LANXESS Aktiengesellschaft (XTRA:LXS) ha avviato un processo di vendita delle sue attività nel poliuretano, che potrebbero essere valutate tra i 500 milioni di euro (547,2 milioni di dollari) e i 600 milioni di euro, ha riferito il giornale tedesco Handelsblatt il 15 gennaio 2024. L'azienda ha incaricato Deutsche Bank di cercare un acquirente, ha detto Handelsblatt, citando persone che hanno familiarità con la questione. Aziende chimiche come Evonik Industries AG (XTRA:EVK), Stockmeier o Plixxent sono considerate possibili parti interessate.

Con la vendita, Lanxess intende uscire completamente dal mercato della plastica, poiché l'azienda si è trasformata in un produttore di ingredienti per alimenti, cosmetici e prodotti farmaceutici.