 1 420 Mld 17 249 M 16 356 M
VS / Fatturato 2023 0,85x
VS / Fatturato 2024 0,84x
N. di dipendenti 248 550
Flottante 33,9%
Grafico COAL INDIA LIMITED
Durata : Periodo :
Coal India Limited: grafico analisi tecnica Coal India Limited | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica COAL INDIA LIMITED
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media ACCUMULATE
Numero di analisti 22
Ultimo prezzo di chiusura 230,40 INR
Prezzo obiettivo medio 253,78 INR
Differenza / Target Medio 10,1%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Pramod Agrawal Chairman, Managing Director & Finance Director
Sunil Kumar Mehta Chief Financial Officer
B. Veera Reddy Director, Director-Technical & Marketing
Bijay Prakash Dubey Secretary, Compliance Officer & General Manager
Makwana Poonambhai Kalabhai Independent Director