FRANKFURT (dpa-AFX) - Il prezzo delle azioni di Delivery Hero è sceso ulteriormente dai massimi di aprile mercoledì. Il prezzo dell'azione è sceso recentemente del 4,5 percento. Ulteriori parti del salto di prezzo da metà maggio sono state quindi livellate. L'euforia recentemente innescata dalla vendita delle attività a Taiwan e dall'ingresso di Uber sta quindi visibilmente svanendo.

Mercoledì, anche Morgan Stanley ha rinunciato al suo voto precedentemente ottimista. Secondo l'analista Luke Holbrook, i più importanti driver di prezzo a breve termine si sono ormai esauriti. Gli sembravano già prezzati e ha sostenuto il declassamento a "equal-weight".

In uno studio sul settore, in cui è stato declassato anche il collega Jahez, con sede in Arabia Saudita, l'esperto ha menzionato che ci sono alcuni segnali di progresso nella generazione di cassa in tutto il settore. Anche i modelli di business non sono così fondamentalmente difettosi come alcuni credevano. Tuttavia, ha descritto come ancora incerto il livello di stabilizzazione dei margini a lungo termine e dei flussi di cassa liberi. Ha sottolineato che sarebbe favorevole a un aumento dei movimenti di consolidamento nel settore./tih/jha/