Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Russia
  4. Moscow Micex - RTS
  5. Gazprom
  6. Notizie
  7. Riassunto
    GAZP   RU0007661625

GAZPROM

(GAZP)
  Rapporto
Prezzo di chiusura Moscow Micex - RTS  -  08/07/2022
198.00 RUB   +0.04%
09:38Trafigura stipula un prestito di 3 miliardi di dollari per rifornire la tedesca Sefe di gas
MR
06:55La Moldavia diversifica la fornitura di gas naturale con il nuovo accordo con Energocom
MT
30/11La Moldavia afferma che il prezzo che paga a Gazprom per il gas naturale scenderà del 4% a dicembre
MR
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietàFinanzaConsensusRevisioniFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Il rublo nervoso crolla contro il dollaro a causa dei timori delle sanzioni che erodono la fiducia del mercato interno.

03-10-2022 | 16:57

Il rublo russo ha ridotto i guadagni iniziali per indebolirsi rispetto al dollaro negli scambi volatili di lunedì, ma ha fatto un balzo rispetto all'euro a causa della liquidità limitata e del timore degli investitori che nuove sanzioni possano limitare la loro capacità di negoziare valute straniere a Mosca.

I mercati russi si aspettano ulteriori sanzioni dopo che il Presidente Vladimir Putin ha firmato i trattati di annessione di quattro regioni ucraine la scorsa settimana, una mossa che secondo i governi occidentali e Kiev viola il diritto internazionale.

Alle 1444 GMT, il rublo era più debole dell'1% rispetto al dollaro a 59,05, toccando 59,65, il punto più debole dal 23 settembre. All'inizio della sessione era stato scambiato al di sotto di 57.

Venerdì, il rublo era salito al massimo dal 1° luglio contro il biglietto verde e a un massimo di quasi otto anni contro l'euro.

"Dire che il rublo è stato volatile venerdì sarebbe un eufemismo", ha detto Dmitry Polevoy, responsabile degli investimenti di Locko Invest. "56,90 a colazione, 53,20 a pranzo e quasi 58,45 a cena".

Con la conclusione del periodo fiscale di fine mese della scorsa settimana, che di solito vede le aziende orientate all'esportazione convertire le entrate in valuta estera in rubli per pagare i debiti locali, Polevoy ha detto che non ci dovrebbe essere un rafforzamento del livello visto venerdì.

Il rublo ha guadagnato il 2,8% per scambiare a 55,09 contro l'euro, dopo aver raggiunto 50,7250 venerdì. Si è rafforzato dello 0,6% nei confronti dello yuan a 8,291.

Un trader di una grande banca russa ha detto che c'era una totale mancanza di liquidità per quanto riguarda l'euro.

"Per mettere in circolazione un volume reale più o meno significativo di valuta estera nell'ambiente attuale e non rompere il mercato, è necessario riempire il portafoglio ordini in porzioni molto piccole e spesso", ha detto il trader. "Se non si riesce a farlo, si vedono quotazioni distorte".

Gli indici azionari russi sono aumentati, ma rimangono molto sensibili alla geopolitica.

"Per il mercato russo, il rischio geopolitico rimane all'ordine del giorno dopo che Gazprom ha sospeso le sue forniture di gas all'Italia nel fine settimana, in quella che sembra essere l'ultima iterazione del conflitto tra Mosca e l'UE sulla fornitura di gas naturale", ha dichiarato Alfa Bank in una nota.

L'indice RTS denominato in dollari è salito del 4,2% a 1.982,1 punti. L'indice MOEX Russian, basato sul rublo, è salito del 2,9% a 1.077,4 punti.

L'attività manifatturiera russa è cresciuta al ritmo più veloce degli ultimi 3 anni e mezzo nel mese di settembre, grazie all'aumento della produzione, dei nuovi ordini e della domanda dei clienti, come ha mostrato un'indagine commerciale lunedì, anche se le sanzioni occidentali hanno continuato a pesare sulle attività di esportazione. (Servizio di Alexander Marrow, redazione di Ed Osmond)


© MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / CHINESE YUAN RENMINBI (AUD/CNY) -0.62%4.736411 Prezzo in differita.3.35%
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) 0.04%0.64609 Prezzo in differita.0.89%
BRITISH POUND / CHINESE YUAN RENMINBI (GBP/CNY) -0.91%8.53902 Prezzo in differita.0.30%
BRITISH POUND / EURO (GBP/EUR) -0.18%1.16394 Prezzo in differita.-2.03%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) -0.30%1.22564 Prezzo in differita.-9.16%
CANADIAN DOLLAR / CHINESE YUAN RENMINBI (CAD/CNY) -0.64%5.1793 Prezzo in differita.3.70%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) 0.28%0.707329 Prezzo in differita.1.18%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) 0.14%0.7447 Prezzo in differita.-6.18%
EURO / CHINESE YUAN RENMINBI (EUR/CNY) -0.89%7.3228 Prezzo in differita.2.38%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) -0.13%1.05292 Prezzo in differita.-7.30%
GAZPROM 0.04%198 Prezzo di chiusura.-42.32%
INDIAN RUPEE / CHINESE YUAN RENMINBI (INR/CNY) -1.42%0.084996 Prezzo in differita.1.18%
INDIAN RUPEE / EURO (INR/EUR) -0.71%0.011581 Prezzo in differita.-1.07%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) -0.46%0.012227 Prezzo in differita.-8.43%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) 0.01%0.64028 Prezzo in differita.-6.26%
RTS INDEX 0.00%Prezzo di chiusura.-41.03%
UNITED STATES DOLLAR (B) / CHINESE YUAN IN HONG KONG (USD/CNH) -0.81%6.94536 Prezzo in differita.10.16%
US DOLLAR / CHINESE YUAN RENMINBI (USD/CNY) -0.87%6.958 Prezzo in differita.10.50%
US DOLLAR / EURO (USD/EUR) 0.13%0.949848 Prezzo in differita.7.87%
US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB) 0.98%62.1 Prezzo in differita.-16.50%
Tutte le notizie su GAZPROM
09:38Trafigura stipula un prestito di 3 miliardi di dollari per rifornire la tedesca Sefe di..
MR
06:55La Moldavia diversifica la fornitura di gas naturale con il nuovo accordo con Energocom
MT
30/11La Moldavia afferma che il prezzo che paga a Gazprom per il gas naturale scenderà del 4..
MR
30/11Uniper presenta una causa di arbitrato contro Gazprom in Svezia; le azioni scendono del..
MT
30/11Energia: tedesca Uniper fa causa a Gazprom
AW
29/11Equinor perforerà 25 pozzi di esplorazione al largo della Norvegia il prossimo anno
MR
28/11Gazprom afferma di non avere intenzione di ridurre le forniture di gas alla Moldavia
MT
22/11Ucraina, consegnato alla Moldavia tutto il gas russo
AW
22/11Gazprom: minaccia taglio forniture gas attraverso l'Ucraina
AW
22/11Gazprom avverte di limitare il flusso di gas verso l'Europa attraverso la rotta dell'Uc..
MT
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su GAZPROM
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 10 241 Mld 162 Mld 160 Mld
Risultato netto 2021 2 093 Mld 33 210 M 32 629 M
Indebitamento netto 2021 2 927 Mld 46 436 M 45 623 M
P/E ratio 2021 0,05x
Rendimento 2021 1 143%
Capitalizzazione 4 682 Mld 74 714 M 72 982 M
VS / Fatturato 2020 1,44x
VS / Fatturato 2021 1,08x
N. di dipendenti 468 000
Flottante 50,5%
Grafico GAZPROM
Durata : Periodo :
Gazprom: grafico analisi tecnica Gazprom | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Raccomandazione media -
Numero di analisti 0
Ultimo prezzo di chiusura 198,00
Prezzo obiettivo medio
Differenza / Target Medio -
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Alexei Borisovich Miller Deputy Chairman & Chairman-Management Board
Viktor Alexeevich Zubkov Chairman
Denis Vladimirovich Fedorov Head-Marketing & Administration Department
Yuri Stanislavovich Nosov Head-Administration Department
Timur Askarovich Kulibayev Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
GAZPROM-42.32%74 714
SAUDI ARABIAN OIL COMPANY1.40%1 930 563
SHELL PLC45.86%204 441
TOTALENERGIES SE31.95%154 713
PETROCHINA COMPANY LIMITED2.88%129 628
EQUINOR ASA55.28%118 484