Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Enel S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ENEL   IT0003128367

ENEL S.P.A.

(ENEL)
Prezzo in differita. Tempo differito Borsa Italiana - 18/10 17:40:27
6.906 EUR   -0.19%
18/10L'agenda di domani
DJ
18/10EDP del Portogallo investirà fino a 13 miliardi di stg nell'eolico e nel solare del Regno Unito entro il 2030
MR
18/10BORSA: equity prosegue in calo
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Enel S p A : annuncia gli impegni del suo “Energy Compact” per accelerare le azioni per SDG 7 e azzeramento delle emissioni all'UN High-level Dialogue on Energy

24-09-2021 | 17:22

Global News Media

T +39 06 8305 5699 ufficiostampa@enel.com gnm@enel.com

enel.com

ENEL ANNUNCIA GLI IMPEGNI DEL SUO "ENERGY COMPACT" PER ACCELERARE LE AZIONI PER SDG 7 E AZZERAMENTO DELLE EMISSIONI ALL'UN HIGH-LEVEL DIALOGUE ON ENERGY

  • L'Amministratore Delegato di Enel Francesco Starace ha partecipato alla sessione di apertura dello storico evento con il Segretario Generale dell'ONU António Guterres

Roma, 24 settembre 2021 - Enel è una delle aziende che hanno partecipato all'UN High-level Dialogue on Energy convocato dal Segretario Generale dell'ONU António Guterres, il primo incontro ONU a livello di vertice in oltre 40 anni esclusivamente dedicato al tema energetico. L'evento ha riunito virtualmente i capi di Stato e altri leader politici, aziendali e della società civile, che hanno presentato i loro "Energy Compact", una serie di impegni volontari volti ad accelerare il raggiungimento dell'Obiettivo di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDG) 7 - assicurare a tutti l'accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni - e azzerare le emissioni nette.

L'Amministratore Delegato di Enel Francesco Starace, tra i relatori della sessione di apertura dell'evento a cui era presente il Segretario Generale dell'ONU António Guterres, ha parlato delle soluzioni esistenti per accelerare la transizione energetica, grazie soprattutto a tecnologie basate sull'elettricità carbon-free.

"Per Enel è un onore contribuire a questo dibattito di alto livello sul modo in cui possiamo indirizzare l'urgente necessità di accelerare la transizione energetica in maniera sostenibile per tutti," ha affermato Francesco Starace, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel. "Non esistono più compromessi tra ciò che genera valore per l'impresa e ciò che beneficia il clima, pertanto questi due obiettivi oggi sono pienamente allineati grazie allo sviluppo tecnologico. Per questo, gli impegni finanziari devono avere come obiettivo il raggiungimento degli SDG delle Nazioni Unite ed una economia a zero emissioni nette. Ciò richiede dedizione e strategie ambiziose, così come strumenti volti a promuovere la loro effettiva realizzazione. La transizione è destinata ad accadere, e non solo nel settore energetico: coinvolgerà diversi ambiti dell'economia mondiale. Dobbiamo assicurarci che ciò avvenga in maniera ordinata, decisa, giusta ed inclusiva."

L'Energy Compact di Enel include i seguenti impegni:

  • Accelerazione della progressiva uscita dal carbone dal 2030 al 2027;
  • Triplicazione della generazione di elettricità da rinnovabili, a 145 GW entro il 2030 dai circa 49 GW del 2020;
  • Raggiungimento di 20 TWh di stoccaggio di energia in batteria e 20 GW di demand response entro il 2030;
  • Riduzione delle emissioni dirette di gas serra (scope 1) a 148 gCO2eq/kWh entro il 2023 e a 82 gCO2eq/kWh nel 2030 dai circa 214 gCO2eq/kWh nel 2020, in linea con lo scenario 1,5°C (obiettivo certificato SBTi);
  • Aumentare i punti di ricarica di veicoli elettrici a oltre 4 milioni e gli autobus elettrici a più di 10.000 entro il 2030, da rispettivamente 186.000 e 912 nel 2020;

1

Enel SpA - Sede Legale: 00198 Roma, Viale Regina Margherita 137 - Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale 00811720580 - R.E.A. 756032 Partita IVA 15844561009 - Capitale Sociale Euro 10.166.679.946 i.v.

  • Raggiungere 5,6 milioni di beneficiari con nuove connessioni in aree rurali e suburbane nel periodo 2020-2030, aumentando la qualità, l'affidabilità e la digitalizzazione del servizio per tutti gli utenti (dai 74 milioni di utenti finali del 2020).

L'obiettivo dell'UN High-level Dialogue on Energy è di definire un piano d'azione per garantire energia pulita e affidabile per tutti entro il 2030 e azzerare le emissioni nette entro il 2050, fornendo una piattaforma ai governi, alle imprese e alle organizzazioni della società civile, per presentare gli impegni volontari sotto forma di "Energy Compact" al fine di contribuire al raggiungimento di tali obiettivi, come stabilito dal SDG 7 e dall'Accordo di Parigi sul cambiamento climatico. Complessivamente sono stati presentati oltre 150 Energy Compact da governi nazionali e locali, aziende, agenzie ONU e altre organizzazioni internazionali, fondazioni, istituti finanziari, coalizioni di player non pubblici e gruppi della società civile, incluse molte reti di giovani, da oltre 35 paesi. Gli Energy Compact prevedono lo stanziamento di miliardi di dollari da qui al 2030 tramite finanziamenti o investimenti diretti in energia pulita, l'installazione di diverse migliaia di GW di energia pulita aggiuntiva e l'impegno di ampliare le nuove connessioni elettriche e consentire l'accesso al clean cooking per centinaia di milioni di persone. Si prevede che nei prossimi mesi saranno presentati ulteriori Energy Compact, sulla scia di un nuovo slancio e di nuove collaborazioni, e saranno monitorati i progressi ottenuti fino all'anno target 2030.

Nel suo invito ai leader globali, il Segretario Generale dell'ONU António Guterres ha spiegato che dobbiamo accelerare la transizione energetica triplicando gli investimenti in rinnovabili e quadruplicando il tasso di miglioramento dell'efficienza energetica, destinando gli incentivi per i combustibili fossili alle rinnovabili, creando al contempo nuovi posti di lavoro green e assicurando una transizione equa e inclusiva. Guterres ha inoltre affermato che, in assenza di una radicale decarbonizzazione energetica, l'obiettivo di 1,5°C dell'Accordo di Parigi non potrà essere raggiunto. Il Segretario Generale ha aggiunto che questa azione decisiva deve essere una priorità politica, in modo da garantire l'accesso a energie pulite ai 760 milioni di persone che attualmente vivono senza elettricità e ai 2,6 miliardi di persone che usano ancora combustibili solidi nocivi per cucinare.

L'High-level Dialogue on Energy, che si è tenuto meno di due mesi prima della Conferenza sul clima di Glasgow del prossimo novembre, ha segnato una tappa importante verso l'assunzione degli impegni e la definizione delle azioni che consentiranno ai paesi di ridurre del 45% le loro emissioni entro il 2030 e azzerare le emissioni nette entro la metà del secolo, in linea con l'Accordo di Parigi.

2

Disclaimer

Enel S.p.A. published this content on 24 September 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 24 September 2021 15:21:06 UTC.


ę Publicnow 2021
Tutte le notizie su ENEL S.P.A.
18/10L'agenda di domani
DJ
18/10EDP del Portogallo investirà fino a 13 miliardi di stg nell'eolico e nel solare del Reg..
MR
18/10BORSA: equity prosegue in calo
DJ
18/10Borsa Italiana, al via da oggi il Mib Esg Index
RE
18/10ENEL: UBS conferma il rating Buy
MD
18/10L'agenda della settimana -3-
DJ
18/10L'agenda della settimana -2-
DJ
18/10L'agenda della settimana
DJ
18/10L'agenda di oggi
DJ
16/10GEOTERMIA: da ieri sera centrale Monterotondo M.mo illuminata con scenografie Fucini, luc..
PU
Pi¨ notizie
Raccomandazione degli analisti su ENEL S.P.A.
Pi¨ raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 71 101 M 82 616 M -
Risultato netto 2021 5 497 M 6 387 M -
Indebitamento netto 2021 50 119 M 58 236 M -
P/E ratio 2021 13,0x
Rendimento 2021 5,51%
Capitalizzazione 70 177 M 81 431 M -
VS / Fatturato 2021 1,69x
VS / Fatturato 2022 1,69x
N. di dipendenti 65 923
Flottante 76,4%
Grafico ENEL S.P.A.
Durata : Periodo :
Enel S.p.A.: grafico analisi tecnica Enel S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ENEL S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 27
Ultimo prezzo di chiusura 6,91 €
Prezzo obiettivo medio 9,00 €
Differenza / Target Medio 30,4%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Francesco Starace Chief Executive Officer, Director & GM
Alberto de Paoli Chief Financial Officer & Head-Administration
Michele Alberto Fabiano Crisostomo Chairman
Anna Chiara Svelto Independent Director
Cesare Calari Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
ENEL S.P.A.-16.40%81 565
NEXTERA ENERGY4.98%160 217
DUKE ENERGY CORPORATION9.60%77 203
IBERDROLA, S.A.-19.71%67 685
SOUTHERN COMPANY2.77%66 844
DOMINION ENERGY, INC.-2.79%59 100