(Alliance News) - Le azioni di Graft Polymer (UK) PLC sono aumentate venerdì, in quanto l'azienda ha annunciato il deposito di un brevetto per la sua tecnologia proprietaria, che, a detta dell'azienda, risponde ad una significativa esigenza non soddisfatta nel trattamento dei disturbi della salute mentale.

Graft Polymer è uno sviluppatore e produttore di polimeri legati, integratori biologici e sistemi di somministrazione di farmaci con sede a Londra. Le azioni della società sono aumentate del 30% a 1,20 pence ciascuna a Londra venerdì mattina.

Graft Polymer ha depositato una seconda domanda di brevetto di utilità presso l'Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti per la sua piattaforma proprietaria di sistemi di rilascio di farmaci auto-nanoemulsionanti - SNEDDS.

Il brevetto riguarda l'uso della piattaforma nella somministrazione di farmaci per il trattamento dei disturbi mentali, tra cui il disturbo d'ansia generalizzato, il disturbo depressivo maggiore e il PTSD.

L'azienda ha affermato che SNEDDS può "migliorare la biodisponibilità, la farmacocinetica e la stabilità dei farmaci" per le suddette condizioni.

Graft Polymer ha detto che i trattamenti esistenti per GAD, MDD e PTSD hanno spesso una scarsa solubilità, che porta a una somministrazione non ottimale dei farmaci, e ha aggiunto che la sua "esperienza avanzata nei biopolimeri" aiuterà a rispondere a questa esigenza clinica non soddisfatta.

L'Amministratore delegato Anthony Tennyson ha dichiarato: "Siamo lieti di annunciare ulteriori progressi nello sfruttamento della nostra proprietà intellettuale esistente sui biopolimeri per altre importanti applicazioni sanitarie con esigenze mediche sostanziali non soddisfatte".

La domanda di brevetto segue un deposito separato per l'uso di SNEDDS nel trattamento dei disturbi da uso di sostanze.

Di Hugh Cameron, giornalista di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.