GE HealthCare ha annunciato una collaborazione con OSF HealthCare e Pointcore Inc., società di gestione sanitaria e di servizi condivisi non clinici, per contribuire ad aumentare l'efficienza clinica e operativa, standardizzare i modelli di erogazione delle cure e migliorare i risultati dei pazienti in tutta OSF HealthCare. Questa alleanza sfrutterà l'esperienza e la tecnologia innovativa di GE HealthCare e l'esperienza decennale di Pointcore nella gestione di questioni non cliniche per ospedali e cliniche. Inoltre, sosterrà la Missione di OSF HealthCare di fornire un'assistenza eccezionale ai pazienti nelle comunità servite.

Gli accordi si basano su due pilastri fondamentali e approfondiranno l'attenzione combinata di OSF HealthCare, Pointcore e GE HealthCare su: Un'alleanza fondamentale che comprende investimenti in nuovi sistemi tecnologici, strumenti e risorse digitali, servizi e assistenza in diverse aree di cura, tra cui medicina nucleare, oncologia e radiologia. Una nuova intersezione tra Pointcore e GE HealthCare che guiderà i servizi di Healthcare Technology Management e fornirà l'eccellenza nella gestione delle apparecchiature mediche di OSF in tutto il ministero. Un nuovo approccio all'investimento nell'innovazione che utilizza analisi avanzate per semplificare la gestione del capitale e consentire a OSF HealthCare di reinvestire nell'assistenza ai pazienti.

Nell'ambito di questo approccio, OSF HealthCare sarà uno dei primi sistemi sanitari negli Stati Uniti a implementare la nuova versione di Digital Expert Access di GE HealthCare con scansione remota, il primo dispositivo autorizzato dalla FDA 510(k) per consentire la scansione remota dei pazienti sui dispositivi di risonanza magnetica (MRI) di GE HealthCare. Questa nuova tecnologia può collegare più sedi, utenti e dispositivi in remoto e consentire ai tecnologi di condividere le conoscenze e prendere decisioni rapidamente, riducendo i tempi di attesa e l'interruzione delle cure per i pazienti. OSF HealthCare, Point core e GE HealthCare prevedono di esplorare modi per scalare il loro approccio per favorire un maggiore accesso alle cure personalizzate per un maggior numero di pazienti.

L'alleanza si concentrerà sul miglioramento dell'assistenza di precisione in oncologia, identificando le opportunità cliniche e tecnologiche che possono contribuire ad accelerare l'assistenza oncologica integrata presso OSF HealthCare. Le parti lavoreranno insieme per costruire percorsi che forniscano cure precise e personalizzate ai pazienti, attraverso soluzioni personalizzate in radioterapia e teranostica per malattie come il cancro alla prostata. L'accordo è il risultato di un'ampia collaborazione tra OSF HealthCare, PointCore (e il suo predecessore, St.

Francis Inc.) e GE HealthCare su molte iniziative, come il miglioramento della gestione della tecnologia sanitaria e i progressi nella tecnologia di diagnostica per immagini. Le attività di collaborazione inizieranno nella primavera del 2024 con il lancio dell'OSF HealthCare Cancer Institute a Peoria, Illinois.