(Alliance News) - Cordiant Digital Infrastructure Ltd ha dichiarato mercoledì che il Dipartimento irlandese dell'Ambiente, del Clima e delle Comunicazioni ha approvato il cambio di controllo della filiale di Speed Fibre, Enet.

Cordiant è un investitore specializzato in infrastrutture digitali con sede a Guernsey, gestito da Cordiant Capital Inc. Ad agosto, ha accettato di acquistare Speed Fibre DAC dall'Irish Infrastructure Fund per un valore aziendale di 190,5 milioni di euro.

Cordiant ha dichiarato che il cambio di controllo era richiesto dagli accordi di concessione della rete di area metropolitana di cui Enet è parte.

L'investitore ha aggiunto che la transazione dovrebbe concludersi alla fine dell'anno.

Speed Fibre gestisce 5.400 chilometri di fibra a banda larga di proprietà e in leasing e backhaul wireless in tutta l'Irlanda. Nel 2022 ha registrato un utile prima degli interessi, delle imposte, del deprezzamento e dell'ammortamento di 23 milioni di euro su un fatturato di 80 milioni di euro.

Le azioni di Cordiant sono salite dell'1,3% a 75,57 pence ciascuna a Londra mercoledì mattina.

Di Sabrina Penty, giornalista di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2023 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.