In seguito alla cessione di Uniper allo Stato tedesco e al processo in corso per l'uscita dalla Russia, Fortum sta riposizionando la sua portata geografica e il suo focus strategico. È in corso una revisione della strategia che sarà annunciata in occasione dei risultati dell'intero anno 2022, il 2 marzo 2023. Allo stesso tempo, Fortum sta rivedendo la sua struttura aziendale e il suo modello operativo, il che offre anche una naturale opportunità di rotazione dei dirigenti all'interno del gruppo.

Come parte di questo processo in corso, Bernhard Günther, che ha ricoperto il ruolo di CFO dal febbraio 2021 ed è stato il leader di Fortum nel progetto congiunto per esplorare una potenziale integrazione di Uniper in Fortum, ha chiesto di dimettersi da CFO. Tiina Tuomela, che attualmente è CFO di Uniper, tornerà a Fortum e assumerà la posizione di CFO e diventerà membro dell'Executive Management Team a partire dall'inizio di aprile 2023. Bernhard Günther rimarrà CFO e membro dell'Executive Management Team di Fortum fino all'ingresso di Tiina Tuomela.

La composizione completa del team di gestione esecutiva di Fortum in futuro sarà annunciata entro marzo. Prima di essere nominata CFO e membro del Consiglio di Amministrazione di Uniper, Tiina Tuomela (nata nel 1966, M.Sc. (Eng.), MBA) ha guidato la divisione Generazione di Fortum nel 2016 u 2021 e ha fatto parte del team di gestione esecutiva di Fortum 2014 u 2021.

Entrata in Fortum nel 1990, ha guidato in precedenza la Divisione Energia Nucleare e Termica di Fortum e ha ricoperto diverse posizioni finanziarie e manageriali. Tiina Tuomela è anche Presidente del Consiglio di Amministrazione dell'azienda nucleare finlandese TVO e membro del Consiglio di Amministrazione dell'azienda tecnologica finlandese Wärtsilä.