1. Home
  2. Azioni
  3. Stati Uniti
  4. Nyse
  5. Ferrari N.V.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    RACE   NL0011585146

FERRARI N.V.

(RACE)
  Rapporto
Tempo differito Nyse  -  22:00 24/06/2022
191.94 USD   +3.41%
24/06BORSA: avvio poco mosso, Eni in calo
DJ
24/06La Ferrari stabilisce un impianto a celle a combustibile da 1MW presso la fabbrica italiana
MT
23/06Ferrari, a Maranello nuovo impianto da 1 MW di celle a combustibile
RE
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

TOP STORIES ITALIA: Ferrari conferma guidance e guarda a nuove partnership

04-05-2022 | 18:07

MILANO (MF-DJ)--Ferrari, dopo quella stretta con Qualcomm, guarda già a nuove alleanze. In particolare il focus ora è sulle partnership nell'ambito dei semiconduttori che hanno creato problemi anche alla Rossa pur in misura minore rispetto ad altri grandi gruppi, in proporzione alle vetture prodotte.

"Ferrari continuerà a fare in casa ciò che è strategico, questo è certo: tale filosofia è nel nostra Dna, ma continueremo anche a stringere partnership con altri operatori. Guardiamo in particolare al mondo dei semiconduttori la cui carenza continua a creare problemi alle varie aziende anche se su scala diversa. Ne abbiamo avuti pure noi, ma siamo stati in grado di gestirli: abbiamo più di 150 ingegneri elettronici che se ne sono occupati. Le alleanze in quel mondo oggi, visto il contesto, risultano molto interessanti", ha affermato Vigna.

Il percorso dell'ad, in sella da ormai otto mesi, continua all'insegna delle quattro priorità: valorizzare l'esclusività del marchio, arricchire l'eccellenza del prodotto, rimanere fedeli al proprio Dna sportivo e focalizzarsi sulla carbon neutrality entro il 2030.

Queste priorità vengono messe a punto nel contesto di un trimestre buono per la Rossa. Da gennaio a marzo Ferrari ha realizzato

ricavi netti pari a 1,186 mld di euro, in crescita del 17,3% o del 16,6% a cambi costanti. L'utile netto ammonta a 239 milioni in crescita

rispetto ai 206 del primo trimestre 2021, mentre l'utile diluito per

azione è pari a 1,29 euro.

L'Ebitda del primo trimestre 2022 si è attestato a 423 milioni, in

crescita del 12,5% rispetto all'anno precedente e con un margine

sul fatturato del 35,6%. L'Ebit è stato pari a 307 milioni, con un

aumento del 15,4% rispetto all'anno precedente e un margine del 25,9%.

La variazione positiva del mix/prezzo (13 milioni) è dovuta

principalmente al contributo derivante dal mix prodotti piú ricco, grazie

alla famiglia SF90 e alle personalizzazioni. La variazione è stata in

parte controbilanciata dalla maggiore incidenza delle Portofino M e delle

Ferrari Roma e dal minore contributo delle Ferrari Monza SP1 e SP2

rispetto all'anno precedente.

I costi industriali e i costi di ricerca e sviluppo hanno evidenziato un incremento (18 milioni), dovuto principalmente alla crescita dei costi

delle materie prime e all'aumento degli ammortamenti.

La generazione di free cash flow industriale è stata eccezionalmente

forte, pari a 299 milioni, ed è stata trainata dall'Ebitda e dall'incasso

degli anticipi per la Daytona SP3 e per la 812 Competizione A, in parte

controbilanciati da spese in conto capitale per 132 milioni e dall'aumento del magazzino correlato alla crescita dei volumi prevista per l'intero anno.

L'indebitamento industriale netto al 31 marzo 2022 è stato pari a 136

milioni, rispetto a 297 milioni al 31 dicembre 2021. Al 31 marzo 2022 la

liquidità complessiva disponibile era pari a 2.162 milioni (2.020 milioni

al 31 dicembre 2021), incluse linee di credito committed inutilizzate per

668 milioni. Nel corso del primo trimestre il riacquisto di azioni proprie è stato pari complessivamente a 135 milioni.

Confermata anche la guidance 2022 con ricavi pari a 4,8 mld.

"Senza dubbio, l'attuale scenario macroeconomico pone nuove sfide; tuttavia i nostri team in Ferrari, anche con il supporto dei partner, sono stati in grado di gestire adeguatamente questa situazione. Detto questo, mentre continuiamo a monitorare lo scenario attuale sulla nostra catena di approvvigionamento, non siamo stati immuni dall'inflazione. Tuttavia, questo è limitato a una parte della nostra base di costi. Abbiamo visto, infatti, un certo aumento dei costi energetici e di alcune materie prime: principalmente alluminio e metalli preziosi", ha spiegato ancora Vigna mettendo l'accento sulle principali sfide che attendono il settore.

"Prima di affrontare i nostri risultati per il primo trimestre del 2022, vorrei spendere qualche parola sull'attuale scenario internazionale e sul conflitto in corso in Ucraina. Pur sperando in un rapido ritorno al dialogo e in una soluzione pacifica, il nostro pensiero e il nostro sostegno vanno alle persone colpite. La Ferrari sta facendo la sua piccola parte al fianco delle istituzioni per portare sollievo. In relazione a questa crisi in corso e alle sue implicazioni, la nostra filiera ha continuato a dimostrare la sua resilienza garantendo una produzione regolare presso i nostri stabilimenti".

Vigna ha quindi spiegato che il caro-energia ha intaccato anche Ferrari che sta ottimizzando i consumi.

Tornando alle strategie, prosegue la diversificazione del brand dopo il successo della sfilata di moda, così come il lancio dei prodotti. "In particolare con la 296 GTS, siamo a un passo dal completare i 15 modelli promessi al Capital Markets Day 2018". Confermati i tempi per quanto riguarda il lancio della Purosangue: "Abbiamo valutato diverse alternative e abbiamo voluto puntare su performance ed esperienza di guida: il nome stesso Purosangue parla da solo, è figlio della nostra tradizione".

cce

MF-DJ NEWS

0418:03 mag 2022


(END) Dow Jones Newswires

May 04, 2022 12:04 ET (16:04 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
FERRARI N.V. 3.41%191.94 Prezzo in differita.-25.84%
QUALCOMM, INC. 4.17%125.1 Prezzo in differita.-31.59%
S&P GSCI ALUMINUM INDEX -0.93%155.885 Prezzo in tempo reale.-12.59%
Tutte le notizie su FERRARI N.V.
24/06BORSA: avvio poco mosso, Eni in calo
DJ
24/06La Ferrari stabilisce un impianto a celle a combustibile da 1MW presso la fabbrica ital..
MT
23/06Ferrari, a Maranello nuovo impianto da 1 MW di celle a combustibile
RE
23/06Bloom Energy fornirà la tecnologia di conversione energetica per ridurre le emissioni n..
MT
23/06La Ferrari installa un impianto a celle a combustibile da 1MW per accelerare la neutral..
MR
20/06INFRASTRUTRURE: Ferrari (Webuild), investire in innovazione e sostenibilità
DJ
17/06Il modello di business di Ferrari è 'forte come sempre', dice UBS
MT
17/06BORSA: commento di chiusura
DJ
17/06TOP STORIES ITALIA: Ferrari, piano vale giá doppia promozione
DJ
17/06BORSA: Milano rimbalza, Ftse Mib +1,57%
DJ
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su FERRARI N.V.
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 4 803 M 5 067 M -
Risultato netto 2022 887 M 935 M -
Indebitamento netto 2022 1 207 M 1 273 M -
P/E ratio 2022 37,2x
Rendimento 2022 0,77%
Capitalizzazione 33 273 M 35 098 M -
VS / Fatturato 2022 7,18x
VS / Fatturato 2023 6,33x
N. di dipendenti 4 632
Flottante 48,4%
Grafico FERRARI N.V.
Durata : Periodo :
Ferrari N.V.: grafico analisi tecnica Ferrari N.V. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica FERRARI N.V.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media ACCUMULATE
Numero di analisti 9
Ultimo prezzo di chiusura 181,96 €
Prezzo obiettivo medio 213,45 €
Differenza / Target Medio 17,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Benedetto Vigna Chief Executive Officer & Executive Director
Antonio Picca Piccon Chief Financial Officer
John Jacob Philip Elkann Executive Chairman
Davide Abate Chief Technology & Infrastructures Officer
Ernesto Lasalandra Chief Research & Development Officer
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
FERRARI N.V.-25.84%35 098
BYD COMPANY LIMITED16.35%138 256
STELLANTIS N.V.-25.52%41 073
MARUTI SUZUKI INDIA LTD12.61%32 277
SAIC MOTOR CORPORATION LIMITED-11.83%31 287
GUANGZHOU AUTOMOBILE GROUP CO., LTD.2.21%22 327