i-80 GOLD CORP. ha annunciato i risultati positivi delle trivellazioni sotterranee in corso nella proprietà McCoy-Cove, di proprietà al 100% dell'Azienda, situata nella Contea di Lander, in Nevada. I nuovi risultati provengono dalla perforazione di definizione nella Zona CSD/Gap e dalla perforazione iniziale nella Zona Helen, che continuano a confermare la continuità della mineralizzazione di alto grado in entrambi gli orizzonti.

Sono in corso le perforazioni per definire la Zona Helen, che confermano la mineralizzazione di alto grado su larghezze apprezzabili, con intercettazioni fino a 25,4 g/t Au su 20,1 metri. I primi fori sono stati progettati per definire l'estremità occidentale del giacimento, prima di procedere verso est, nel cuore del giacimento. I risultati iniziali sono stati estremamente positivi, simili a quelli riscontrati nella perforazione iniziale della Zona Gap, dove i risultati rilasciati in precedenza includono intercettazioni fino a 7,0 g/t Au su 119,6 m nel foro iRH23- 14, che comprendeva quattro zone di mineralizzazione aurifera di grado superiore fino a 10,6 g/t Au su 38,3 m. Questo rilascio include anche i risultati della perforazione nell'estremità nord-occidentale della Zona CSD/Gap.

Zona CSD/Gap iCHU23-19: 15,7 g/t Au & 16,8 g/t Ag su 4,5 m iCHU23-20: 7,6 g/t Au & 2,0 g/t Ag su 12,2 m, iCHU23-22: 21,8 g/t Au & 4,8 g/t Ag su 10,3 m, Zona Helen, iCHU23-23: 28,0 g/t Au & 5,1 g/t Ag su 10,4 m, e 21,0 g/t Au & 7,4 g/t Ag su 10,8 m, iCHU23-24: 18,0 g/t Au & 9,4 g/t Ag su 4,6 m, iCHU23-25: 11,1 g/t Au & 14,4 g/t Ag su 3,7 m, e 7,8 g/t Au & 3,7 g/t Ag su 6,7 m, e 15,4 g/t Au & 3,3 g/t Ag su 1,6 m, iCHU23-26: 8,4 g/t Au & 2,7 g/t Ag su 9,1 m, iCHU23-28: 25,4 g/t Au & 5,1 g/t Ag su 20,1 m e 8,8 g/t Au & 2,4 g/t Ag su 8,5 m. Ad oggi, sono stati completati 40 fori (28 con risultati rilasciati) su circa 120 fori pianificati, che comprenderanno più di 40.000 metri su centri di circa 30 metri, prima di una stima aggiornata delle risorse e di uno studio economico. Questo programma si concentra sulle porzioni CSD Gap e Helen Zone del deposito, mentre la mineralizzazione al di sotto del pozzo nei depositi Cove South Deep e 2201 non viene perforata nell'ambito di questo programma. Cove è uno dei tre progetti attualmente in fase di avanzamento per realizzare l'obiettivo della Società di diventare uno dei maggiori produttori del Nevada.

Oltre al programma di perforazione sotterranea a Cove, la Società sta completando un test di pompaggio di 40 giorni per il completamento di un modello idrologico finale per la Proprietà e per il permesso finale della miniera.