Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Datrix S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    DATA   IT0005468357

DATRIX S.P.A.

(DATA)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieSocietàDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settore

L'INTERVISTA: Datrix, focus su estero/M&A e ottimismo su 2022

11-01-2022 | 12:45

MILANO (MF-DJ)--Datrix, gruppo tech che sviluppa in particolare soluzioni basate su Intelligenza Artificiale di Augmented Analytics e Modelli di Machine Learning per la crescita data-driven delle aziende, intende utilizzare i proventi del suo recente sbarco su Euronext Growth Milan per accelerare sull'internazionalizzazione, per portare l'intelligenza artificiale anche alle Pmi, per la Ricerca e Sviluppo e per nuove acquisizioni.

E' quanto spiegato a Mf-Dowjones da Fabrizio Milano D'Aragona, Ceo e co-founder del gruppo, che opera attraverso quattro sedi in Italia (Milano, Roma, Cagliari e Viterbo) e una negli Stati Uniti e conta oltre 300 clienti attivi.

D: Siete soddisfatti della recente quotazione su Euronext Growth Milan?

R: 'Siamo estremamente soddisfatti perché la quotazione rappresenta un riconoscimento del mercato per il lavoro fin qui svolto e ci dà anche le risorse per accelerare la crescita nel momento giusto. Il capitale raccolto ci consente infatti di rispondere prontamente con la tecnologia e le risorse umane adeguate ad una domanda crescente. Viviamo nella cosiddetta Data Economy o in modo ancora più esteso in una vera e propria Era dei Dati. Già nel 2014 Goldman Sachs osservava che il governo e il corretto utilizzo dei dati avrebbe discriminato quali aziende sarebbero state vincenti o perdenti nel mercato in qualsiasi settore industriale, sia B2C che B2B. Questo processo è in fortissima accelerazione (anche grazie al Covid) e il paradigma dell'Intelligenza Artificiale come mezzo di analisi aumentata e accelerata dei dati sta rapidamente modificando le aziende, i loro modelli economici, le strategie, la cultura e in alcuni casi il modo in cui sono organizzate. E noi di Datrix vogliamo essere pronti e adeguati a rispondere alle esigenze delle aziende. Il mercato di riferimento di Datrix è costituito da due segmenti dell'Intelligenza Artificiale, ossia dal segmento delle 'Piattaforme di Intelligenza Artificiale' e da quello delle 'Applicazioni (App) di Intelligenza Artificiale".

'Le Piattaforme di Intelligenza Artificiale sono piattaforme che si integrano con altre piattaforme già esistenti apportando ad esse funzionalità specifiche di IA prima non presenti. Le App di Intelligenza Artificiale sono software che si integrano con software - anche gestionali - già presenti nelle aziende, apportando ad essi funzionalità specifiche di intelligenza artificiale prima non presenti. Il Cagr medio 2020-2025 del mercato di riferimento di Datrix è dato dalla media dei Cagr dei due suddetti segmenti di riferimento, ponderata per i rispettivi volumi, ed è pari al 27% (fonte: elaborazione basata su su ricerca Oliver Wyman, IDC 2021)'.

D: Come intendete utilizzare i proventi del collocamento?

R: 'Per quattro finalità: internazionalizzare ancora di più Datrix; portare l'Intelligenza Artificiale non solo alle grandi aziende, ma anche alle Pmi attraverso soluzioni economicamente accessibili e facilmente implementabili; continuare a investire in ricerca e sviluppo per migliorare e aggiornare le soluzioni già in portafoglio e continuare a partecipare a progetti europei di ricerca avanzata (siamo già impegnati in 5 progetti di cui 3 in ambito biomedico); procedere a nuove acquisizioni per fare seguito a quelle già effettuate di ByTek, PaperLit e Adapex'.

D: Quali sono i progetti per il mercato Usa?

R: 'Gli Stati Uniti rappresentano il principale mercato di espansione per Datrix. Lo dimostra il fatto che solo due mesi fa è entrata nella nostra area data monetization la tech company statunitense Adapex. L'espansione avverrà in tre modi: attraverso lo sviluppo di partnership di distribuzione delle nostre soluzioni in una logica di forte scalabilità; portando agli Editori clienti di Adapex soluzioni basate su Intelligenza Artificiale anche delle altre tech company facenti parte del gruppo Datrix. Mi riferisco ad esempio a quanto attiene alla raccolta e all'analisi dei dati di prima parte degli utenti registrati, alla costruzione di modelli di profilazione predittiva degli utenti non registrati, all'individuazione dei trend online per fornire in tempo reale indicazioni alle redazioni su cosa scrivere e ai servizi per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Infine, allargando l'offerta della nostra area data monetization a target diversi dagli Editori, in particolare a Retailer. Sull'esempio di Amazon, Walmart, Uber Eats, Macy's, i Retailer online possono infatti ottenere una nuova fonte di ricavi, monetizzando sul mercato pubblicitario i dati dell'utenza che non acquista.

D: State già guardando nuove acquisizioni?

R: 'Molto attivamente. Con un'ottica di rafforzamento delle quattro aree di business in cui Datrix è già presente: AI per Marketing & Sales; AI per FinTech (utilizzo di dati alternativi non convenzionali, estratti da motori di ricerca, social, blog, forum, per migliorare le performance di investitori istituzionali e privati nella selezione dei titoli azionari, nell'individuazione di innovativi temi di investimento e nello scoring ESG); AI per Data Monetization, allo scopo di creare un valore circolare e trasparente dai dati ricavati con il consenso degli utenti; Machine Learning Model Serving (sviluppo di modelli di analisi ad hoc, trasparenti e scalabili basati su un framework algoritmico di machine learning)'.

D: Come è andato il 2021 di Datrix?

R: 'È stato un anno di investimento e sicuramente importante per i risultati di crescita conseguiti. In primo luogo, l'incremento del fatturato (nei primi sei mesi del 2021 è stato superiore del 50% a quello dello stesso periodo 2020), dovuto principalmente all'acquisizione di nuovi clienti e all'aumento dell'attività su quelli già esistenti. Una caratteristica confermata nel 2021 è la varietà dimensionale e di settore dei clienti che ci danno fiducia, aspetto che rende sempre di più Datrix una realtà con un'importante diversificazione di portafoglio. In secondo luogo, e come già sottolineato, abbiamo dato forte impulso al nostro processo di internazionalizzazione grazie all'integrazione in Usa di Adapex, con tutte le opportunità sinergiche e di presidio di mercato che questa integrazione comporterà in futuro. In terzo luogo, abbiamo stretto delle importanti partnership commerciali, anche per esempio con un operatore come OCS che ha deciso di entrare nel nostro capitale per suggellare la relazione, con la finalità di distribuire in modo congiunto le nostre soluzioni, in particolare in ambito Fintech. Vorrei inoltre sottolineare che nel corso del 2021 sono partiti alcuni importanti progetti di innovazione, che noi definiamo disruptive, in ambito health seguiti dal nostro dipartimento di R&D e in consorzio con primari centri di ricerca nazionali e internazionali. Questo a dimostrazione della forte tensione ad innovare che è presente nel nostro gruppo. In sintesi, il 2021 è stato un anno di grandi soddisfazioni e che ha messo in evidenza una capacità di execution a 360 gradi'.

D: Quali sono le vostre attese per l'anno appena iniziato?

R: 'Siamo ottimisti e pronti a delle grandissime sfide. Operiamo in un mercato, quello dell'intelligenza artificiale, che oltre ad essere in fortissima crescita sta rivoluzionando tutti i settori. La pandemia, che purtroppo è ancora tra noi e che tutti ci auguriamo di buttarci alle spalle quanto prima, ha accelerato per le aziende la necessità di essere sempre più digitali e data-driven. I nuovi touchpoint, online e offline, che generano dati da fonti interne ed esterne, necessitano di sistemi di Machine Intelligence avanzati per estrarre insight comprensibili utilizzabili direttamente dal business e facilmente azionabili. Con l'obiettivo di amplificare efficienza, velocità e ricavi. Anche se siamo appena all'inizio di questa rivoluzione, è davvero importante che il tessuto produttivo sfrutti in modo efficace le risorse destinate dal Pnrr per esempio al mondo dell'Industry 4.0. Datrix è pronta ad aiutarlo con le nostre soluzioni e i nostri esperti. Le risorse della quotazione saranno destinate per crescere in modo importante nei mercati internazionali e stiamo guardando con attenzione a delle realtà che potranno entrare a far parte del nostro gruppo. Sarà quindi un anno molto intenso e per questo motivo siamo alla ricerca di nuovi talenti e persone più senior per far crescere il nostro organico e per aiutarci in questo ambizioso percorso'.

fus

marco.fusi@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

January 11, 2022 06:44 ET (11:44 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AMAZON.COM, INC. -0.80%2777.45 Prezzo in differita.-16.03%
DATRIX S.P.A. 1.02%3.95 Prezzo in differita.-9.28%
MACY'S, INC. -3.13%26.01 Prezzo in differita.2.56%
WALMART INC. -1.02%135.75 Prezzo in differita.-5.21%
Tutte le notizie su DATRIX S.P.A.
24/01DATRIX: finanziato il progetto OpenEYE di PaperLit
DJ
24/01DATRIX S P A: Finanziato il progetto OpenEYE per aiutare le persone con disabilità visive
PU
20/01DATRIX: Calendario eventi societari 2022
PU
14/01DATRIX S P A: Orientare gli studenti e promuovere l'Università della Tuscia a livello glo..
PU
11/01COMMENTO EGM: indice +0,13%, bene Renergetica
DJ
11/01L'INTERVISTA: Datrix, focus su estero/M&A e ottimismo su 2022
DJ
07/01COMMENTO EGM: indice in rialzo, Promotica sale ancora
DJ
07/01ITALIA GROWTH: i titoli da seguire oggi
DJ
06/01DATRIX: sottoscritto Aumento di Capitale da 599.998,10 euro
DJ
05/01DATRIX: finanziato il progetto CybersecH
DJ
Più notizie
Grafico DATRIX S.P.A.
Durata : Periodo :
Datrix S.p.A.: grafico analisi tecnica Datrix S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica DATRIX S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRibassistaRibassista
Dirigenti e Amministratori