Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON

F.I.L.A. - FABBRICA ITALIANA LAPIS ED AFFINI S.P.A.

(FILA)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietàFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settore

Usa : ok Commissione Bilancio Camera a stimoli da 1.900 mld usd

23-02-2021 | 09:18

MILANO (MF-DJ)--La Commissione Bilancio della Camera statunitense ha approvato il pacchetto di aiuti per il coronavirus da 1.900 miliardi di dollari, fissando il voto alla Camera per la fine di questa settimana.

La Commissione Bilancio ha ufficialmente unito insieme diverse parti della legislazione che erano state proposte all'inizio di questo mese in nove diverse Commissioni della Camera. Venerdì o sabato è previsto il voto di tutta l'aula.

Il disegno di legge fornirebbe un sussidio di disoccupazione di 400 dollari a settimana fino al 29 agosto, invierebbe pagamenti da 1.400 dollari a persona alla maggior parte delle famiglie, fornirebbe miliardi di finanziamenti alle scuole e per la distribuzione dei vaccini, amplierebbe i fondi per l'assistenza all'infanzia e rafforzerebbe i crediti d'imposta per le assicurazioni sanitarie. Aumenterebbe anche il salario minimo federale a 15 dollari l'ora entro quattro anni, un elemento di divisione tra i democratici.

"Siamo in una corsa contro il tempo. E' necessaria un'azione aggressiva e coraggiosa prima che la nostra Nazione sia più profondamente e permanentemente segnata dai costi umani ed economici dell'inazione", ha detto ieri il presidente della Commissione Bilancio della Camera, John Yarmuth, aggiungendo che "approveremo questa legislazione e porremo fine alla pandemia e alla crisi economica".

Nell'ultimo mese, i nuovi casi di Covid-19 sono diminuiti poiché i vaccini sono stati distribuiti a più americani e gli economisti hanno aggiornato le loro prospettive per l'anno. Ma alcuni funzionari, tra cui la segretaria al Tesoro, Janet Yellen, hanno affermato che il pacchetto da 1.900 miliardi di dollari è necessario per uscire dalla crisi economica indotta dalla pandemia.

I repubblicani hanno criticato il disegno di legge definendolo uno spreco e hanno detto che il Congresso dovrebbe impiegare più tempo per valutare dove sono necessari più fondi dopo che i legislatori hanno approvato quasi 4.000 miliardi di dollari di aiuti dall'inizio della pandemia.

"Questo è il piano sbagliato al momento sbagliato e per tutte le ragioni sbagliate", ha detto durante l'audizione il deputato, Jason Smith, il principale repubblicano della Commissione Bilancio della Camera". La vera ragione di questo disegno di legge è inviare miliardi per salvare i governatori degli Stati blu e premiare le loro dannose politiche di lockdown", ha aggiunto, riferendosi ai 350 miliardi di dollari del disegno di legge dedicati ai finanziamenti per i Governi statali e locali.

La Commissione ha votato in gran parte lungo le linee di partito per approvare il disegno di legge ieri. Il deputato Dem, Lloyd Doggett, ha erroneamente votato contro il disegno di legge quando si è unito all'audizione a distanza mentre stava scendendo da un volo proveniente dal Texas e ha frainteso il voto, ha detto la sua portavoce. "Sostiene la legislazione sugli aiuti per il Covid-19", ha spiegato.

Il disegno di legge dovrebbe passare di misura alla Camera, dove i democratici detengono una maggioranza di 221 a 211. Si dirigerà quindi al Senato, dove il leader della maggioranza, Chuck Schumer, si è detto fiducioso sulla sua approvazione prima che i sussidi di disoccupazione extra scadano a metà marzo.

"I democratici continuano a lavorare duramente per preparare il disegno di legge contro il Covid, disperatamente necessario, che è sulla buona strada per andare sulla scrivania del presidente prima della scadenza dei sussidi di disoccupazione il 14 marzo", ha detto ieri Schumer in aula del Senato.

Il disegno di legge ha già dato vita a una lotta al Senato, dove i democratici sono divisi sull'opportunità di includervi una disposizione che aumenti gradualmente il salario minimo a 15 dollari l'ora in quattro anni.

Due democratici centristi, Joe Manchin del West Virginia e Kyrsten Sinema dell'Arizona, hanno già detto che si oppongono a includere tale misura nel disegno di legge di stimolo. Un gruppo più ampio di altri 10 democratici non ha firmato una legislazione autonoma per aumentare il salario minimo a 15 dollari l'ora.

Qualsiasi dissenso tra i democratici è problematico in un Senato equamente diviso poiché i Dem non possono permettersi di perdere neanche un voto tra le proprie fila per riuscire ad approvare la legislazione. I democratici si stanno preparando a utilizzare un processo legato al bilancio, noto come riconciliazione, che consentirà loro di approvare determinati progetti di legge con la maggioranza semplice, anziché con i 60 voti necessari per la maggior parte dei progetti di legge. Ciò consentirà ai democratici di approvare la legislazione senza i voti del partito repubblicano al Senato diviso 50 a 50, con la vicepresidente Harris che esprimerà il voto decisivo.

Le regole del Senato richiedono però che le misure approvate in regime di riconciliazione siano direttamente legate al bilancio e non è chiaro se l'aumento del salario minimo sia considerato ammissibile. Il parlamentare apartitico del Senato determina quali misure potranno essere approvate con la riconciliazione in una decisione che potrebbe arrivare già domani.

Se si consentirà all'aumento del salario minimo di rimanere nel disegno di legge, i democratici potrebbero cercare di raggiungere un compromesso per aumentare il salario a un livello inferiore. Manchin ha detto di sostenere un aumento a 11 o 12 dollari l'ora.

Il presidente Biden ha detto che non crede che le regole del Senato permetteranno che l'aumento del salario minimo rimanga nel disegno di legge. "Il presidente non avrebbe incluso un aumento del salario minimo se non avesse voluto vederlo nel pacchetto", ha detto ieri ai giornalisti la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, sottolineando però che la decisione spetta al parlamentare. "Vedremo cosa accadrà", ha aggiunto.

cos

(END) Dow Jones Newswires

February 23, 2021 03:17 ET (08:17 GMT)

Tutte le notizie su F.I.L.A. - FABBRICA ITALIANA LAPIS ED AFFINI S.P.A.
30/11TIM: ipotesi nuovo cda per far pesare soci (Stampa)
DJ
25/11THALES ALENIA SPACE: investe in tecnologia avanzata per volo umano spaziale
DJ
23/11LEONARDO SPA: 3 in fila per Oto Melara, anche Rheinmetall (Sole)
DJ
16/11TOP STORIES ITALIA: Conte rifiuta confronto tv, per Renzi è coniglio mannaro
DJ
16/11OPEN: Renzi; io sotto assedio, ma non c'è reato
DJ
12/11FILA: al 30/9 utile netto norm a 39,7 mln (21,5 mln 30/9/20)
DJ
12/11L'agenda di oggi
DJ
11/11OPEN FIBER: maxi prestito da 7 mld per rafforzare investimenti (Messaggero)
DJ
10/11L'agenda della settimana
DJ
08/11L'agenda della settimana
DJ
Più notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 642 M 726 M -
Risultato netto 2021 33,1 M 37,4 M -
Indebitamento netto 2021 440 M 498 M -
P/E ratio 2021 14,1x
Rendimento 2021 1,25%
Capitalizzazione 449 M 507 M -
VS / Fatturato 2021 1,39x
VS / Fatturato 2022 1,21x
N. di dipendenti 8 000
Flottante 25,4%
Grafico F.I.L.A. - FABBRICA ITALIANA LAPIS ED AFFINI S.P.A.
Durata : Periodo :
F.I.L.A. - Fabbrica Italiana Lapis ed Affini S.p.A.: grafico analisi tecnica F.I.L.A. - Fabbrica Italiana Lapis ed Affini S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica F.I.L.A. - FABBRICA ITALIANA LAPIS ED AFFINI S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRibassistaNeutrale
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 5
Ultimo prezzo di chiusura 8,80 €
Prezzo obiettivo medio 14,02 €
Differenza / Target Medio 59,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Massimo Candela Chief Executive Officer & Director
Stefano de Rosa CFO & Manager-Investor Relations
Giovanni Gorno Tempini Chairman
Giorgina Gallo Independent Director
Donatella Sciuto Independent Director