L'istituto di credito olandese ABN Amro ha accettato di acquistare la banca privata Hauck Aufhäuser Lampe (HAL) per 672 milioni di euro (730 milioni di dollari), rafforzando la sua posizione come una delle tre principali società di gestione patrimoniale in Germania.

La vendita da parte di Fosun International avviene mentre il conglomerato cinese, un tempo uno dei più acquisiti del Paese, cerca di ridurre il suo portafoglio.

"Questa è una rara opportunità di aggiungere scala alle nostre attività tedesche", ha dichiarato il CEO di ABN Amro Robert Swaak.

"L'acquisizione proposta rafforzerà ulteriormente la nostra posizione e offrirà ai dipendenti del gruppo combinato l'opportunità di svolgere un ruolo trainante nel mercato tedesco in via di consolidamento", ha aggiunto.

La Germania è il più grande mercato di private banking in Europa.

L'acquisto, che dovrebbe concludersi nel primo trimestre del 2025, aumenterà le attività in gestione di 26 miliardi di euro e aggiungerà 2 miliardi di euro di prestiti.

Alcune unità di HAL, come quelle che forniscono servizi di gestione di fondi di investimento alternativi o di amministrazione di fondi, non faranno parte dell'acquisizione.

Fosun ha dichiarato in un comunicato che utilizzerà i proventi della vendita per il capitale circolante generale.

Quest'anno, ha intensificato gli sforzi per razionalizzare le sue attività. Ad aprile, Fosun ha venduto una partecipazione del 9% nell'assicuratore belga Ageas a BNP Paribas per 730 milioni di euro.

Sta anche esplorando una vendita di tutto o parte del suo resort di lusso Atlantis nel sud della Cina, come parte dei suoi sforzi per ridurre il debito, hanno detto le fonti.

Le fonti hanno anche detto che è aperta alla vendita della sua restante partecipazione del 20% nella portoghese Millennium bcp, dopo aver ceduto alcune azioni all'inizio di quest'anno.

Fosun, le cui attività spaziano dalla sanità al petrolio e al gas, ha acquisito HAL nel 2016.

(1 dollaro = 0,9206 euro)