Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Elica S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ELC   IT0003404214

ELICA S.P.A.

(ELC)
Prezzo in differita. Tempo differito Borsa Italiana - 20/01 14:49:32
3.46 EUR   +0.44%
2021ELICA S P A: Conclusa positivamente la vertenza
PU
2021BORSA: Milano sempre in rosso, bene Diasorin
DJ
2021ELICA: Mise, accordo su rilancio produzioni e salvaguardia lavoratori
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

ELICA S.p.A. Risultati consolidati al 30 settembre 2021

27-10-2021 | 14:18

COMUNICATO STAMPA

IL CDA DI ELICA S.p.A. APPROVA I RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 SETTEMBRE 2021

PROSEGUE LA PERFORMANCE POSITIVA DEL MERCATO ANCHE

NEL TERZO TRIMESTRE DELL'ANNO:

RICAVI A 406,9 MILIONI DI EURO (+31,7% VS 9M 2020, +34,1% A CAMBI COSTANTI)

EBIT NORMALIZZATO A 24,9 MILIONI DI EURO (6,1% SUI RICAVI) RISPETTO AI 7,0

MILIONI DI EURO DEI PRIMI NOVE MESI DEL 2020

POSIZIONE FINANZIARIA NETTA A 32 MILIONI DI EURO IN MIGLIORAMENTO RISPETTO AI 67 MILIONI DI EURO DEI PRIMI NOVE MESI DEL 2020 (51 MILIONI DEL QUARTO TRIMESTRE 2020)

22 MILIONI DI EURO DI CASSA DISPONIBILE DALLA CESSIONE DEL 19%

DI ELICA PB INDIA A SUPPORTO DELLA CRESCITA

Principali risultati consolidati al 30 settembre 2021:

  • Ricavi: 406,9 milioni di Euro, +31,7% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente (+34,1% al netto dell'effetto cambio), grazie sia all'incremento dei volumi che al positivo effetto price-mix. Crescita nel terzo trimestre dell'anno a doppia cifra (+17%) anche rispetto allo stesso periodo del 2019 (pre-Covid).
  • Il segmento Cooking ha evidenziato una variazione complessiva del +29,6%, registrando un progresso significativo sia nelle vendite a marchi propri che nel segmento OEM (rispettivamente +30,0% e +29,2%). Tale variazione è principalmente imputabile alla crescita in EMEA e alla gamma piani cottura aspiranti NikolaTesla che oggi rappresenta circa il 12% del fatturato Cooking, anche a seguito dell'introduzione del modello NikolaTesla Fit, che ha guidato il fatturato del terzo trimestre dell'anno nel segmento alto di gamma rispetto allo stesso periodo del 2020 e del 2019.
  • Prosegue anche nei primi nove mesi dell'anno il trend di crescita del segmento Motori (+44,6% rispetto allo stesso periodo 2020, +28% organica) guidato, in particolare, dallo

1

sviluppo delle aree "heating" e "ventilation" e dal consolidamento di EMC e CPS acquisite il 2 luglio 2021 che hanno contribuito per circa 6,9 milioni di Euro.

  • EBITDA normalizzato1: 43,3 milioni di Euro, in significativo aumento rispetto ai 25,0 milioni di Euro dei primi nove mesi del 2020, per effetto dell'aumento dei ricavi guidati dai volumi, da un price mix positivo e del controllo delle SG&A che hanno permesso di mitigare la crescita dei costi delle materie prime. EBITDA margin al 10,6% dei ricavi (8,1% nei primi 9M2020).
  • EBIT normalizzato2 pari a 24,9 milioni di Euro (7,0 milioni di Euro nei primi nove mesi del 2020). EBIT margin al 6,1% dei ricavi, sostanzialmente stabile rispetto al primo semestre dell'anno e in significativa crescita rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (2,3% dei ricavi).
  • Il Risultato Netto normalizzato è positivo per 16,9 milioni di Euro, rispetto a 2,3 milioni di Euro dei primi nove mesi del 2020. Risultato Netto normalizzato di Pertinenza del Gruppo positivo per 12,1 milioni di Euro rispetto ad una perdita di 1,1 milioni di Euro dello stesso periodo 2020. Il risultato positivo delle Minorities, pari a 4,8 milioni di Euro, in crescita rispetto a 3,5 milioni di Euro al 30 settembre 2020, riflette la performance di Elica in India (3,4 milioni di Euro), di Ariafina (Giappone) e Airforce (Italia) in significativa crescita rispetto ai primi nove mesi del 2020 (3,5 milioni di Euro). Dal quarto trimestre del 2021, a seguito della cessione della partecipazione in India, si registrerà un significativa riduzione delle Minorities, principalmente legate quest'area.
  • Posizione Finanziaria Netta3: -32,1 milioni di Euro (escluso l'effetto IFRS 16 per -11,5 milioni di Euro) in significativa riduzione rispetto a -51,4 milioni di Euro al 31 dicembre 2020 (-67,2 milioni di Euro al 30 settembre 2020), grazie, in particolare, alla crescita dell'EBITDA, al miglioramento del Working Capital, alla razionalizzazione degli investimenti, e all'incasso di 22 milioni di Euro della cessione del 19% di Elica PB India, nonostante il pagamento della prima parte relativa all'acquisizione delle società E.M.C. S.r.l. e CPS S.r.l. per 13,0 milioni di Euro.
  • Previsioni di chiusura anno con ricavi in crescita pari al + 17%-18% vs il 2020, un Ebit Margin adjusted del 5,8%-6% ed una posizione finanziaria netta in costante miglioramento.
  • Il valore indicato per i primi nove mesi 2021 è stato normalizzato considerando gli effetti straordinari relativi all'esecuzione del piano 2021/2023 che prevede la riorganizzazione industriale dell'area Cooking, per 15 milioni di Euro, all'accordo di non concorrenza siglato con il precedente Amministratore Delegato e a oneri straordinari di ristrutturazione per complessivi 2,1 milioni di Euro ed ulteriori 0.8 milioni di Euro relativi a operazione di M&A.
    2 Il valore indicato per i primi nove mesi del 2021 è stato normalizzato considerando oltre agli effetti sopra elencati sul EBITDA a oneri straordinari di ristrutturazione per complessivi 1,6 milioni di Euro, legati alla riorganizzazione del modello di business in Cina.
    3 Il valore indicato è al netto dell'effetto IFRS 16, come esplicitato nelle tabelle di riconciliazione.

2

Fabriano, 27 ottobre 2021 - Il Consiglio di Amministrazione di Elica S.p.A., capofila del Gruppo leader mondiale nella produzione di cappe aspiranti da cucina, riunitosi oggi in videoconferenza, ha approvato i risultati consolidati al 30 settembre 2021 redatti secondo i principi contabili internazionali IFRS.

***

"Nel terzo trimestre abbiamo confermato la nostra capacità di creare valore nonostante lo scenario delle materie prime rimanga critico sia in termini di inflazione che disponibilità. Siamo cresciuti in tutti i segmenti di business, abbiamo continuato a lavorare sul price-mix in modo tale da neutralizzare gli aumenti di costo, mentre stiamo mettendo a terra azioni di profonda discontinuità che ci porteranno a raggiungere i nostri obiettivi di medio periodo. Ha dichiarato Giulio Cocci, Amministratore Delegato di Elica. "In questo scenario, il forte miglioramento della posizione finanziaria netta e i 22 milioni di Euro di cassa dell'operazione indiana consentiranno di accelerare i nostri progetti di crescita nel Cooking in mercati chiave per lo sviluppo futuro del Gruppo.

***

Analisi della Gestione Economica del Gruppo Elica

Nei primi nove mesi del 2021 Elica ha realizzato Ricavi consolidati pari a 406,9 milioni di Euro, +31,7% rispetto ai primi nove mesi del 2020 (+34,1% a cambi costanti). L'incremento delle vendite è stato guidato sia da un incremento dei volumi che da un positivo effetto price-mix.

La situazione economica a livello mondiale ha confermato, anche nel terzo trimestre 2021, il trend di ripresa rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, anche se in una fase di rallentamento. La crescita del primo semestre infatti, aiutata da un forte sostegno politico, dalla continua diffusione di vaccini e dalla graduale ripresa delle attività economiche risulta essere limitata nei trimestri successivi dai vincoli all'offerta e dall'aumento dell'inflazione.

Nei primi nove mesi del 2021 si è registrato un incremento della domanda mondiale del segmento cappe stimata a +10,9%4 e caratterizzata da scenari differenti nelle varie aree geografiche in particolare: la ripresa economica dell'Eurozona si è attenuata durante l'estate a causa di interruzioni dell'offerta, aumento dei prezzi delle materie prime e costi di trasporto. La crescita regionale dell'Europa centrale e orientale è rimasta stabile, mentre l'Europa occidentale è tornata ai livelli pre-pandemia dopo un forte rimbalzo nel primo semestre. La spesa dei consumatori è

  • Fonte: Elica Group, stime interne

3

aumentata nei paesi del Nord America e dell'America Latina, sebbene le ondate locali nei casi di Covid e l'aumento dell'inflazione siano rimaste difficili in diversi mercati importanti e potrebbero rallentare la crescita. Ci sono infine differenze significative nella fase di ripresa registrata nelle diverse aree in Asia. La crescita della Cina è condizionata dal rallentamento immobiliare che pesa sulla domanda interna insieme alle rigide misure COVID-19 e alla carenza di energia. I problemi immobiliari della Cina rappresentano il rischio principale per il resto dell'anno. Il settore al dettaglio indiano ha iniziato a mostrare segnali di ripresa con le imprese che indicano vendite quasi uguali ai livelli pre-pandemia.

Le vendite a marchi propri hanno evidenziato un aumento del +30,0% (+32,8% a cambi costanti) rispetto allo stesso periodo del 2020. La gamma NikolaTesla, con il nuovo prodotto NikolaTesla Fit, ha guidato le vendite del segmento dell'alto di gamma e ha raggiunto un'incidenza di circa il 12% sui ricavi Cooking. Nel complesso l'incidenza delle vendite a marchi propri sui ricavi Cooking si attesta al 54% nel primi nove mesi del 2021.

Anche i ricavi OEM hanno registrato una crescita significativa, segnando un +29,2% (+31,9% a cambi costanti) rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente grazie, in particolare, all'accelerazione dei volumi che nel primo semestre 2020 avevano risentito della chiusura dello stabilimento messicano per due mesi.

Il segmento Motori, che rappresenta il 15,0% del fatturato totale, ha registrato una crescita del 44,6% (+44,8% a cambi costanti), anche grazie al consolidamento E.M.C. e CPS, acquisite a inizio luglio 2021, che hanno contribuito per l'intero trimestre per 6,9 milioni di Euro.

L'EBITDA normalizzato è pari a 43,3 milioni di Euro, in significativo aumento rispetto ai primi nove mesi del 2020 (25,0 milioni di Euro), con un margine sui ricavi del 10,6% rispetto al 8,1% dello stesso periodo del 2020, grazie alla crescita dei ricavi guidati dai volumi, da un price mix positivo e al controllo delle SG&A che hanno permesso di mitigare la crescita dei costi delle materie prime.

L'EBIT normalizzato è pari a 24,9 milioni di Euro (7,0 milioni di Euro nei primi nove mesi del 2020), con un incremento anche in termini di margine sui ricavi.

L'incidenza degli elementi di natura finanziaria si attesta a -1,5milioni di Euro, in riduzione rispetto a -2,7milioni di Euro dei primi nove mesi del 2020.

La plusvalenza registrata dalle cessione della quota di partecipazione del 19% in Elica PB India è stata di 15,5 milioni di Euro e impatta positivamente l'Utile Netto del Gruppo nei primi nove mesi del 2021.

4

Il Risultato Netto normalizzato è positivo per 16,9 milioni di Euro rispetto ad una perdita di 2,3 milioni di Euro dello stesso periodo 2020.

Il Risultato Netto normalizzato di Pertinenza del Gruppo è positivo per 12,1 milioni di Euro rispetto ad una perdita di 1,1 milioni di Euro dei primi nove mesi del 2020. Il risultato positivo delle Minorities, pari a 4,8 milioni di Euro, in crescita rispetto a 3,5 milioni di Euro dei primi nove mesi del 2020, riflette principalmente la buona performance di Elica in India e una performance di Ariafina ed Airforce sostanzialmente in linea con lo stesso periodo del 2020.

30/09/2021

% ricavi

30/09/2020

%

21 Vs 20%

ricavi

Dati in migliaia di Euro

Ricavi

406.880

308.897

31,7%

EBITDA normalizzato

43.268

10,6%

25.026

8,1%

72,9%

EBITDA

25.355

6,2%

22.927

7,4%

10,6%

EBIT normalizzato

24.921

6,1%

6.976

2,3%

257,2%

EBIT

5.398

1,3%

4.877

1,6%

10,7%

Elementi di natura finanziaria

(1.509)

(0,4%)

(2.672)

(0,9%)

43,5%

Proventi da cessione Società Controllate

15.531

3,8%

0

0,0%

(100,0%)

Imposte di periodo

(4.179)

(1,0%)

(1.471)

(0,5%)

(184,1%)

Risultato di periodo attività in funzionamento

15.241

3,8%

734

0,2%

1.976,4%

Risultato di periodo normalizzato

16.911

4,2%

2.329

0,8%

626,0%

Risultato di periodo

15.241

3,8%

734

0,2%

1.976,4%

Risultato di pertinenza del Gruppo normalizzato

12.098

3,0%

(1.131)

(0,4%)

1.169,9%

Risultato di pertinenza del Gruppo

10.435

2,6%

(2.726)

(0,9%)

482,8%

Utile (perdita) per azione base da attività in funzionamento e

dismesse (Euro/cents)

16,48

(4,30)

483,3%

Utile (perdita) per azione diluito da attività in funzionamento

e dismesse (Euro/cents)

16,48

(4,30)

483,3%

Analisi della Gestione Patrimoniale e Finanziaria del gruppo Elica

La Posizione Finanziaria Netta al 30 settembre 2021, al netto dell'effetto IFRS 16 di 11,5 milioni di Euro, è pari a -31,1 milioni di Euro, in significativo miglioramento rispetto ai -67,2 milioni di Euro al 30 settembre 2020 (-51,4 milioni di Euro al 31 dicembre 2020). La riduzione della posizione finanziaria netta rispetto a fine 2020 è principalmente riconducibile:

5

Questo è un estratto del contenuto originale. Per continuare a leggere, accedi al documento originale.

Disclaimer

Elica S.p.A. published this content on 27 October 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 27 October 2021 12:17:06 UTC.


© Publicnow 2021
Tutte le notizie su ELICA S.P.A.
2021ELICA S P A: Conclusa positivamente la vertenza
PU
2021BORSA: Milano sempre in rosso, bene Diasorin
DJ
2021ELICA: Mise, accordo su rilancio produzioni e salvaguardia lavoratori
DJ
2021ELICA S.p.A. Risultati consolidati al 30 settembre 2021
PU
2021ELICA: utile normalizzato 9 mesi a 16,9 mln
DJ
2021ELICA S P A: Al via Elica Aspirations Lab
PU
2021ELICA S P A: Closing della cessione da parte di elica della quota di controllo in elica p..
PU
2021ELICA S P A: Raggiunto l'accordo per la cessione da parte di elica della quota di control..
PU
2021ELICA S P A: Tra le eccellenze della 61° edizione del salone nautico di genova
PU
2021ELICA S P A: Solidità ed esperienza nel management delle divisioni cappe e motori di elic..
PU
Pił notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 532 M 604 M -
Risultato netto 2021 12,2 M 13,9 M -
Indebitamento netto 2021 40,8 M 46,3 M -
P/E ratio 2021 20,3x
Rendimento 2021 2,24%
Capitalizzazione 218 M 248 M -
VS / Fatturato 2021 0,49x
VS / Fatturato 2022 0,49x
N. di dipendenti 3 800
Flottante 27,0%
Grafico ELICA S.P.A.
Durata : Periodo :
Elica S.p.A.: grafico analisi tecnica Elica S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ELICA S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRialzistaNeutrale
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 2
Ultimo prezzo di chiusura 3,45 €
Prezzo obiettivo medio 4,60 €
Differenza / Target Medio 33,5%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Giulio Cocci Chief Executive Officer & Director
Stefania Santarelli Group Chief Financial Officer
Francesco Casoli Executive Chairman & Chief Executive Officer
Elio Cosimo Catania Independent Director
Monica Nicolini Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
ELICA S.P.A.-5.49%248
MIDEA GROUP CO., LTD.1.92%79 226
HAIER SMART HOME CO., LTD.-3.14%39 811
THE MIDDLEBY CORPORATION-1.54%11 022
NEWELL BRANDS INC.6.69%10 065
HUSQVARNA AB (PUBL)-10.49%8 110