Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. EdiliziAcrobatica S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    EDAC   IT0005351504

EDILIZIACROBATICA S.P.A.

(EDAC)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settore

EdiliziAcrobatica S p A : Quanto Costa il Cappotto Termico? Guida Completa ai Costi

29-11-2021 | 15:41

Qual è il costo di un cappotto termico? Se lo pongono in tanti, o almeno coloro che intravedono in questo intervento un'occasione per migliorare le performance energetiche dell'abitazione e più in generale l'esperienza abitativa. Del resto, l'installazione del cappotto termico è un intervento se non proprio invasivo, comunque esteso. E' ovvio che emergano dubbi e timori circa la sostenibilità dell'intervento stesso.

Ebbene, vi sono almeno un paio di buone notizie. In primo luogo, l'installazione del cappotto termico non costa poi così tanto. Secondariamente, l'intervento è ben coperto dalle agevolazioni fiscali. Anzi, straordinariamente coperto.

Vale la pena approfondire la questione, fornendo una panoramica sul cappotto termico, sui costi e sulle agevolazioni fiscali disponibili.

Cos'è il cappotto termico

Il cappotto termico, almeno nella sua variante "esterna" è un rivestimento che copre i muri degli edifici in modo da aumentare radicalmente il grado di isolamento termico. Tale copertura si ottiene attraverso l'installazione di pannelli realizzati con materiali naturalmente isolanti.

In tal modo, si riducono le dispersioni di calore e gli scambi interno-esterno. La conseguenza più immediata e intuibile è la riduzione dell'energia necessaria a mantenere i locali a temperatura. Tutto ciò porta a una drastica riduzione della spesa per le utenze energetiche.

Anche solo alla luce di queste poche informazioni, si intuisce come il problema dei costi sia relativo. Quale che sia il prezzo, prima o poi questo verrà recuperato grazie al risparmio in bolletta. Ma, come già specificato, il cappotto termico costa meno di quanto si possa pensare e a disposizione vi sono ricche agevolazioni fiscali.

Senza contare il fatto che un immobile "corredato" di cappotto termico aumenta il suo valore economico. Una notizia che certamente farà piacere a chi pensa di vendere casa nel prossimo futuro, o a chi pensa di affittarla.

Quanto costa il cappotto termico

Il costo del cappotto termico dipende in primis dal materiale impiegato per la realizzazione dei pannelli. Ecco le soluzioni a disposizione.

  • Polistirene espanso. E' uno dei materiali che garantisce il miglior rapporto qualità prezzo. Il grado di isolamento è molto buono, i costi di produzione tutto sommato contenuti e, di conseguenza, anche i prezzi per il consumatore finale.
  • Lana di roccia. Il grado di isolamento è ottimo ma non eccellente. In più, garantisce anche isolamento acustico e protezione dal fuoco. Ha un costo medio-alto rispetto gli altri materiali.
  • Fibra di legno. Le prestazioni sono simili a quelle della lana di roccia, e lo stesso si può dire dei prezzi. La protezione dal fuoco, però, è nulla.
  • PIR. Ufficialmente noto come poliisocianurato, è uno dei materiali con le prestazioni più elevate. Anche il prezzo si pone nei percentili più elevati. D'altronde, ha il vantaggio di "funzionare" anche con spessori minori.
  • Sughero. E' una scelta green ma le prestazioni sono medie. Ciononostante, il costo non è tra i più bassi.

Dunque, quanto costa installare un cappotto termico esterno? E' difficile proporre stime esatte, ma si può ragionare per approssimazione.

Per quanto concerne la fornitura dei pannelli, il costo si aggira sui 20-40 euro al metro quadro, dipendentemente dal tipo di materiale utilizzato.

Paradossalmente, la manodopera per la messa in posa costa un po' di più: dai 30 ai 50 euro al metro quadro.

Considerando che una facciata di un'abitazione singola viaggia sui 40 metri quadri, ce la si può cavare tranquillamente con qualche migliaia di euro a facciata, e pochissime decine di migliaia di euro considerando tutte le pareti.

Le detrazione i bonus disponibili

Il legislatore sta spingendo gli interventi che garantiscono una riduzione delle emissioni e quindi l'efficientamento energetico degli edifici. Le agevolazioni messe in campo da qualche anno a questa parte sono incisive, in alcuni casi molto incisive.

I meccanismi delle agevolazioni sono sempre gli stessi. Il committente paga e in seguito recupera una parte di quanto speso detraendolo dall'IRPEF anno dopo anno. La differenza tra le agevolazioni risiede nella percentuale di spesa che può essere portata a detrazione e nel numero di anni necessari a recuperare quanto dovuto.

Ecco una panoramica delle agevolazioni non esaustiva ma che rende comunque l'idea (l'argomento è "enciclopedico" e non basterebbe un manuale intero).

Agevolazione per le ristrutturazioni edilizie. E' riservata agli interventi di ristrutturazione in generale. La detrazione è "solo" del 50%. Sono necessari dieci anni per recuperare la spesa.

Ecobonus. E' un'agevolazione piuttosto conveniente in quanto consente di recuperare il 65%. E' riservato agli interventi che in concreto migliorano le prestazioni energetiche dell'edificio. Anche in questo caso, sono necessari dieci anni per portare a detrazione quanto dovuto.

Superbonus 110. E' l'agevolazione più conveniente in assoluto, in quanto consente di detrarre ben il 110% della spesa. In più, la detrazione avviene in cinque anni anziché dieci. I requisiti sono stringenti. Infatti, per accedere all'agevolazione è necessario come minimo eseguire un lavoro "trainante", a cui aggiungerne eventualmente altri. I lavori trainanti sono giusto un paio, ma tra questi per fortuna spicca proprio il cappotto termico.

Ma le buone notizie non sono finite qui. Infatti, in alcuni casi (e solo se l'impresa edile, una banca o ente terzo sono d'accordo) è possibile cedere il credito di imposta e ottenere uno sconto in fattura di pari entità. In questo modo il recupero si trasforma in risparmio ed è possibile realizzare gli interventi materialmente senza spendere nulla, o spendendo molto poco.

Perché rivolgersi a EdiliziAcrobatica

EdiliziAcrobatica accetta la cessione del credito. Dunque, potenzialmente, permette ai suoi clienti di risparmiare moltissimo.

Ma non è questo l'unico motivo per cui dovresti rivolgerti a EdiliziAcrobatica. Infatti, adottiamo un approccio particolare ai lavori in altezza, categoria cui fa ovviamente parte l'installazione del cappotto termico: rinunciamo ai ponteggi e alle impalcature, ci affidiamo alle linee vita e alle funi.I nostri muratori lavorano su corda, e lo fanno a pieno regime.

L'assenza di ponteggi, oltre ad abbattere i costi (qualora ce ne fosse ancora bisogno) implica la riduzione dell'inquinamento acustico e visivo.

Se stai pensando di installare un cappotto termico, dunque, rivolgiti a noi di EdiliziAcrobatica.

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell'intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form "Richiedi preventivo".

E' un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Guarda i nostri LAVORI SU CORDA »>

Disclaimer

EdiliziAcrobatica S.p.A. published this content on 29 November 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 29 November 2021 14:40:03 UTC.


© Publicnow 2021
Tutte le notizie su EDILIZIACROBATICA S.P.A.
26/01EDILIZIACROBATICA S P A: Comunicato stampa - informativa settimanale acquisto azioni prop..
PU
26/01EDILIZIACROBATICA: tra 24 e 26/01 acquistate 3.132 azioni proprie
DJ
21/01EDILIZIACROBATICA S P A: Comunicato stampa-informativa settimanale acquisto azioni propri..
PU
20/01EDILIZIACROBATICA S P A: Modello di organizzazione gestione e controllo D. Lgs. N. 231/20..
PU
19/01EDILIZIACROBATICA S P A: Nel 2022 apre la WEAcademy, per la formazione dei muratori acrob..
PU
19/01EDILIZIACROBATICA S P A: Hola Barcelona! Il primo Point di EdiliziAcrobatica Spagna sta p..
PU
18/01COMUNICATO STAMPA - EDILIZIACROBATIC: Calendario degli eventi societari relativo all'anno..
PU
18/01CAPPOTTO TERMICO CONDOMINIO: l'iter da seguire e la ripartizione delle spese
PU
18/01EDILIZIACROBATICA S P A: I 5 vantaggi cappotto termico esterno
PU
17/01EDILIZIACROBATICA S P A: sarà back sponsor del Torino FC anche nel 2022
PU
Pił notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 81,2 M 90,6 M -
Risultato netto 2021 3,86 M 4,30 M -
Indebitamento netto 2021 9,75 M 10,9 M -
P/E ratio 2021 34,8x
Rendimento 2021 1,27%
Capitalizzazione 135 M 151 M -
VS / Fatturato 2021 1,79x
VS / Fatturato 2022 1,38x
N. di dipendenti 782
Flottante -
Grafico EDILIZIACROBATICA S.P.A.
Durata : Periodo :
EdiliziAcrobatica S.p.A.: grafico analisi tecnica EdiliziAcrobatica S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica EDILIZIACROBATICA S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media MANTENERE
Numero di analisti 1
Ultimo prezzo di chiusura 16,90 €
Prezzo obiettivo medio 20,00 €
Differenza / Target Medio 18,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Carlo Sirombo Chief Financial Officer
Simonetta Simoni Director
Simone Muzio Technical Director
Davide Marasso Head-Information Technology
Eva Consolo Head-Administration