Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Eni SpA
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ENI   IT0003132476

ENI SPA

(ENI)
  Rapporto
Tempo reale stimato Tradegate  -  18:14 01/12/2022
13.98 EUR   -2.39%
16:29Cronache di Borsa - Giovedì 1 dicembre
MS
08:32MILAN MARKET PRE-OPEN: Futures su, Powell spinge i listini
AN
08:23Gas: nel 2023 forniture a rischio (MF)
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Esclusivo: le utility tedesche sono vicine ad accordi a lungo termine sul GNL con il Qatar, dicono le fonti

19-09-2022 | 19:02
RWE logo is seen in this illustration

Le societÓ di servizi tedesche RWE e Uniper sono vicine a concludere accordi a lungo termine per l'acquisto di gas naturale liquefatto (LNG) dal progetto North Field Expansion del Qatar, per sostituire il gas russo.

I colloqui tra la Germania e il Qatar sono stati irti di divergenze su condizioni chiave come la durata dei contratti e i prezzi, ma le fonti industriali, che hanno rifiutato di essere nominate, hanno detto che le parti dovrebbero raggiungere presto un compromesso.

La più grande economia europea mira a sostituire tutte le importazioni di energia russa entro la metà del 2024, uno sforzo erculeo per un Paese che si affida principalmente al gas naturale per alimentare la propria industria.

Sebbene gli accordi di fornitura con il Qatar sarebbero positivi per la Germania, non offrirebbero una soluzione imminente alla crisi energetica di Berlino, in quanto il vasto progetto North Field Expansion non dovrebbe entrare in funzione prima del 2026.

La Reuters ha riferito a maggio che i colloqui si erano arenati perché la Germania era riluttante a impegnarsi in accordi per almeno 20 anni e voleva anche prezzi legati ai prezzi di riferimento del gas olandesi, piuttosto che al petrolio.

Una delle fonti ha affermato che i colloqui sono ora più costruttivi rispetto a qualche mese fa. Un'altra fonte ha detto che le utility probabilmente concorderanno accordi di 15 anni, mentre una terza fonte ha detto che un accordo potrebbe essere raggiunto entro poche settimane.

Qatar Energy non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Uniper ha dichiarato lunedì a Reuters di essere ancora in trattativa con il Qatar, ma di non aver raggiunto un accordo. "Uniper sta attualmente lavorando duramente per diversificare le sue fonti di approvvigionamento di gas. Anche il Qatar svolge un ruolo importante in questo senso", ha dichiarato.

RWE ha dichiarato a Reuters di essere in trattative "buone e costruttive" con il Qatar, senza essere più specifica.

VIAGGIO NEL GOLFO

Al momento, le due utility acquistano GNL dal Qatar sul mercato spot. RWE ha firmato un accordo con il Qatar nel 2016 per un massimo di 1,1 milioni di tonnellate di GNL all'anno, ma la scadenza è prevista per il prossimo anno.

Il Cancelliere tedesco Olaf Scholz si recherà in Arabia Saudita sabato per una visita di due giorni nella regione del Golfo che lo porterà anche negli Emirati Arabi Uniti e in Qatar.

Si prevede che Scholz firmerà dei contratti di GNL durante la sua visita negli Emirati Arabi Uniti, ha detto il Ministro dell'Economia Robert Habeck.

È improbabile che RWE e Uniper firmino accordi con il Qatar durante la visita di Scholz, in quanto i rappresentanti governativi di solito stipulano prima accordi di più ampio respiro, che poi preparano il terreno per le parti commerciali per finalizzare i dettagli, ha detto una delle fonti.

Uniper ha dichiarato che non parteciperà al viaggio di Scholz.

Il progetto North Field Expansion comprende sei treni di GNL che aumenteranno la capacità di liquefazione del Qatar da 77 milioni di tonnellate all'anno (mtpa) a 126 mtpa entro il 2027.

Il Qatar sta collaborando con aziende internazionali nella prima e più grande fase dell'espansione da quasi 30 miliardi di dollari, che rafforzerà la sua posizione di primo esportatore di GNL al mondo.

Il Qatar ha firmato accordi con TotalEnergies, Eni, Shell, Exxon Mobil Corp e ConocoPhillips per le partecipazioni al progetto.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BRENT OIL 1.14%87.64 Prezzo in differita.9.01%
CONOCOPHILLIPS 0.37%123.85 Prezzo in differita.71.11%
ENI SPA -1.63%14.09 Prezzo in differita.17.22%
EURO / DIRHAM (EUR/AED) 0.70%3.8548 Prezzo in differita.-9.22%
EXXON MOBIL CORPORATION -0.62%110.67 Prezzo in differita.80.65%
RWE AG 1.55%42.65 Prezzo in differita.17.58%
S&P GSCI NATURAL GAS INDEX -2.02%317.7732 Prezzo in tempo reale.85.79%
SHELL PLC -2.54%2382 Prezzo in differita.50.70%
TOTALENERGIES SE -1.72%59.27 Prezzo in tempo reale.35.13%
UNIPER SE -21.60%3.42 Prezzo in differita.-89.56%
US DOLLAR / DIRHAM (USD/AED) -0.01%3.6729 Prezzo in differita.0.00%
WTI 1.34%81.727 Prezzo in differita.4.48%
Tutte le notizie su ENI SPA
16:29Cronache di Borsa - Giovedì 1 dicembre
MS
08:32MILAN MARKET PRE-OPEN: Futures su, Powell spinge i listini
AN
08:23Gas: nel 2023 forniture a rischio (MF)
DJ
08:05Eni: in trattative per acquisto di Neptune Energy (stampa)
DJ
30/11Aggiornamento settoriale: i titoli energetici rimbalzano con i ..
MT
30/11Aggiornamento sul settore: i titoli energetici scivolano nonos..
MT
30/11L'agenda di domani
DJ
30/11Eni, Plenitude vicina ad acquisto PLT Energia - fonti
RE
30/11La sorpresa positiva dell'inflazione nell'Eurozona interrompe la serie di perdite dei t..
MT
30/11Plenitude sarebbe vicina all'acquisto di PLT Energia
CI
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su ENI SPA
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 123 Mld 127 Mld -
Risultato netto 2022 13 698 M 14 126 M -
Indebitamento netto 2022 14 148 M 14 590 M -
P/E ratio 2022 3,52x
Rendimento 2022 6,14%
Capitalizzazione 48 260 M 49 768 M -
VS / Fatturato 2022 0,51x
VS / Fatturato 2023 0,47x
N. di dipendenti 32 689
Flottante 68,1%
Grafico ENI SPA
Durata : Periodo :
Eni SpA: grafico analisi tecnica Eni SpA | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ENI SPA
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 25
Ultimo prezzo di chiusura 14,32 €
Prezzo obiettivo medio 16,97 €
Differenza / Target Medio 18,5%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Claudio Descalzi COO-Exploration & Production Division
Francesco Gattei Chief Financial Officer
Lucia Calvosa Chairman
Francesca Zarri Director-Technology, Research & Development
Giuseppe Ricci Deputy Chief Operating Officer
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
ENI SPA17.22%49 768
SAUDI ARABIAN OIL COMPANY2.93%1 959 606
SHELL PLC50.70%205 965
TOTALENERGIES SE35.13%155 830
PETROCHINA COMPANY LIMITED2.02%129 354
EQUINOR ASA60.70%120 872