(Alliance News) - Claudio Graziano, presidente di Fincantieri Spa, è stato trovato morto lunedì mattina nella sua abitazione a Roma, stando a quanto riportano media italiani ed esteri.

L'ex Capo di Stato maggiore della Difesa si sarebbe suicidato, stando alle prime ricostruzioni fornite dagli organi di stampa.

Il generale in pensione, che era presidente di Fincantieri dal maggio 2022, aveva perso la moglie, scomparsa un anno fa dopo una battaglia contro il cancro, come riportato dal Financial Times lunedì.

https://www.ft.com/content/9ab96ded-9656-40b5-94c3-d1acd4fb5e74

La perdita di Graziano, come ha riferito la società in un comunicato, ha lasciato un "grande vuoto insostituibile".

La Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha dichiarato in un comunicato di essere sconvolta dalla morte di "un integerrimo servitore dello Stato, che per tutta la vita ha onorato la nazione, le forze armate e le istituzioni, con dedizione, competenza e professionalità".

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, ha dichiarato che la morte di Graziano "rappresenta una grave perdita" per la difesa italiana.

Di Chiara Bruschi, Alliance News reporter

Commenti e domande a redazione@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News IS Italian Service Ltd. Tutti i diritti riservati.