Le autorità di regolamentazione del Michigan hanno approvato venerdì la richiesta della società canadese di oleodotti Enbridge Inc di costruire un tunnel sotto i Grandi Laghi per ospitare il suo vecchio oleodotto Linea 5, un importante passo avanti per il progetto da 750 milioni di dollari.

Enbridge sta pianificando di sostituire una sezione dell'oleodotto, che corre sott'acqua per 4 miglia (6,4 km) attraverso lo Stretto di Mackinac tra i laghi Michigan e Huron, per rispondere ai timori che la Linea 5 possa perdere.

La Commissione per il Servizio Pubblico del Michigan ha approvato la richiesta di localizzazione di Enbridge.

L'Enbridge, con sede a Calgary, è ancora

richiede ancora i permessi federali

dal Corpo degli Ingegneri dell'Esercito degli Stati Uniti.