Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     

IERVOLINO & LADY BACARDI ENTERTAINMENT S.P.A.

(IE)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  09:27:11 09/02/2023
1.268 EUR   +1.60%
26/01Ilbe Porta L'italia Agli Oscar Con Tell It Like A Woman: “APPLAUSE” NOMINATA COME MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
PU
26/01Mib sfonda i 26.000 trainato da STMicroelectronics
AN
16/01Milano rialzista a 25.800; bene Saipem ed Eni
AN
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settore

MILAN MARKET OPEN: Milano sale con i bancari; sterlina su USD1,18

14-11-2022 | 09:56

(Alliance News) - Le piazze europee lunedì mostrano un'apertura al rialzo, estendendo il rally della scorsa settimana sulla scia dei dati di inflazione USA inferiori alle attese. Tuttavia, è probabile che gli investitori rimarranno cauti dopo che il governatore della Federal Reserve Christopher Waller ha avvertito i mercati di non essere troppo ottimisti sui dati dell'inflazione USA, affermando che il tasso terminale potrebbe andare verso un dato più alto del previsto.

Dieci anni dopo il loro primo incontro di persona a Pechino e ad un anno di distanza da un colloquio in formato virtuale, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e quello cinese Xi Jinping tornano a vedersi faccia a faccia. Il vertice si terrà oggi a Bali, alla vigilia dell'inizio del G20.

I due leader avranno un lungo incontro per la prima volta nei loro ruoli presidenziali. "Siamo in competizione. Il Presidente Biden lo riconosce, ma vale la pena assicurarsi che la competizione abbia dei limiti, che abbiamo regole chiare e che facciamo tutto il possibile per garantire che la competizione non diventi conflitto", ha affermato la Casa Bianca.

Così, il FTSE Mib mostra un attivo dello 0,6% a 24.589,12.

Fra i listini minori, il Mid-Cap sale dello 0,2% a 40.429,04, lo Small-Cap è su dello 0,3% a 28.116,03, mentre l'Italia Growth sta cedendo lo 0,1% a 9.310,45.

In Europa, il FTSE 100 di Londra sta raccogliendo lo 0,6%, il CAC 40 di Parigi lo 0,5%, mentre il DAX 40 di Francoforte è in verde dello 0,6%.

Sul listino principale di Piazza Affari, parte bene Banco BPM, che si porta avanti con il 2,2% così come tutto il comparto bancario.

UniCredit sale infatti dell'1,7%, Banca Mediolanum dell'1,6% e FinecoBank dell'1,5%.

Fra i pochissimi ribassisti, a chiudere il listino è Prysmian, che cede il 2,0%. Sul titolo si segnala che Citigroup ha tagliato il fair value a EUR35,50 da EUR34,00.

Hera arretra invece dell'1,2%, portando il passivo da inizio anno a quasi il 29%.

Sul Mid-Cap, GVS sale del 3,9%. La company - nei conti approvati la scorsa settimana - ha mostrato un risultato netto normalizzato pari a EUR58,9 milioni da EUR59,5 milioni nei primi nove mesi del 2021.

BFF Bank sale invece del 3,6%, invertendo il segno dopo il rosso di venerdì con il 5,1%.

Tamburi Investment Partners - che ha aperto in verde dello 0,1% - ha comunicato venerdì di aver chiuso i primi nove mesi con un utile netto di EUR122,8 milioni, in aumento rispetto a EUR115,9 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

Fra i ribassiti, ERG cala più di tutti, cedendo il 3,4% in scia al passivo di venerdì con il 2,1%. La company venerdì ha approvato i risultati consolidati dei primi nove mesi 2022, in cui ha riportato un risultato netto pari a EUR459 milioni, in aumento rispetto a EUR101 milioni dei nove mesi 2021 "proforma".

Sullo Small-Cap, Fidia si apprezza con il 5,2%, con la società che ha calendarizzato la pubblicazione dei risultati semestrali per venerdì.

Mondo TV sale invece del 4,8%, proseguendo il trend rialzista visto nelle precedenti tre sessioni.

In nota negativa, DeA Capital si contrae del 2,3%, ponendo fine al trend rialzista durato per sei sedute.

Digital Bros - bearish con l'1,3% - ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre, chiuso con un utile netto di EUR3,1 milioni rispetto a EUR4 milioni registrati al 30 settembre 2021.

Fra le PMI, spinge bene ILBE, che sale del 4,3%, con i risultati consuntivi di gruppo relativi al periodo di nove mesi che riportano un utile netto a EUR4,3 milioni. I ricavi consolidati, invece, sono pari a EUR100,0 milioni, rispetto a EUR134,0 milioni al 30 settembre 2021.

Fenix Entertainment - invariato a EUR1,56 - ha fatto sapere che il cda ha deliberato l'emissione, nel contesto di una più ampia operazione di finanziamento strutturata sotto forma di cd "basket bond", di un prestito obbligazionario non convertibile per un ammontare nominale di EUR3 milioni e una durata di 6 anni. La società ha fatto sapere inoltre che è stata siglata la cessione della quota di maggioranza detenuta pari al 51% della società Lovit srl.

A New York, nell'ultima seduta, il Dow è salito dello 0,1%, il Nasdaq si è apprezzato dell'1,9%, mentre l'S&P 500 ha raccolto lo 0,9%.

Fra le piazze asiatiche, il Nikkei ha ceduto l'1,1%, l'Hang Seng è salito dell'1,7%, mentre lo Shanghai Composite ha fatto un passo indietro dello 0,1%.

Tra le valute, l'euro passa di mano a USD1,0342 contro USD1,0330 di venerdì in chiusura azionaria europea. La sterlina - che sfonda quota USD1,18 - scambia a USD1,1809 da USD1,1784 di venerdì sera.

Tra le commodity, il Brent vale USD95,53 al barile da USD95,52 al barile di venerdì sera. L'oro, invece, scambia a USD1.762,55 l'oncia da USD1.762,06 l'oncia di venerdì in chiusura.

Nel calendario economico di lunedì, la produzione industriale dell'Eurozona è attesa alle 1100 CET, mentre nel pomeriggio sono previste aste dei buoni del Tesoro dagli States a 3 e 6 mesi.

Di Maurizio Carta; mauriziocarta@alliancenews.com

Copyright 2022 Alliance News IS Italian Service Limited. Tutti i diritti riservati.

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) 0.31%0.64834 Prezzo in differita.1.97%
BANCA MEDIOLANUM S.P.A. 0.31%9.126 Prezzo in differita.16.67%
BANCO BPM S.P.A. 0.88%4.246 Prezzo in differita.26.24%
BFF BANK S.P.A. 3.64%8.98 Prezzo in differita.16.87%
BRENT OIL -0.08%84.95 Prezzo in differita.-2.23%
BRITISH POUND / EURO (GBP/EUR) 0.21%1.12862 Prezzo in differita.-0.56%
CAC 40 1.33%7213.94 Prezzo in tempo reale.9.98%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) -0.19%0.692895 Prezzo in differita.0.90%
CITIGROUP INC. 0.04%51.15 Prezzo in differita.13.09%
DAX 1.30%15609.91 Prezzo in differita.10.69%
DEA CAPITAL S.P.A. 0.13%1.492 Prezzo in differita.0.54%
DIGITAL BROS S.P.A. 1.03%23.38 Prezzo in differita.3.48%
ERG S.P.A. -0.21%28.58 Prezzo in differita.-1.24%
FENIX ENTERTAINMENT S.P.A. -1.41%1.4 Prezzo in differita.-38.79%
FIDIA S.P.A. -1.02%1.45 Prezzo in differita.-2.66%
FINECOBANK S.P.A. 1.58%17.075 Prezzo in differita.8.34%
FTSE 100 0.73%7941.78 Prezzo in differita.5.82%
FTSE MIB INDEX 1.44%27552.59 Prezzo in differita.14.57%
GVS S.P.A. 0.78%5.165 Prezzo in differita.26.42%
HERA S.P.A. -1.40%2.679 Prezzo in differita.7.90%
IERVOLINO & LADY BACARDI ENTERTAINMENT S.P.A. 1.60%1.268 Prezzo in differita.4.87%
INDIAN RUPEE / EURO (INR/EUR) -0.36%0.011255 Prezzo in differita.-0.37%
MONDO TV S.P.A. 7.39%0.471 Prezzo in differita.2.81%
MSCI ITALY (STRD) -0.02%294.909 Prezzo in tempo reale.12.66%
NASDAQ COMPOSITE -1.68%11910.52 Prezzo in tempo reale.13.80%
NIKKEI 225 -0.08%27584.35 Prezzo in tempo reale.5.79%
PRYSMIAN S.P.A. 2.00%37.67 Prezzo in differita.6.55%
S&P GSCI GOLD INDEX 0.23%1103.17 Prezzo in tempo reale.2.92%
S&P/CITIC 300 INDEX 1.34%3778.7 Prezzo in tempo reale.5.54%
S&P/CITIC 50 INDEX 1.21%3621.07 Prezzo in tempo reale.4.09%
STOXX ITALY 20 (EUR) 1.66%1251.15 Prezzo in differita.15.07%
STOXX ITALY 45 (EUR) 1.48%124.47 Prezzo in differita.14.62%
STOXX ITALY TMI (EUR) 1.44%126.11 Prezzo in differita.14.36%
TAMBURI INVESTMENT PARTNERS S.P.A. 0.87%8.11 Prezzo in differita.9.99%
UNICREDIT S.P.A. 3.72%18.874 Prezzo in differita.37.30%
US DOLLAR / EURO (USD/EUR) -0.44%0.929092 Prezzo in differita.-0.25%
WTI -0.47%78.481 Prezzo in differita.-3.50%
Tutte le notizie su IERVOLINO & LADY BACARDI ENTERTAINMENT S.P.A.
26/01Ilbe Porta L'italia Agli Oscar Con T: “APPLAUSE” NOMINATA COME MIGLIOR CANZON..
PU
26/01Mib sfonda i 26.000 trainato da STMicroelectronics
AN
16/01Milano rialzista a 25.800; bene Saipem ed Eni
AN
2022MILAN MARKET MIDDAY: Mib verde; sale produzione costruzioni Eurozona
AN
2022MILAN MARKET OPEN: Mib in rialzo, attesi volumi bassi nelle festività
AN
2022MILAN MARKET PRE-OPEN: Futures di poco su, giornata povera di macr..
AN
2022MILAN MARKET CLOSE: Mib ritraccia sotto quota 23.700; bene i bancari
AN
2022ITALIA GROWTH WINNERS & LOSERS: Imvest bullish; ILBE cede..
AN
2022ITALIA GROWTH WINNERS & LOSERS: Imvest bullish; ILBE cede..
AN
2022MILAN MARKET PRE-OPEN: Futures deboli nel giorno della Federal Res..
AN
Altre news
Dati finanziari
Fatturato 2022 157 M 168 M -
Risultato netto 2022 11,5 M 12,3 M -
Indebitamento netto 2022 28,7 M 30,8 M -
P/E ratio 2022 3,80x
Rendimento 2022 -
Capitalizzazione 43,5 M 46,7 M -
VS / Fatturato 2022 0,46x
VS / Fatturato 2023 0,46x
N. di dipendenti 124
Flottante 20,7%
Grafico IERVOLINO & LADY BACARDI ENTERTAINMENT S.P.A.
Durata : Periodo :
Iervolino & Lady Bacardi Entertainment S.p.A.: grafico analisi tecnica Iervolino & Lady Bacardi Entertainment S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica IERVOLINO & LADY BACARDI ENTERTAINMENT S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRibassistaNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media ACCUMULATE
Numero di analisti 1
Ultimo prezzo di chiusura 1,25 €
Prezzo obiettivo medio 3,05 €
Differenza / Target Medio 144%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Andrea Iervolino Chairman & Chief Executive Officer
Flavio Marziali Chief Financial Officer
Maria Ruggiero Finance & Treasury Officer
Riccardo Tiscini Independent Director
Roberto di Mario Independent Director