(Alliance News) - I prezzi delle azioni a Londra hanno chiuso in ribasso venerdì, ma il FTSE 100 ha evitato il sell-off più profondo visto nel continente, dove l'incertezza politica in Francia ha colpito il mercato di Parigi.

L'indice FTSE 100 ha chiuso in calo di 16,81 punti, 0,2%, a 8.146,86. Il FTSE 250 ha chiuso in ribasso di 75,59 punti, 0,4%, a 20.120,36, e l'AIM All-Share ha perso 4,39 punti, 0,6%, a 776,04.

Per la settimana, il FTSE 100 è sceso dell'1,2%, il FTSE 250 ha perso il 2,1% e l'AIM All-Share ha ceduto il 2,2%.

Il Cboe UK 100 ha chiuso in calo dello 0,2% a 811,22 venerdì, il Cboe UK 250 è sceso dell'1,0% a 17.506,91 e il Cboe Small Companies è sceso dell'1,7% a 16.453,58.

Nell'azionario europeo venerdì, il CAC 40 a Parigi è crollato del 2,7%, mentre il DAX 40 a Francoforte è sceso dell'1,4%.

"Il CAC 40 ha subito una forte pressione", ha commentato Kathleen Brooks, analista di XTB.

"Il rischio è che ci sia più volatilità in vista del primo turno di voto delle elezioni parlamentari francesi della prossima settimana. Il partito di Marine Le Pen dovrebbe ottenere il maggior numero di voti, ma potrebbe non raggiungere la maggioranza assoluta. Il rischio di una vittoria di Marine Le Pen e di uno spostamento del potere parlamentare in Francia verso l'estrema destra sta alimentando il sell-off delle azioni francesi, in particolare delle banche francesi. Anche se potrebbe esserci una tregua dalle vendite alla fine della settimana, pensiamo che sarà temporanea, in quanto l'incertezza politica potrebbe continuare a pesare sul sentimento".

La sinistra francese ha fatto fronte comune venerdì, giurando una "rottura totale" con le politiche del Presidente Emmanuel Macron se dovesse vincere i sondaggi storici che potrebbero spingere l'estrema destra a guadagnare molto in Parlamento.

La figura di spicco dell'estrema destra Marine Le Pen, anch'essa impegnata in un appello agli elettori, ha promesso un "governo di unità nazionale" se il suo partito prenderà il potere nelle elezioni legislative lampo.

Il Presidente Emmanuel Macron domenica ha stupito la Francia convocando le urne dopo che il National Rally di estrema destra di Le Pen ha ottenuto più del doppio dei voti della sua alleanza centrista nelle elezioni europee della scorsa settimana.

A New York, il Dow Jones Industrial Average è sceso dello 0,3%, lo S&P 500 è sceso dello 0,2%, mentre il Nasdaq Composite è sceso dello 0,1%.

La sterlina era quotata a USD1,2683 nel tardo pomeriggio di venerdì a Londra, in calo rispetto a USD1,2764 al momento della chiusura delle azioni giovedì. L'euro si è attestato a USD1,0698, in calo rispetto a USD1,0763.

Contro lo yen, il dollaro è stato scambiato a JPY157,36, in rialzo rispetto a JPY156,88.

La Banca del Giappone venerdì ha dichiarato che taglierà la sua vasta riserva di titoli di Stato, allontanandosi con cautela dalla sua politica monetaria ultra-allentata di lunga data.

La banca centrale ha mantenuto invariati i tassi di interesse dopo una riunione di due giorni, ma ha annunciato l'intenzione di "ridurre la quantità di acquisti di JGB in seguito, per garantire che i tassi di interesse a lungo termine si formino più liberamente".

"Un piano dettagliato" per la riduzione "nel corso dei prossimi uno o due anni circa" sarà deciso durante la prossima riunione politica di luglio, ha dichiarato.

Chris Turner, analista di ING, ha commentato: "La coppia USD/JPY è salita dopo che la BoJ non ha offerto molto sostegno allo yen oggi. Sembra che molti nel mercato stiano cercando di spingere USD/JPY a 160 e di verificare se i politici di Tokyo sono disposti a intervenire di nuovo".

Nel FTSE 100, Tesco è salita del 2,6%.

L'azienda alimentare ha dichiarato che le vendite simili nelle 13 settimane fino al 25 maggio, il primo trimestre finanziario, sono aumentate del 3,4% a 15,31 miliardi di sterline. Il Regno Unito ha registrato una performance migliore, con vendite comparabili in aumento del 4,6% a 11,4 miliardi di sterline. Le vendite di Booker sono diminuite dell'1,3%, quelle dell'Europa centrale sono aumentate dello 0,6%, mentre nella Repubblica d'Irlanda le vendite sono salite del 4,4%.

L'amministratore delegato Ken Murphy ha dichiarato: "Dopo un altro trimestre forte, siamo lieti di ribadire le nostre indicazioni per l'intero anno, con un andamento delle vendite in linea con le nostre aspettative e un'attività ben posizionata per i mesi a venire".

Crest Nicholson e Bellway si sono posizionate ai lati dell'indice FTSE 250, con Crest in rialzo dell'8,6% e Bellway in calo del 4,4%.

Crest ha dichiarato di aver rifiutato un'offerta riveduta per tutte le azioni da parte di Bellway.

Giovedì, Bellway ha fatto una nuova proposta di acquisizione per Crest, ma ha detto che è stata respinta.

Bellway ha detto che secondo i termini dell'offerta, gli investitori di Crest Nicholson avrebbero dovuto ricevere 0,093 azioni di Bellway per ogni azione di Crest Nicholson. La proposta valutava le azioni di Crest Nicholson a 253,00 pence l'una e il patrimonio netto dell'azienda a circa 650,0 milioni di sterline.

Tuttavia, dopo aver valutato la proposta rivista con i consulenti finanziari, il Consiglio di amministrazione di Crest ha rifiutato l'offerta, avendo concluso che l'offerta "sottovalutava in modo significativo" l'azienda e le sue prospettive future stand alone.

Harworth Group ha aggiunto il 2,5%. Il rigeneratore di terreni e proprietà per lo sviluppo e l'investimento sostenibile ha dichiarato di aver ricevuto una risoluzione dal Comitato di Pianificazione Strategica del Consiglio del North Yorkshire che concede l'autorizzazione a sviluppare un importante sito industriale e logistico collegato alla ferrovia.

Situato a Gascoigne Interchange, un'area dismessa di 185 acri a Leeds, lo sviluppo creerà fino a 1,5 milioni di metri quadrati di spazio con un valore di sviluppo lordo di 190 milioni di sterline.

Il petrolio Brent era quotato a USD82,51 al barile nel tardo pomeriggio di venerdì a Londra, sostanzialmente invariato rispetto a USD82,53 di giovedì. L'oro era quotato a USD2.327,27 l'oncia, in rialzo rispetto a USD2.307,79.

Il calendario economico di lunedì prevede la lettura della disoccupazione cinese durante la notte.

L'agenda aziendale locale prevede i risultati dell'intero anno di Monks Investment Trust.

Di Eric Cunha, redattore notizie di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.