La banca centrale indiana ha respinto la richiesta di Edelweiss Asset Reconstruction Company di riconfermare Raj Kumar Bansal come amministratore delegato e direttore generale, ha dichiarato l'azienda in una nota di martedì.

Bansal è attualmente l'amministratore delegato e il CEO di Edelweiss ARC ed è anche il presidente dell'Associazione delle ARC in India.

Il 29 maggio, la Reserve Bank of India (RBI) ha vietato a Edelweiss ARC e a ECL Finance, un'entità del Gruppo Edelweiss, di acquisire attività finanziarie o di intraprendere transazioni strutturate, affermando che erano impegnate nel "evergreening" di prestiti in sofferenza.

L'evergreening si riferisce a una pratica in cui vengono concessi nuovi prestiti a mutuatari stressati per consentire loro di rimborsare i prestiti esistenti.

La RBI ha segnalato preoccupazioni sul funzionamento degli ARC e ha aumentato la sua supervisione delle entità regolamentate per garantire la conformità e prevenire i rischi sistemici.

Il mese scorso il vice governatore della RBI Rajeshwar Rao ha sottolineato la necessità di quadri di governance solidi, di controlli interni robusti e di una forte cultura della conformità nelle ARC. (Servizio di Siddhi Nayak; Redazione di Mrigank Dhaniwala)