BERLINO (dpa-AFX) - Il Ministro dell'Economia Robert Habeck si aspetta un accordo con la Commissione Europea sulla strategia tedesca per le centrali elettriche nel prossimo futuro. "Siamo in contatto permanente con la Commissione, che credo abbia anche interesse a concludere il tutto entro il suo orario di lavoro", ha detto il politico dei Verdi giovedì al congresso dell'Associazione tedesca delle industrie dell'energia e dell'acqua a Berlino. Il Presidente della Commissione sarà eletto dal Parlamento europeo dopo le elezioni europee. In merito alla decisione, Habeck si è detto "fiducioso e speranzoso".

Il Governo tedesco vuole anticipare "idealmente" l'eliminazione del carbone al 2030, per evitare l'emissione di anidride carbonica dannosa per il clima. Le nuove centrali elettriche a gas sostituiranno le centrali elettriche a carbone in via transitoria e garantiranno la fluttuante generazione di elettricità da energie rinnovabili. Inizialmente le centrali saranno alimentate a gas naturale, ma in seguito funzioneranno sempre più con l'idrogeno, che rispetta il clima. Le centrali saranno utilizzate quando non c'è abbastanza vento o sole./tam/DP/stw