Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Enel S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ENEL   IT0003128367

ENEL S.P.A.

(ENEL)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Un futuro a zero emissioni con rinnovabili ed elettrificazione: Piano Strategico 2022-2024

29-11-2021 | 15:41

Per una crescita sostenibile, abbiamo bisogno di un nuovo equilibrio come mai prima d'ora: stiamo vivendo un decennio cruciale per contenere gli effetti del cambiamento climatico ed evitare le conseguenze catastrofiche di un aumento della temperatura media superiore a 1,5° C. È con questa constatazione che Francesco Starace, Amministratore Delegato e Direttore Generale del nostro Gruppo, ha introdotto insieme al CFO Alberto De Paoli il Capital Markets Day 2021, il consueto appuntamento di fine anno durante il quale esponiamo agli analisti il nostro Piano Strategico. Come avvenuto nella precedente edizione, anche quest'ultima - svoltasi a Milano lo scorso 24 novembre - è stata l'occasione per presentare non solo il Piano per il triennio 2022-2024 ma anche ribadire la visione al 2030.

Il mondo intero si sta muovendo verso l'obiettivo Zero Emissioni (Net Zero) e per raggiungerlo c'è bisogno di un massiccio incremento dell'elettrificazione e al tempo stesso di decarbonizzare la produzione di energia. Un obiettivo che condividiamo e su cui stiamo accelerando, come ha dichiarato Starace, "anticipando di dieci anni la completa decarbonizzazione del Gruppo. Continueremo a crescere nelle rinnovabili, valorizzando quello che è già oggi il più grande portafoglio privato di asset rinnovabili al mondo."

Ciò avverrà tramite un progressivo abbandono della generazione a carbone, che sarà completato entro il 2027, e di quella a gas entro il 2040.

In questa direzione si muove il nostro Piano Strategico che prevede investimenti per 45 miliardi di euronel triennio 2022-2024 (con un incremento del 12% rispetto al Piano presentato lo scorso anno) e si articola su quattro direttrici.

In primo luogo, continuare a investire sulla decarbonizzazione grazie alla produzione da fonti rinnovabili: come Gruppo prevediamo di mobilitare 210 miliardi di euro tra il 2021 e il 2030, 170 dei quali in investimenti diretti (un incremento del 6% rispetto al Piano precedente) e i restanti 40 provenienti da soggetti terzi.

Circa 70 miliardi saranno dedicati alle rinnovabili con l'obiettivodi raggiungere entro il 2030 una capacità rinnovabile di circa154 GW (di cui 596 MW di nuova capacità solo in Italia nel triennio 2022-2024), tre volte quella del 2020 a livello globale. Una cifra equivalente sarà destinata al potenziamento dell'estensione e l'efficienza di Infrastrutture e Reti, per rafforzarne la resilienza e la capacità di far fronte ai possibili eventi climatici estremi provocati dal riscaldamento globale.

Il secondo pilastro della strategia è una maggiore elettrificazione dei consumi, che vede le persone e le loro scelte quotidiane protagoniste attive del cambiamento.

Le azioni strategiche, sostenute da una piattaforma unificata in grado di gestire la più grande base di clienti al mondo tra gli operatori privati, avranno come risultato al 2030 la creazione di un notevole valore condiviso per i consumatori: una riduzione della spesa energetica fino al 40%, e fino all'80% della loro "carbon footprint" (impronta di carbonio). Il che si traduce in un significativo e tangibile miglioramento della qualità della vita per tutti.

Il terzo punto del Piano rafforzerà ancora di più il ruolo centrale del cliente attraverso la creazione di una nuova business lineche definirà le strategie commerciali e i piani di investimento finalizzati a soddisfare al meglio le esigenze dei clienti, facendo ancora una volta leva sull'elettrificazione dei consumi e sul miglioramento della qualità dei servizi.

Infine, l'anticipo degli obiettivi Net Zero rappresenta la quarta ed ultima linea strategica del nostro Piano.

Gli investimenti e le azioni strategiche non si limiteranno ad avere un impatto positivo sull'ambiente e sui clienti, ma naturalmente anche sugli azionisti, ai quali si prospetta, come ha sottolineato il CFO De Paoli, un dividendo per azione (DPS) fisso in crescita del 13% nel triennio, fino a raggiungere 43 centesimi. Mentre per il prossimo decennio si stima che l'Ebitda ordinario di Gruppo aumenterà del 5-6% in termini di tasso annuo di crescita composto (CAGR), con l'utile netto ordinario in crescita del 6-7% sempre in termini di CAGR.

"L'elettrificazione" ha detto Starace a conclusione della presentazione "avverrà molto più velocemente di quanto pensiamo. In questi anni abbiamo costruito un meccanismo che ci permette di cogliere al meglio tutte le opportunità offerte da un simile cambiamento, di essere pronti al momento giusto. Quel momento è adesso".

Disclaimer

Enel S.p.A. published this content on 29 November 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 29 November 2021 14:40:02 UTC.


© Publicnow 2021
Tutte le notizie su ENEL S.P.A.
09:05ENEL: RBC ribadisce il giudizio positivo sul titolo
MD
24/01ENEL S P A: Fondazione Enel ed EPRI lanciano una serie di seminari sulla resilienza delle..
PU
24/01ENEL: Goldman Sachs rimane Buy
MD
24/01BORSA DI MILANO: Borsa Milano stende calo con Europa in vista avvio negativo Wall Street
RE
24/01ENEL S P A: e Federdistribuzione siglano un protocollo d'intesa per la diffusione della m..
PU
24/01BORSA DI MILANO: Borsa Milano, partenza debole, in controtendenza Eni, Unicredit, Telecom
RE
24/01ENEL: accordo con Federdistribuzione su mobilità elettrica
DJ
24/01ENEL: sceglie la tecnologia Ublique di Spindox
DJ
24/01ENEL S.P.A.: Data ex dividendo perdividendo intermedio
FA
21/01BORSA I. EQUITY MTF: bene Leonardo
DJ
Pił notizie
Raccomandazione degli analisti su ENEL S.P.A.
Pił raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 74 481 M 84 224 M -
Risultato netto 2021 5 280 M 5 971 M -
Indebitamento netto 2021 53 177 M 60 132 M -
P/E ratio 2021 12,7x
Rendimento 2021 5,70%
Capitalizzazione 67 728 M 76 624 M -
VS / Fatturato 2021 1,62x
VS / Fatturato 2022 1,61x
N. di dipendenti 66 021
Flottante -
Grafico ENEL S.P.A.
Durata : Periodo :
Enel S.p.A.: grafico analisi tecnica Enel S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ENEL S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleNeutraleRibassista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 26
Ultimo prezzo di chiusura 6,67 €
Prezzo obiettivo medio 8,83 €
Differenza / Target Medio 32,5%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Francesco Starace Head-Marketing Division
Alberto de Paoli Chief Financial Officer & Head-Administration
Michele Alberto Fabiano Crisostomo Chairman
Anna Chiara Svelto Independent Director
Cesare Calari Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
ENEL S.P.A.-5.41%76 624
NEXTERA ENERGY-12.25%160 738
DUKE ENERGY CORPORATION-2.21%78 919
SOUTHERN COMPANY-1.76%71 399
IBERDROLA, S.A.-4.23%69 655
DOMINION ENERGY, INC.-0.10%63 562