GCP Asset Backed Income Fund Limited ha annunciato che il Consiglio di Amministrazione (il "Consiglio") inizierà una revisione strategica per valutare il modo migliore per offrire valore agli azionisti (la "Revisione Strategica"). Ciò fa seguito all'annuncio della Società, il 18 settembre 2023, di aver cessato le discussioni sulla fusione con GCP Infrastructure Investments Limited ("GCP Infra") e che il Consiglio avrebbe proposto un voto di continuazione all'Assemblea Generale Annuale che si terrà nel maggio 2024 (l'"Assemblea Generale 2024"). La decisione di avviare la Revisione Strategica fa seguito all'ampio coinvolgimento della Società con i suoi azionisti in relazione alle discussioni sulla fusione con GCP Infra, attraverso le quali gli azionisti hanno espresso le loro opinioni sia sulla fusione proposta che sul futuro della Società.

Inoltre, il Consiglio è consapevole dell'importanza della liquidità del mercato per molti azionisti, dello sconto sul valore patrimoniale a cui le azioni della Società sono scambiate e del limitato margine di crescita della Società nelle attuali condizioni di mercato. Il Consiglio prende inoltre atto dell'opportunità per GABI di concedere prestiti ai mutuatari nell'attuale contesto di tassi d'interesse più elevati. Il Consiglio prenderà in considerazione tutte le opzioni per il futuro della Società con l'obiettivo di massimizzare il valore per gli azionisti, tra cui, ma non solo: - la vendita dell'intero capitale azionario emesso della Società; - la vendita di tutte o sostanzialmente tutte le attività della Società; - la continuazione della Società nell'ambito della sua attuale politica di investimento, insieme a potenziali opportunità di uscita in contanti per gli azionisti, anche come evento unico e/o a intervalli regolari e che possono essere condotte mediante uno o più riacquisti di azioni, offerte pubbliche di acquisto e/o la creazione di una nuova classe di azioni di realizzo che restituirebbe il capitale ai detentori di tali azioni man mano che gli investimenti vengono realizzati nel tempo; e - una liquidazione ordinata della Società.

Nell'ambito della Revisione strategica, la Società cercherà il feedback degli azionisti per informare il processo decisionale del Consiglio. Gli azionisti chiave saranno contattati all'inizio del mese di gennaio 2024, prima del quale la Società annuncerà ulteriori informazioni relative alle opzioni sopra descritte. Durante la revisione strategica, continueranno ad essere applicate la politica e la strategia di investimento esistenti della Società.

Come annunciato il 20 ottobre 2023, non sono previste nuove attività di investimento prima dell'Assemblea generale del 2024. Inoltre, non saranno apportate modifiche o estensioni sostanziali delle strutture ai mutuatari esistenti senza il previo consenso del Consiglio. Gravis Capital Management Limited, il Gestore degli investimenti della Società, continuerà a lavorare per massimizzare il valore della Società.

Nell'ottobre 2024, tre degli Amministratori della Società saranno stati membri del Consiglio di amministrazione per un periodo di nove anni. Di conseguenza, in base all'esito della Revisione Strategica, il Consiglio riprenderà il processo di pianificazione della successione una volta completata la Revisione Strategica.